facebook
instagram
twitter
logo sicra nero
sicrapress_logo_white

Info & Contatti

Sitemap

Categorie News

Categorie News

Anziana derubata e aggredita dal suo factotumIl Catania pesca l'Avellino sulla strada della Serie BCatania e quella nostalgia canaglia degli Anni SessantaIl Catania perde in casa ma passa il turno, sospiro per ventimilaSiciliani poco propensi al risparmio? Sí, come l'asino di TotóLitiga col fidanzatino e poi aggredisce i carabinieriBollettino di guerra, altri omicidi sul lavoroLavanderia di Papa Francesco e servizio docce, per dare dignità agli ultimiSuper bonus super malus e l’imbarazzo di GentiloniEmanuel Palermo, il viaggiatore senza bagaglio

IN EVIDENZA

Sede:
Via Passo Gravina, 122
95125 Catania CT

 

info@sicrapress.it

 

Umberto Teghini
Direttore responsabile 

 

 

Lucy Gullotta
Direttore editoriale 

 

Attualità

Categorie

roof-columns-natural-history-museum-marseille-sunlight-francesmart-agriculture-iot-with-hand-planting-tree-backgroundvertical-shot-wired-fence-with-blurred-backgroundyoung-man-standing-near-window-holding-disposable-coffee-cup-reading-newspapermedium-shot-talented-woman-singingjogging-2343558_640

Area Asi di Modica e Pozzallo: "No ai Cpr, sono lager"

2023-10-29 06:00

Redazione

Notizie, Attualità, In evidenza, migranti, lager, cpr,

Area Asi di Modica e Pozzallo: "No ai Cpr, sono lager"

artecipata manifestazione contro l’istituzione dei CPR nell’area ASI Modica- Pozzallo: un netto no ai lager che annientano la persona

“Con i CPR siamo fuori dai diritti basilari. Dal punto di vista umano sono luoghi di marginalizzazione. Vengono recluse persone in condizioni inaccettabili. E’ questo il segno di una politica dell’immigrazione che va completamente ribaltata. Bisogna puntare sull’accoglienza e sull’inclusione, politiche opposte si sono dimostrate fallimentari. Quindi il nostro no ai CPR è assoluto. Siamo contenti che la nostra iniziativa oggi abbia avuto ampia e partecipata adesione di associazioni laiche e cattoliche. Questo significa che c’è un’altra idea di paese che si vuole affermare avendo a riferimento la nostra Costituzione”.

Questo il pensiero di Alfio Mannino, segretario generale della CGIL Sicilia, che oggi ha lanciato questa iniziativa contro la politica dell’immigrazione del Governo Meloni sotto le reti di un’area reclusa della zona ASI Modica- Pozzallo dove è stato ospitato il nuovo CPR inteso come sosta breve.

 

Presenti i massimi dirigenti della CGIL Sicilia e della CGIL di Ragusa e di associazioni e movimenti e del volontariato come ARCI, Libera, UISO, AUSER, Mediterranea Saving, ANPI, Emergency e ASGI, i parlamentari regionali Nello Di Pasquale e Stefania Campo, la manifestazione ha avuto il momento di massima aggregazione con gli interventi che si sono succeduti sul palco e moderati da Peppe Scifo, segretario generale della CGIL di Ragusa: “La questione legata all’esistenza dei CPR, commenta Scifo, tocca diritti riconosciuti dalla nostra Costituzione attesa la natura di questa strutture e che non vengono applicati. E’ il caso delle detenzioni che valutiamo illegittime come suffragate dalle sentenze che sono state emesse e c’è anche un altro tema importante ovvero il motivo per cui la CGIL ha scelto di fare questa manifestazione: avere nel paese persone con una fragilità giuridica di status significa consegnare migliaia di donne e uomini al mercato nero, allo schiavismo, al capolarato: questo è il concetto di sicurezza che va ribadito e ribaltato che vuole garantire al sistema di non produrre irregolarità.”

 

Il nuovo Cpr di Pozzallo

 

Il nuovo CPR di Pozzallo sarà capace di contenere trecento nuovi posti di cui 84 da destinare all’attivazione del primo centro per i rimpatri veloce. Il nuovo centro si estende su un’area di Container perimetrato da barriere new jersey e filo spinato e destinato ad ospitare i richiedenti asilo, provenienti dai cosiddetti Paesi sicuri, che verranno trattenuti direttamente allo sbarco e rinchiusi qui in attesa dell’esame della loro richiesta di asilo. Che dovrebbe avvenire entro cinque settimane, con le cosiddette procedure accelerate di frontiera.

 

Ma cosa sono queste strutture involucrate e tenute lontano da qualsiasi contaminazione esterna?

 

Peppe Cannella, del MEDU (Medici per i diritti umani) parla di una desensibilizzazione nei confronti di queste strutture che vengono erette, ne esistono dieci in Italia, “Si tratta, commenta, di luoghi sospesi, contenitori vuoti e involtati in cui dentro le persone vengono private dalla loro dignità umana.

Non ci sono persone dentro il CPR, ci sono corpi da trattenere, respingere o rimpatriare. Le persone sono oggetti, cose. Bisogna ribaltare il tutto. Il CPR vengano completamente trasformati. La condizione di vita di chi ci vive li priva di ogni socialità che genera pericolose patologie”.

 

Tra gli argomenti dibattuti nel corso degli interventi anche quello, sostanziale di un profilo giuridico che deborda dai precetti costituzionali e dalle norme europee. Le sentenze di queste ultime settimane che si muovono contro i dettami decisi del Governo Meloni ne sono una prova chiara.

E’ intervenuto, trattando il tema da questo punto di vista, l’avv. Enrico Schembari, socio dell’Associazione per gli studi giuridici sull’Immigrazione (ASGI).

“Il fenomeno migratorio è un fenomeno storico. I datti che ci provengono, commenta l’avv. Schembari, dalle varie associazioni dicono che solo il cinque per cento delle persone richiede la protezione internazionale, quella che oggi viene vituperata. Ci sono norme internazionali che dobbiamo rispettare. La maggior parte della migrazione è di tipo economico e l’esigenza è quella di dargli la possibilità di spostarsi regolarmente in modo legittimo.

 

I CPR sono fuori da qualsiasi ideologia di paese civile. Il messaggio errato che passa è quello che si vogliono proteggere persone che siccome entrano illegalmente commettono un reato ed è giusto che vadano a finire in galera. Anzi sono state fatte delle galere solo per loro. Queste forme di detenzione determineranno delle condanne all’Italia a livello europeo come è successo nel passato perché in situazioni del genere la detenzione non è ammessa”.

 


facebook
instagram
twitter
youtube
tiktok

 Sicra Press, Testata registrata al Tribunale di Catania n° 11/2014 del 12/05/2014 P.IVA: 05581250874 – P.IVA 05811480879

www.sicrapress.it @ All Right Reserved 2023 - Sito web realizzato da Flazio.com

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione

Iscriviti alla Newsletter

Lasciaci la tua mail per rimanere aggiornato su tutti i nuovi articoli del nostro blog. Lascia la tua mail qui sotto!

Articoli popolari oggi

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione
blog-detail

Anziana derubata e aggredita dal suo factotum
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Anziana derubata e aggredita dal suo factotum

Agenzia Sicrapress

2024-05-19 11:49

Su delega della Procura della Repubblica di Catania, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Gravina di Catania hanno eseguito una misura cau

Il Catania pesca l'Avellino sulla strada della Serie B
Notizie, Sport, In evidenza,

Il Catania pesca l'Avellino sulla strada della Serie B

Agenzia Sicrapress

2024-05-19 10:30

Dal campo all’urna degli studi di Sky Sport: determinate le sfide del secondo turno della fase nazionale, delle semifinali e della finale dei Playoff di Serie C

Catania e quella nostalgia canaglia degli Anni Sessanta
Notizie, Attualità, In evidenza, catania anni sessanta,

Catania e quella nostalgia canaglia degli Anni Sessanta

Salvo Pappalardo

2024-05-19 07:30

Una città profondamente diversa rispetto a quella attuale: ecco quale atmosfera si respirava

Il Catania perde in casa ma passa il turno, sospiro per ventimila
Notizie, Sport, In evidenza, playoff, cataniafc, cataniaatalantaunder23,

Il Catania perde in casa ma passa il turno, sospiro per ventimila

Umberto Pioletti

2024-05-18 23:22

Al Massimino i giovani nerazzurri s'impongono su un Catania troppo rinunciatario soprattutto nel primo tempo

Siciliani poco propensi al risparmio? Sí, come l'asino di Totó
Notizie, Attualità, In evidenza,

Siciliani poco propensi al risparmio? Sí, come l'asino di Totó

Agenzia Sicrapress

2024-05-18 17:33

Alfio Franco VinciIl centro studi dell’autorevolissimo Istituto Tagliacarne, scopre che in Sicilia le retribuzioni sono inferiori del 50% della media naziona

Litiga col fidanzatino e poi aggredisce i carabinieri
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Litiga col fidanzatino e poi aggredisce i carabinieri

Agenzia Sicrapress

2024-05-18 15:29

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Catania hanno denunciato in stato di libertà una minorenne catanese per violenza e resistenza a pubblico ufficiale.Il

Bollettino di guerra, altri omicidi sul lavoro
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Bollettino di guerra, altri omicidi sul lavoro

Agenzia Sicrapress

2024-05-18 11:59

Orazio VastaA Scafati (frazione di Salerno) muore, in un cantiere, travolto da lastra d'acciaio, Alessandro Panariello, 22 anni, lavorava senza contratto.Ne

Lavanderia di Papa Francesco e servizio docce, per dare dignità agli ultimi
Notizie, Attualità, In evidenza, santegidio, lavanderiadelpapa, emilianoabramo,

Lavanderia di Papa Francesco e servizio docce, per dare dignità agli ultimi

Redazione

2024-05-17 16:50

Dopo Roma, Genova, Torino e Napoli, apre a Catania la “Lavanderia di Papa Francesco e servizio docce” per le persone più povere e senza fissa dimora

Super bonus super malus e l’imbarazzo di Gentiloni
Notizie, Attualità, In evidenza, gentiloni, super bonus,

Super bonus super malus e l’imbarazzo di Gentiloni

Agenzia Sicrapress

2024-05-17 07:00

La misura ipertrofica del contributo 110%,ha fatto impazzire i listini delle materie prime.

Emanuel Palermo, il viaggiatore senza bagaglio
Notizie, Cultura e Spettacolo, In evidenza, emanuel palermo, nomade, arte club,

Emanuel Palermo, il viaggiatore senza bagaglio

Agenzia Sicrapress

2024-05-16 17:19

“ NOMADE “ è la personale di Emanuel Palermo alla Galleria “Arte Club” via Caronda, 54 a Catania; inaugurazione 23 maggio 2024

Carcasse di auto bruciate trasportate abusivamente
Notizie, Cronaca, In evidenza, #catania, auto bruciate,

Carcasse di auto bruciate trasportate abusivamente

Agenzia Sicrapress

2024-05-16 14:42

Sanzionati con un verbale di 3.200 euro ciascuno e indagati a piede libero per il reato di trasporto di rifiuti senza autorizzazione.

Sugar Tax
Notizie, Attualità, In evidenza, sugartax, cristinabusi,

Sugar Tax "rinviata", la soddisfazione di Cristina Busi

Redazione

2024-05-15 17:35

La tassa sulle bevande zuccherate introdotta per contrastare l'obesità e altre problematiche legate al consumo eccessivo di zuccheri

Aci Sant'Antonio, cittadino chiama i carabinieri che scoprono estesa discarica
Notizie, Cronaca, In evidenza, #AciSantAntonio, #carabinieri, discarica,

Aci Sant'Antonio, cittadino chiama i carabinieri che scoprono estesa discarica

Agenzia Sicrapress

2024-05-15 11:55

Il terreno di quasi 4.000 mq era in affitto e gestito da un pregiudicato di 59 anni sottoposto a sorveglianza speciale e vicino agli Ercolano-Santapaola

Catania ferita, il nuovo Procuratore avrà un ruolo decisivo
Notizie, Attualità, In evidenza, tribunale catania, Procuratore capo,

Catania ferita, il nuovo Procuratore avrà un ruolo decisivo

Agenzia Sicrapress

2024-05-15 11:29

Alla tradizionale criminalità organizzata di stampo mafioso vi è un colluso sistema di potere politico economico trasversale

Catania, buona la prima dei playoff: vittoria sull'Atalanta under 23
Notizie, cataniafc, playoff seriec,

Catania, buona la prima dei playoff: vittoria sull'Atalanta under 23

Redazione

2024-05-14 23:22

A Caravaggio i rossazzurri s'impongono nella prima partita degli spareggi promozione

Bandiere Blu, in Sicilia appena 14 località
Notizie, Ambiente, In evidenza, bandiere blu,

Bandiere Blu, in Sicilia appena 14 località

Redazione

2024-05-14 15:32

Le Bandiere Blu vengono assegnate dalla Foundation for Environmental Education (FEE). I criteri di valutazione, che sono 32

Sorpreso dai carabinieri mentre smonta pezzi da pullman turistico
Notizie, Cronaca, In evidenza, carabinieri giarre,

Sorpreso dai carabinieri mentre smonta pezzi da pullman turistico

Agenzia Sicrapress

2024-05-14 15:11

Uomo sorpreso con le mani nel sacco che rannicchiato all’interno del portabagagli era ancora “impegnato” a smontare quanto di metallico trovasse

Un intero condominio allacciato abusivamente all'acqua e alla luce
Notizie, Cronaca, In evidenza, #carabinieri, librino,

Un intero condominio allacciato abusivamente all'acqua e alla luce

Agenzia Sicrapress

2024-05-14 11:33

L’attenzione, in particolare, è stata concentrata su uno stabile per il quale, a fronte di una densità abitativa elevata non corrispondevano i contratti

Busi, con la
Notizie, Attualità, In evidenza, confindustria catania,

Busi, con la "Sugar Tax" catastrofe da Bolzano a Pachino

Agenzia Sicrapress

2024-05-13 18:40

La neo eletta presidente di Confindustria Catania contro il decreto di Bruxelles

Acireale a testa alta per un'ora, poi il Siracusa dilaga
Notizie, Sport, In evidenza,

Acireale a testa alta per un'ora, poi il Siracusa dilaga

Redazione

2024-05-12 19:57

Al De Simone la semifinale dei Playoff di Serie D è stata vinta largamente dalla formazione aretusea
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder