facebook
instagram
twitter
logo sicra nero
sicrapress_logo_white

Info & Contatti

Sitemap

Categorie News

Categorie News

Corse clandestine: polizia sequestra stalla, 5 cavalli e farmaci dopantiRifiuti, costi di smaltimento eccessivi: Sicilia in ginocchioAl Villaggio Dusmet liberati 2 cavalli dalla "schiavitù"Sclerosi multipla, al Cannizzaro l’Open DayVincenzo Ceruso evidenzia gli inquietanti misteri di via D'AmelioAerolinee Siciliane, il manager Crispino fa un passo di lato?Mare, saranno 3 i solarium: si rifarà quello di OgninaAddio a Ubaldo Ferrini, voce storica delle radio libereUccide la zia 80enne per l'eredità alimentandola con cibo proibitoFratelli predatori a mare: da Stromboli ad Acireale

IN EVIDENZA

Sede:
Via Passo Gravina, 122
95125 Catania CT

 

info@sicrapress.it

 

Umberto Teghini
Direttore responsabile 

 

 

Lucy Gullotta
Direttore editoriale 

 

Attualità

Categorie

roof-columns-natural-history-museum-marseille-sunlight-francesmart-agriculture-iot-with-hand-planting-tree-backgroundvertical-shot-wired-fence-with-blurred-backgroundyoung-man-standing-near-window-holding-disposable-coffee-cup-reading-newspapermedium-shot-talented-woman-singingjogging-2343558_640

Imesi Atletico Catania 1994, il pari non soddisfa

2023-09-10 23:38

Redazione

Notizie, Sport, In evidenza, eccellenza, imesiatleticocatania1994,

Imesi Atletico Catania 1994, il pari non soddisfa

Finalmente si comincia. Sul campo “Zia Lisa” di Catania si è giocata la prima partita di campionato Eccellenza del girone B per l'Imesi Atletico Catania 1994...

di Davide Vitanza

 

Finalmente l'attesa è finita. Sul campo “Zia Lisa” di Catania si è giocata la prima partita di campionato Eccellenza del girone B fra l’Imesi Atletico Catania 1994 e la Rocca Acquedolcese.

 

Per la squadra di casa, allenata da Antonio Richichi, l’undici titolare è stato composto da: Vitale in porta; Ranno e Orofino sugli esterni, mentre Giuffrida e Zagami al centro, quest’ultimo al posto di Spampinato, infortunatosi durante il riscaldamento pre-gara; a centrocampo sono stati schierati Maiorano, Tomarchio e Mazzamuto; completano l’attacco Ilardi, Giannaula e Santapaola.

 

L’arbitraggio è stato affidato a Salvatore Azzolina di Caltanissetta, cui sono stati assegnati come assistenti di gara Giuseppe Trefiletti e Davide Orazio Belfiore, entrambi della sezione di Acireale.

 

La partita dal punto agonistico è stata molto combattuta, con diversi scontri fisici già in avvio. Al secondo minuto, infatti, prima sostituzione per la Rocca Acquadolcese: fuori Vergara e dentro Magartini.

 

Il primo tempo è stato molto equilibrato, con diverse occasioni per parte, tra cui un colpo di testa di Giannaula, uscito di poco sopra l’incrocio dei pali, ma anche diversi contropiedi pericolosi della Rocca, che sulla fascia sinistra ha costruito le azioni più importanti della prima frazione di gioco. L’agonismo non si è certo consumato dopo l’inizio della gara e anzi, dopo 21 minuti, è arrivato il primo giallo della partita, che l’arbitro ha indirizzato verso Ranno per un fallo proprio in ripartenza. Arbitro che è apparso in difficoltà nella gestione dei cartellini, con il neo-entrato Magartini che ha commesso diverse volte fallo senza mai ricevere alcuna sanzione.

 

Secondo tempo che sembra quasi la fotocopia del primo, ma mister Richichi decide di cambiare le carte in tavola con le prime sostituzioni: fuori Ranno e Zagami (infortunato), dentro rispettivamente Zanella e Kabangu. Con Maiorano arretrato sulla linea di difesa (poi battendo un calcio di punizione si è infortunato e ha dovuto lasciare il campo). 

Ateltico vivace con Kabangu: prima, portando palla in area avversaria, anche se non riesce a concludere; poi, sfiorando il gol dopo una bella cavalcata sulla sinistra, rientro sul mancino e tiro a giro, con la palla che ha sfiorato il palo alla destra del portiere. 

 

Cooling break

 

Caldo e umidità rendono l'aria irrespirabile: al ’62 l’arbitro chiama il cooling break per permettere ai giocatori di rinfrescarsi. Occasione d’oro per i due allenatori, che hanno così potuto impartire meglio le nuove strategie per il finale di gara.

Nonostante ciò, la partita ha stentato ad accendersi, almeno finché non è stata creata l’occasione giusta: scatto lungo la fascia sinistra di Ilardi, dribbling secco e fallo subito dentro l’area di rigore. Sul punto di battuta è andato il numero 9, Giannaula, che ha concretizzato con un gran tiro calciato sotto il sette spiazzando Caserta, il portiere della Rocca: l’Atletico va così in vantaggio al  ’72, con poco meno di venti minuti da giocare.

 

La squadra atletista a questo punto può gestire, ma non per questo smette di attaccare, creando ancora un’occasione con Giannaula, azione che però viene interrotta per fallo ai danni del portiere. Il numero 9, dopo una grande prestazione impreziosita dal gol, viene sostituito al minuto ‘82; al suo posto Zappalà. La partita si avvia ormai verso la conclusione e l’Atletico già assapora i primi tre punti del campionato, ma come fosse un déjà-vu, la Rocca trova un rigore con un’azione fotocopia a quella dell’Atletico: scatto sulla fascia di Scolaro, ingresso in area e fallo che provoca il rigore. Dagi undici metri si presenta proprio il numero 10, Scolaro, che spiazza Vitale e ristabilisce la parità al minuto ’84. 

Nel finale ci prova l’Atletico con orgoglio, ma il tempo non basta e nonostante i tre minuti di recupero la partita si conclude sul risultato finale di 1-1. Risultato che non sta bene a entrambe le due squadre.

 

Cosa ha detto Richichi?

 

Intervistato a fine partita, il tecnico Richichi ha commentato così la partita: “Non sono per niente contento di come abbiamo giocato. Sono dalla parte dei giocatori perché lavorano sempre bene, ma oggi qualcosa non è andato come doveva”. Parole anche sul gol subito, che ha fatto scattare le polemiche dalla panchina giallo-rossa-blu: “Abbiamo preso gol su un rigore che nasce da una ripartenza in fuorigioco, ma non cerco attenuanti: potevamo fare meglio e sistemare sicuramente qualcosa”. L’allenatore ha dunque ammesso i problemi della propria squadra: “Dobbiamo vedere cosa abbiamo sbagliato, dove migliorare e soprattutto – coclude il mister – dobbiamo cambiare alcuni tipi di atteggiamenti. Ci stiamo lavorando e pian piano li sistemeremo”.

 

La prossima giornata di Eccellenza vedrà l’Imesi Atletico Catania 1994 affrontare la Leonfortese allo stadio comunale di Leonforte domenica 17 settembre alle ore 15:30.


facebook
instagram
twitter
youtube
tiktok

 Sicra Press, Testata registrata al Tribunale di Catania n° 11/2014 del 12/05/2014 P.IVA: 05581250874 – P.IVA 05811480879

www.sicrapress.it @ All Right Reserved 2023 - Sito web realizzato da Flazio.com

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione

Iscriviti alla Newsletter

Lasciaci la tua mail per rimanere aggiornato su tutti i nuovi articoli del nostro blog. Lascia la tua mail qui sotto!

Articoli popolari oggi

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione
blog-detail

Corse clandestine: polizia sequestra stalla, 5 cavalli e farmaci dopanti
Notizie, Cronaca, In evidenza, san cristoforo, stalle abusive,

Corse clandestine: polizia sequestra stalla, 5 cavalli e farmaci dopanti

Agenzia Sicrapress

2024-02-23 15:41

Ennesima scoperta a San Cristoforo grazie al blitz della polizia

Rifiuti, costi di smaltimento eccessivi: Sicilia in ginocchio
Notizie, Attualità, In evidenza, emergenza rifiuti,

Rifiuti, costi di smaltimento eccessivi: Sicilia in ginocchio

Davide Vitanza

2024-02-23 12:50

Nonostante la raccolta differenziata sia stata accolta da molti Comuni siciliani, il costo dello smaltimento rifiuti in Sicilia ha prezzi altissimi ...

Al Villaggio Dusmet liberati 2 cavalli dalla
Notizie, Cronaca, In evidenza, carabinieri Catania,

Al Villaggio Dusmet liberati 2 cavalli dalla "schiavitù"

Davide Vitanza

2024-02-23 11:29

Nel quartiere "Villaggio Dusmet" di Catania, un 53enne è stato denunciato per detenzione illegale di due equini e la cognata ha reagito contro i Carabinieri ...

Sclerosi multipla, al Cannizzaro l’Open Day
Notizie, Medicina, In evidenza,

Sclerosi multipla, al Cannizzaro l’Open Day

Davide Vitanza

2024-02-23 10:48

In occasione della settimana mondiale dedicata al cervello, l'ospedale Cannizzaro offrirà visite gratuite e conferenze informative sulla Sclerosi Multipla ...

Vincenzo Ceruso evidenzia gli inquietanti misteri di via D'Amelio
Notizie, Attualità, In evidenza,

Vincenzo Ceruso evidenzia gli inquietanti misteri di via D'Amelio

Agenzia Sicrapress

2024-02-23 08:30

Nella sede catanese della Comunità di Sant’Egidio è stato presentato il libro di Vincenzo Ceruso “La strage – l’agenda rossa di Paolo Borsellino e i depistaggi

Aerolinee Siciliane, il manager Crispino fa un passo di lato?
Notizie, Attualità, In evidenza, aerolinee siciliane,

Aerolinee Siciliane, il manager Crispino fa un passo di lato?

Agenzia Sicrapress

2024-02-22 18:54

Sabato 2 marzo l'assemblea ordinaria e straordinaria con alcune novità in vista

Mare, saranno 3 i solarium: si rifarà quello di Ognina
Notizie, Attualità, In evidenza, solarium catania,

Mare, saranno 3 i solarium: si rifarà quello di Ognina

Agenzia Sicrapress

2024-02-22 18:37

Bando a giorni: i funzionari dell’assessorato al Mare retto da Andrea Guzzardi provvederanno a esperire le procedure di gara sul mercato elettronico

Addio a Ubaldo Ferrini, voce storica delle radio libere
Notizie, Attualità, In evidenza, ubaldoferrini,

Addio a Ubaldo Ferrini, voce storica delle radio libere

Achille Teghini

2024-02-22 17:44

Scompare una figura importante della radiofonia catanese e siciliana, grande conoscitore di musica

Uccide la zia 80enne per l'eredità alimentandola con cibo proibito
Notizie, Cronaca, In evidenza, carabinieri aci castello,

Uccide la zia 80enne per l'eredità alimentandola con cibo proibito

Davide Vitanza

2024-02-22 14:52

Maria Basso, che aveva 80 anni ed era malata, in base alle indicazioni dei medici che l'avevano in cura poteva alimentarsi solo con omogenizzati

Fratelli predatori a mare: da Stromboli ad Acireale
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Fratelli predatori a mare: da Stromboli ad Acireale

Agenzia Sicrapress

2024-02-22 11:08

Su delega di questa Procura Distrettuale della Repubblica, i Carabinieri della Stazione di Riposto (CT), supportati dai militari della locale Guardia Costiera,

Catania avrà mai un piano Casa? Cosa fa il Comune?
Notizie, Attualità, In evidenza,

Catania avrà mai un piano Casa? Cosa fa il Comune?

Agenzia Sicrapress

2024-02-22 08:42

Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa di Asia Usb sull’emergenza abitativa a Catania.In campagna elettorale avevamo avanzato la richiesta a chiunque avesse

Museo Diocesano, assegnato il premio internazionale Francesca Vardeu
Notizie, Attualità, In evidenza, Kiwanis Aci Castello, Premio Francesca Vardeu,

Museo Diocesano, assegnato il premio internazionale Francesca Vardeu

Redazione

2024-02-21 15:35

Il Kiwanis Club International Aci Castello Riviera dei Ciclopi ha celebrato l'impegno delle donne nella sanità

San Cristoforo, 23enne nasconde armi e droga nel garage
Notizie, Cronaca, In evidenza,

San Cristoforo, 23enne nasconde armi e droga nel garage

Davide Vitanza

2024-02-21 14:12

Nel quartiere "San Cristoforo" di Catania, i Carabinieri hanno denunicato un 23enne dopo aver trovato nel suo garage armi e stupefacenti ...

Paternò, romeno organizzava caporalato coi clandestini
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Paternò, romeno organizzava caporalato coi clandestini

Davide Vitanza

2024-02-21 13:19

I Carabinieri e il Nucleo Ispettorato del Lavoro sono intervenuti a Paternò nei confronti di un rumeno che sfruttava immigrati clandestini ...

Vedremo la prospettiva degli arbitri in campo: domenica debutto in C
Notizie, Sport, In evidenza, cesenapineto, allegretta, referee cam,

Vedremo la prospettiva degli arbitri in campo: domenica debutto in C

Davide Vitanza

2024-02-21 12:09

In Serie C debutterà per la prima volta in una lega di calcio europea la Referee Cam, che permetterà di vedere la partita dal punto di vista dell'arbitro ...

“Pupiata Siciliana” di Sasà Salvaggio al Teatro Musco
Notizie, Cultura e Spettacolo, In evidenza, teatro musco, sasàsalvaggio,

“Pupiata Siciliana” di Sasà Salvaggio al Teatro Musco

Davide Vitanza

2024-02-21 12:02

Al Teatro Angelo Musco andrà in scena "Pupiata Siciliana" di Sasà Selvaggio, con cui metterà in evidenza le peculiarità della Sicilia con grasse risate ...

Via Crucis ad Acireale con la croce di Biagio Conte
Notizie, Attualità, In evidenza,

Via Crucis ad Acireale con la croce di Biagio Conte

Davide Vitanza

2024-02-21 11:18

Il vicariato di Acireale ha organizzato una Via Crucis col messaggio di raggiungere una "società più giusta", grazie anche alla croce di Biagio Conte ...

Sammartino, il copia e incolla metterà ko l'attività agro-silvo-pastorale
Notizie, Attualità, In evidenza, sifus, consorzibonifica, assessore sammartino,

Sammartino, il copia e incolla metterà ko l'attività agro-silvo-pastorale

Redazione

2024-02-20 18:17

L'allarme del Sifus Confali attraverso il segretario generale dei Consorzi di Bonifica Ernesto Abate

Blitz al mercatino delle pulci: sgomberato
Notizie, Cronaca, In evidenza, mercatino pulci,

Blitz al mercatino delle pulci: sgomberato

Agenzia Sicrapress

2024-02-20 13:39

La polizia locale ha elevato 9 verbali amministrativi per un totale di 10 mila euro; sequestrati prodotti alimentari, abbigliamento e prodotti per la casa

Auto rubate rimesse in circolazione con pezzi riciclati da furto
Notizie, Cronaca, In evidenza, riciclaggio auto,

Auto rubate rimesse in circolazione con pezzi riciclati da furto

Redazione

2024-02-20 13:02

Operati 8 arresti in flagranza e 29 denunce a piede libero: contestando in alcuni casi anche violazioni in materia ambientale
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder