facebook
instagram
twitter
logo sicra nero
sicrapress_logo_white

Info & Contatti

Sitemap

Categorie News

Categorie News

Protezione di spiagge, habitat e fauna costiera: ecco le norme di tutelaIl Catania è tornato, battuto l'Avellino nel primo roundConfindustria, Summer Training Week: la finestra sul futuro dei giovaniLa nomina del nuovo procuratore a Catania è diventata un casoBarcellona, il Dragon Boat Catania porta a casa 3 medaglie d'oroGianfranco Miccichè indagato per peculato, truffa e false attestazioni"Mi sento", per svegliare le coscienze e l'educazione del proprio corpoCatania-Avellino martedì alle 20,30: diretta su RaiPlay SportRicordare Falcone e Borsellino? Sì, vigilando sulla DemocraziaAnziana derubata e aggredita dal suo factotum

IN EVIDENZA

Sede:
Via Passo Gravina, 122
95125 Catania CT

 

info@sicrapress.it

 

Umberto Teghini
Direttore responsabile 

 

 

Lucy Gullotta
Direttore editoriale 

 

Attualità

Categorie

roof-columns-natural-history-museum-marseille-sunlight-francesmart-agriculture-iot-with-hand-planting-tree-backgroundvertical-shot-wired-fence-with-blurred-backgroundyoung-man-standing-near-window-holding-disposable-coffee-cup-reading-newspapermedium-shot-talented-woman-singingjogging-2343558_640

Nuovo Codice Appalti, storture e forti rischi

2023-09-07 07:00

Agenzia Sicrapress

Notizie, Attualità, In evidenza,

Nuovo Codice Appalti, storture e forti rischi

Nuovo codice degli appalti approvato dal Governo Meloni: a prima considerazione da fare è che si perde il concetto ispiratore delle migliori norme sui lavori

Premesso che sotto i 150.000 euro il nuovo Codice degli Appalti dà mano libera, potendo l’Ente appaltante scegliere l'impresa che vuole, quella più vicina, quella che si conosce e non quella che si comporta meglio, vuol dire che va benissimo il cugino o anche chi mi ha votato e che pertanto il voto di scambio politico-mafioso avrà una vertiginosa espansione, al pari dei fenomeni corruttivi nella pubblica amministrazione locale, e che ciò ha bisogno di una attenzione particolare, in questo mio intervento di oggi desidero concentrarmi sull’ APPALTO INTEGRATO, con offerta economicamente più vantaggiosa (OEPV), che è stato introdotto dal codice approvato come metodo praticamente esclusivo per le gare d’appalto, e non più come metodo da utilizzare in pochissimi casi speciali.

 

Centralità del progetto 


La prima considerazione da fare è che si perde il concetto ispiratore delle migliori norme sui lavori pubblici : ‘ la centralità del progetto’.
Lo stesso progetto viene asservito non più agli interessi della collettività ma a quelli dell’impresa, ed ad essi condizionato.
Per quanto riguarda il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, correlata all’appalto integrato, ho sempre sostenuto che il legislatore, che ha partorito questo criterio, è riuscito a realizzare un incredibile miracolo negativo.
Ovvero è riuscito a congiungere nello stesso momento i due fattori generatori della corruzione: la massima discrezionalità nel momento di massimo interesse economico, ovvero il momento dell’appalto dei lavori.
Come è noto con questo criterio la commissione giudicatrice valuta, spesso con metodo assolutamente discrezionale e gestibile impunemente, la qualità delle migliorie apportate dalle varie imprese concorrenti, alle quali viene attribuito un punteggio determinante per l’aggiudicazione dei lavori.

 

Accordi in Tavoli separati


La partecipazione alla gara è molto costosa, e questo porta progressivamente alla riduzione del numero dei partecipanti.
E, come non è difficile immaginare, tra pochi si potrebbero raggiungere accordi in Tvaoli separati, con la spartizione della torta dei lavori pubblici, con l'ausilio di un'adeguata regia.
La tipologia dell’appalto comporta la necessità della presenza di una commissione giudicatrice, spesso composta da burocrati ministeriali, adeguatamente retribuita , e la necessità di tempi congrui per l’espletamento della gara, con forte rischio di ricorsi.

 

Massimo ribasso


L’alternativa all’appalto integrato potrebbe essere la gara al massimo ribasso, sul progetto esecutivo, con la determinazione del criterio di soglia di offerta anomala a priori, ma determinabile solo dopo la presentazione delle offerte e che garantisca ribassi non eccessivi.
Questo tipo di gara, con una adeguata digitalizzazione, potrebbe avere uno svolgimento immediato, con rischio corruzione inesistente.
L’appalto integrato potrebbe essere riservato solo per opere veramente speciali.
Inoltre, a mio avviso, questa gara delle migliorie, quando ci sono motivi validi perché venga attuata, potrebbe essere effettuata in fase progettuale, nel passaggio dal progetto definitivo a quello esecutivo, riducendo a circa un trentesimo l’interesse economico e quindi gli appetiti del sistema corruttivo.


Ottenuto con questo sistema il progetto ottimizzato, lo stesso potrebbe andare in gara con il criterio del massimo ribasso, con valutazione automatica della soglia di anomalia, in tempi rapidi, senza rischio di ricorsi e fenomeni corruttivi.
Colgo l’occasione per perorare l’uso più massiccio dei fondi di rotazione per la progettazione, che potrebbero essere utilizzati non solo per l’affidamento della progettazione ma anche per l’eventuale successiva gara di progettazione per apportare le migliorie al progetto.

 

ing. Luigi Bosco 


facebook
instagram
twitter
youtube
tiktok

 Sicra Press, Testata registrata al Tribunale di Catania n° 11/2014 del 12/05/2014 P.IVA: 05581250874 – P.IVA 05811480879

www.sicrapress.it @ All Right Reserved 2023 - Sito web realizzato da Flazio.com

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione

Iscriviti alla Newsletter

Lasciaci la tua mail per rimanere aggiornato su tutti i nuovi articoli del nostro blog. Lascia la tua mail qui sotto!

Articoli popolari oggi

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione
blog-detail

Protezione di spiagge, habitat e fauna costiera: ecco le norme di tutela
Notizie, Ambiente, In evidenza, legambiente,

Protezione di spiagge, habitat e fauna costiera: ecco le norme di tutela

Agenzia Sicrapress

2024-05-22 07:00

L’Associazione rileva che purtroppo la consapevolezza dell’importanza naturalistica di questi ambienti è ancora poco diffusa

Il Catania è tornato, battuto l'Avellino nel primo round
Notizie, Sport, In evidenza, cataniafc,

Il Catania è tornato, battuto l'Avellino nel primo round

Umberto Pioletti

2024-05-21 22:56

Nella gara d'andata dei quarti di finale dei Playoff la formazione rossazzurra ha superato gli irpini con un gol di Cianci

Confindustria, Summer Training Week: la finestra sul futuro dei giovani
Notizie, Attualità, In evidenza, confindustria catania,

Confindustria, Summer Training Week: la finestra sul futuro dei giovani

Agenzia Sicrapress

2024-05-21 16:55

La terza edizione del progetto è un'iniziativa promossa dal Comitato imprenditoria femminile di Confindustria Catania

La nomina del nuovo procuratore a Catania è diventata un caso
Notizie, Attualità, In evidenza, #CSM, catania procuratore,

La nomina del nuovo procuratore a Catania è diventata un caso

Agenzia Sicrapress

2024-05-21 11:05

ll togato indipendente al Csm Andrea Mirenda ha abbandonato i lavori della quinta Commissione che sta lavorando sulla delibera per votare i nomi degli eleggibil

Barcellona, il Dragon Boat Catania porta a casa 3 medaglie d'oro
Notizie, Sport, In evidenza, dragonboatcatania,

Barcellona, il Dragon Boat Catania porta a casa 3 medaglie d'oro

Davide Vitanza

2024-05-20 19:49

In Spagna al festival internazionale di Dragon Boat

Gianfranco Miccichè indagato per peculato, truffa e false attestazioni
Notizie, Cronaca, In evidenza, gianfranco miccichè,

Gianfranco Miccichè indagato per peculato, truffa e false attestazioni

Redazione

2024-05-20 14:06

Il parlamentare avrebbe usato per fini personali l'auto che gli era stata assegnata per svolgere le funzioni istituzionali

Notizie, Medicina, In evidenza, acto Sicilia,

"Mi sento", per svegliare le coscienze e l'educazione del proprio corpo

Agenzia Sicrapress

2024-05-20 10:20

Il 34% delle donne italiane non fa prevenzione perché ha paura di non sapere gestire i risultati

Catania-Avellino martedì alle 20,30: diretta su RaiPlay Sport
Notizie, Sport, In evidenza, cataniaavellino, playoffseriec, cataniafcù,

Catania-Avellino martedì alle 20,30: diretta su RaiPlay Sport

Agenzia Sicrapress

2024-05-19 20:18

Definito il calendario e gli orari delle sfide dei quarti di finale dei Playoff di Serie C

Ricordare Falcone e Borsellino? Sì, vigilando sulla Democrazia
Notizie, Attualità, In evidenza, falconeborsellino, Cittainsieme,

Ricordare Falcone e Borsellino? Sì, vigilando sulla Democrazia

Agenzia Sicrapress

2024-05-19 19:13

Iniziativa CittaInsieme il 23 maggio con musiche, letture, canti, affinché si riprenda dal profondo degrado nel quale è sprofondata la Democrazia

Anziana derubata e aggredita dal suo factotum
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Anziana derubata e aggredita dal suo factotum

Agenzia Sicrapress

2024-05-19 11:49

Su delega della Procura della Repubblica di Catania, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Gravina di Catania hanno eseguito una misura cau

Il Catania pesca l'Avellino sulla strada della Serie B
Notizie, Sport, In evidenza,

Il Catania pesca l'Avellino sulla strada della Serie B

Agenzia Sicrapress

2024-05-19 10:30

Dal campo all’urna degli studi di Sky Sport: determinate le sfide del secondo turno della fase nazionale, delle semifinali e della finale dei Playoff di Serie C

Catania e quella nostalgia canaglia degli Anni Sessanta
Notizie, Attualità, In evidenza, catania anni sessanta,

Catania e quella nostalgia canaglia degli Anni Sessanta

Salvo Pappalardo

2024-05-19 07:30

Una città profondamente diversa rispetto a quella attuale: ecco quale atmosfera si respirava

Il Catania perde in casa ma passa il turno, sospiro per ventimila
Notizie, Sport, In evidenza, playoff, cataniafc, cataniaatalantaunder23,

Il Catania perde in casa ma passa il turno, sospiro per ventimila

Umberto Pioletti

2024-05-18 23:22

Al Massimino i giovani nerazzurri s'impongono su un Catania troppo rinunciatario soprattutto nel primo tempo

Siciliani poco propensi al risparmio? Sí, come l'asino di Totó
Notizie, Attualità, In evidenza,

Siciliani poco propensi al risparmio? Sí, come l'asino di Totó

Agenzia Sicrapress

2024-05-18 17:33

Alfio Franco VinciIl centro studi dell’autorevolissimo Istituto Tagliacarne, scopre che in Sicilia le retribuzioni sono inferiori del 50% della media naziona

Litiga col fidanzatino e poi aggredisce i carabinieri
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Litiga col fidanzatino e poi aggredisce i carabinieri

Agenzia Sicrapress

2024-05-18 15:29

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Catania hanno denunciato in stato di libertà una minorenne catanese per violenza e resistenza a pubblico ufficiale.Il

Bollettino di guerra, altri omicidi sul lavoro
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Bollettino di guerra, altri omicidi sul lavoro

Agenzia Sicrapress

2024-05-18 11:59

Orazio VastaA Scafati (frazione di Salerno) muore, in un cantiere, travolto da lastra d'acciaio, Alessandro Panariello, 22 anni, lavorava senza contratto.Ne

Lavanderia di Papa Francesco e servizio docce, per dare dignità agli ultimi
Notizie, Attualità, In evidenza, santegidio, lavanderiadelpapa, emilianoabramo,

Lavanderia di Papa Francesco e servizio docce, per dare dignità agli ultimi

Redazione

2024-05-17 16:50

Dopo Roma, Genova, Torino e Napoli, apre a Catania la “Lavanderia di Papa Francesco e servizio docce” per le persone più povere e senza fissa dimora

Super bonus super malus e l’imbarazzo di Gentiloni
Notizie, Attualità, In evidenza, gentiloni, super bonus,

Super bonus super malus e l’imbarazzo di Gentiloni

Agenzia Sicrapress

2024-05-17 07:00

La misura ipertrofica del contributo 110%,ha fatto impazzire i listini delle materie prime.

Emanuel Palermo, il viaggiatore senza bagaglio
Notizie, Cultura e Spettacolo, In evidenza, emanuel palermo, nomade, arte club,

Emanuel Palermo, il viaggiatore senza bagaglio

Agenzia Sicrapress

2024-05-16 17:19

“ NOMADE “ è la personale di Emanuel Palermo alla Galleria “Arte Club” via Caronda, 54 a Catania; inaugurazione 23 maggio 2024

Carcasse di auto bruciate trasportate abusivamente
Notizie, Cronaca, In evidenza, #catania, auto bruciate,

Carcasse di auto bruciate trasportate abusivamente

Agenzia Sicrapress

2024-05-16 14:42

Sanzionati con un verbale di 3.200 euro ciascuno e indagati a piede libero per il reato di trasporto di rifiuti senza autorizzazione.
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder