facebook
instagram
twitter
logo sicra nero
sicrapress_logo_white

Info & Contatti

Sitemap

Categorie News

Categorie News

Piccoli registi crescono, l'istituto Musco ancora in prima lineaCatania, bomba ecologica scoperta nei pressi dell'aeroportoAcireale, addio a Chiavaro e Marra: ecco Facciolo e MeiArrestato il proprietario di Cioccolato Cafè, innescò l'incendioGiallo sulla morte del marito dell'eurodeputata Francesca DonatoCatania: la stagione finisce ad Avellino, ma a testa altaAerolinee Siciliane, presentato piano imprenditorialeStop ai voltagabbana all'Ars, tradiscono gli elettori La Lega propone pene severe per i "No Ponte"Rifiuti, Francesco Laudani preoccupato per i costi: "La Regione ci aiuti"

IN EVIDENZA

Sede:
Via Passo Gravina, 122
95125 Catania CT

 

info@sicrapress.it

 

Umberto Teghini
Direttore responsabile 

 

 

Lucy Gullotta
Direttore editoriale 

 

Attualità

Categorie

roof-columns-natural-history-museum-marseille-sunlight-francesmart-agriculture-iot-with-hand-planting-tree-backgroundvertical-shot-wired-fence-with-blurred-backgroundyoung-man-standing-near-window-holding-disposable-coffee-cup-reading-newspapermedium-shot-talented-woman-singingjogging-2343558_640

Far valere le ragioni con la forza? Malattia inguaribile

2022-03-14 04:35

Redazione

Attualità, #politica, medicina, cappello di archimede, cristina tornali, ignazio vecchio, russia, covid, informazione raccontata, Ucraina, conflitto, religione,

Il prof. Ignazio Vecchio, noto neurologo e la prof.ssa Cristina Tornali, fisiatra e direttore del Centro di Accademia di Arti Sanitarie ancora insieme

Il prof. Ignazio Vecchio, noto neurologo e la prof.ssa Cristina Tornali, fisiatra e direttore del Centro di Accademia di Arti Sanitarie ancora insieme al Cappello di Archimede, affrontano diverse tematiche. Non si parla solo di medicina, in un contesto in cui il contrasto tra Russia e Ucraina sta sconvolgendo la vita del mondo intero.


La medicina unisce, spesso religione e politica dividono

Questa è la prima riflessione posta negli studi di SicraPress attraverso la quale la prof.ssa Tornali spiega: "Spesso la religione è stata causa di guerra, uno spirito religioso unisce. La medicina unisce veramente; quando tutti i popoli sono concentrati in un unico obbiettivo, come abbiamo visto con questi due anni di pandemia, si va verso la risoluzione del problema. Oggi, in concomitanza alla pandemia stiamo vivendo un conflitto bellico dovuto proprio alla politica. Questa è un'altra shoah, ovvero massacri e popolo in fuga.  Molti di questi che fuggono non sono vaccinati, non sappiamo cosa succederà. La medicina unisce anche in tempi di divisione, in tempi di guerra. La medicina è sempre la salvezza. Molte tecniche chirurgiche si sono sviluppate proprio in contesti bellici". Nel terzo millennio è inimmaginabile l'idea di far valere le proprie ragioni con la forza. Il prof. Ignazio Vecchio dichiara: "L'incontro fra due visioni molte volte specularmente opposte, non deve avere come soluzione la guerra. Tutto ciò sulla base di principi umanitari. Bisognerebbe bandire le armi. La stessa religione a volte non riesce ad unire. Nel 13simo secolo Maimonide, grande medico ebraico, era molto stimato nel mondo islamico al punto che per la sua morte il califfo del Cairo decretò una settima di lutto in tutto l'Islam. Qualcosa di inimmaginabile nella nostra epoca ma significativo in un'epoca in cui la medicina univa ove gli scontri fiorivano. Purtroppo la pretesa di far valere le proprie ragioni con l'uso della forza, è una malattia che la medicina non ha saputo guarire".


Russia, l'appello che 15mila medici russi rivolgono a Putin: "Fermate la guerra"

"Attualmente in Russia questi rischiano la vita. L'oppressione che si manifesta all'interno del popolo è tanta. La medicina ancora una volta si appella".  Queste le parole della prof.ssa Tornali mentre il prof. Vecchio aggiunge: "Questi medici, operatori sanitari, hanno stilato un documento firmato che ha trovato spazio in una delle più prestigiose riviste internazionali di medici. Ciò ha fatto si che anche in Italia la federazione dei medici nazionali, nella figura del loro presidente, Filippo Anelli, abbia espresso plauso ai medici russi e si è unita a loro nella condanna della guerra".  Eppure a la guerra continua e a pagare maggiormente le conseguenze sono i bambini che ignari di tutto sono costretti a lasciare la loro infanzia catapultati in un mondo di terrore e dolore. Spesso insieme alle loro coraggiose mamme.


Come spiegare la guerra ai bambini?

In studio viene posto un quesito alla quale è difficile trovare risposta ma la prof.ssa Tornali, da sempre attenta ai più deboli risponde con razionalità: "Dovremmo prima spiegare come le atrocità si riversano sui bambini. Un essere umano che decide di impiegare i suoi uomini per massacrare degli indifesi è soltanto un verme...". Continua il prof. Ignazio Vecchio: "Non dobbiamo immedesimare una popolazione con una leadership politica. Convinciamoci che russi e ucraini, siano tutti fratelli e che per compiere un tentativo diplomatico, le ragioni di ciò che unisce devono essere più forti di quelle che dividono. Purtroppo assistiamo a un dittatore che fa la guerra a un popolo intero, a una nazione autodeterminatasi; ecco non sono due popoli in guerra...".


Tutti invocano la pace ma chi educa alla pace?

L'ultimo interrogativo risulta quasi come la risoluzione ad ogni problema ad ogni contrasto. Ad esprimere la propria opinione il prof. Vecchio: "Ad educare alla pace ci sono due istituzioni: la scuola e la famiglia. Nonostante nelle famiglie spesso ci siano grandi conflitti, bisogna che però in esse i principi educativi rimangano saldi. Prima dello scontro c'è la richiesta del dialogo e nella famiglia si compie. Senza presunzione affermo di essere una persona che sa chiedere scusa se non inquadro le ragioni degli altri, perché credere di aver ragione a prescindere, senza saper chiedere scusa, è errato. Se ogni essere umano sapesse chiedere scusa, se le ragioni del dialogo farebbero comprendere che è giusto prendere in considerazione le ragioni dell'altro, si creerebbe un'ottima filosofia del dialogo".  Conclude la prof.ssa Tornali: "La pace non è concordia, si possono avere idee diverse ma stare in pace con l'altro. Quando si scambia la concordia con la pace nasce il conflitto".



facebook
instagram
twitter
youtube
tiktok

 Sicra Press, Testata registrata al Tribunale di Catania n° 11/2014 del 12/05/2014 P.IVA: 05581250874 – P.IVA 05811480879

www.sicrapress.it @ All Right Reserved 2023 - Sito web realizzato da Flazio.com

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione

Iscriviti alla Newsletter

Lasciaci la tua mail per rimanere aggiornato su tutti i nuovi articoli del nostro blog. Lascia la tua mail qui sotto!

Articoli popolari oggi

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione
blog-detail

Piccoli registi crescono, l'istituto Musco ancora in prima linea
Notizie, Attualità, In evidenza, istituto Musco Catania,

Piccoli registi crescono, l'istituto Musco ancora in prima linea

Agenzia Sicrapress

2024-05-26 20:21

Lo scorso anno il Plesso Cellini è balzato all'attenzione nazionale con il primo premio al festival di Marano di Napoli con il cortometraggio "Non è amore"

Catania, bomba ecologica scoperta nei pressi dell'aeroporto
Notizie, Cronaca, In evidenza, polizia locale, bomba ecologicaù, aeroporto fontanarossa,

Catania, bomba ecologica scoperta nei pressi dell'aeroporto

Agenzia Sicrapress

2024-05-26 12:07

In via San Giuseppe la Rena 92 scoperta una vergognosa discarica all'interno di un'azienda dismessa da tempo

Acireale, addio a Chiavaro e Marra: ecco Facciolo e Mei
Notizie, Sport, In evidenza, acireale calcio, ssdacireale1946,

Acireale, addio a Chiavaro e Marra: ecco Facciolo e Mei

Agenzia Sicrapress

2024-05-26 11:27

I proprietari Giovanni Di Mauro ed Enrico Strano, hanno trovato gli accordi con le nuove figure tecniche

Arrestato il proprietario di Cioccolato Cafè, innescò l'incendio
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Arrestato il proprietario di Cioccolato Cafè, innescò l'incendio

Agenzia Sicrapress

2024-05-26 09:44

Il sospetto c'è stato son dall'inizio della vicenda. E’ stato infatti arrestato dalla Polizia il titolare del bar Cioccolato Cafè distrutto da un rogo il 2 apri

Giallo sulla morte del marito dell'eurodeputata Francesca Donato
Notizie, Cronaca, In evidenza, francesca donato,

Giallo sulla morte del marito dell'eurodeputata Francesca Donato

Agenzia Sicrapress

2024-05-26 00:13

Angelo Onorato trovato cadavere all'interno della sua auto parcheggiata lungo viale della Regione

Catania: la stagione finisce ad Avellino, ma a testa alta
Notizie, Sport, In evidenza, cataniafc,

Catania: la stagione finisce ad Avellino, ma a testa alta

Umberto Pioletti

2024-05-25 23:12

I rossazzurri dominano il primo tempo, nella ripresa il calo e la rimonta degli irpini

Aerolinee Siciliane, presentato piano imprenditoriale
Notizie, Attualità, In evidenza,

Aerolinee Siciliane, presentato piano imprenditoriale

Agenzia Sicrapress

2024-05-25 16:38

Aerolinee Siciliane ha presentato il nuovo programma operativo imprenditoriale a Ragusa, nella sala Avis di Ragusa. La società per azioni ad azionariato popol

Stop ai voltagabbana all'Ars, tradiscono gli elettori
Notizie, Politica, In evidenza,

Stop ai voltagabbana all'Ars, tradiscono gli elettori

Agenzia Sicrapress

2024-05-25 09:35

“Stop ai cambiacasacca all’Ars. Non è possibile che i deputati, una volta eletti, passino da un partito all’altro per mero tornaconto personale, tradendo la vol

La Lega propone pene severe per i
Notizie, Politica, In evidenza,

La Lega propone pene severe per i "No Ponte"

Agenzia Sicrapress

2024-05-25 09:21

Orazio Vasta Stentiamo a crederci. Il deputato della Lega Igor Iezzi ha presentato un emendamento al DDL sicurezza in discussione nella Commissione Affari Cos

Rifiuti, Francesco Laudani preoccupato per i costi:
Notizie, Attualità, In evidenza, srr,

Rifiuti, Francesco Laudani preoccupato per i costi: "La Regione ci aiuti"

Redazione

2024-05-24 11:51

Le amministrazioni comunali devono conoscere l’ammontare dei contributi per extracosti, annunciati e non erogati, per inserirli nei Piani economico finanziari

Cianciana, padre folle accoltella moglie e i due figli
Notizie, Cronaca, In evidenza, cianciana,

Cianciana, padre folle accoltella moglie e i due figli

Agenzia Sicrapress

2024-05-23 16:37

Tragedia in provincia di Agrigento

Madre Terra, a Casa della Capinera nasce il sentiero di land art
Notizie, Attualità, Ambiente, In evidenza, natura, terra Madre, Eco sistemi,

Madre Terra, a Casa della Capinera nasce il sentiero di land art

Agenzia Sicrapress

2024-05-23 15:54

Matre Terra prevede la realizzazione, lungo il sentiero Natura Monte Cicirello, nel territorio di Trecastagni.

A Malta fondato il primo club Kiwanis
Notizie, Attualità, In evidenza,

A Malta fondato il primo club Kiwanis

Agenzia Sicrapress

2024-05-23 15:36

Il Presidente del club è l’avvocato Silvio Aliffi, presidente dell’associazione di amicizia Sicilia Malta.

Gli zii di Sicilia: scoppia il
Notizie, Cultura e Spettacolo, In evidenza, sala futura,

Gli zii di Sicilia: scoppia il "Quarantotto" descritto da Sciascia

Redazione

2024-05-23 12:13

A partire dalla narrazione di episodi storici del 1848, Sciascia riflette con acuta ironia sul concettodi rivoluzione, contestualizzata nella sua Sicilia

Il
Notizie, Attualità, In evidenza, strage capaci, giovanni falcone,

Il "botto" di Capaci, fu solo mafia? Oggi il ricordo e le iniziative

Redazione

2024-05-23 11:23

Ricorre il 32simo anniversario della strage Falcone

Catania, chi si occupa del Piano casa? La preoccupazione di Asia Usb
Notizie, Attualità, In evidenza, #catania, emergenza casa, piano casa,

Catania, chi si occupa del Piano casa? La preoccupazione di Asia Usb

Agenzia Sicrapress

2024-05-22 15:09

E' in corso lo smembramento del centro storico dove "sono attive, in modo particolare, le agenzie immobiliari "grosse", alcune legate a multinazionali europee

Protezione di spiagge, habitat e fauna costiera: ecco le norme di tutela
Notizie, Ambiente, In evidenza, legambiente,

Protezione di spiagge, habitat e fauna costiera: ecco le norme di tutela

Agenzia Sicrapress

2024-05-22 07:00

L’Associazione rileva che purtroppo la consapevolezza dell’importanza naturalistica di questi ambienti è ancora poco diffusa

Il Catania è tornato, battuto l'Avellino nel primo round
Notizie, Sport, In evidenza, cataniafc,

Il Catania è tornato, battuto l'Avellino nel primo round

Umberto Pioletti

2024-05-21 22:56

Nella gara d'andata dei quarti di finale dei Playoff la formazione rossazzurra ha superato gli irpini con un gol di Cianci

Confindustria, Summer Training Week: la finestra sul futuro dei giovani
Notizie, Attualità, In evidenza, confindustria catania,

Confindustria, Summer Training Week: la finestra sul futuro dei giovani

Agenzia Sicrapress

2024-05-21 16:55

La terza edizione del progetto è un'iniziativa promossa dal Comitato imprenditoria femminile di Confindustria Catania

La nomina del nuovo procuratore a Catania è diventata un caso
Notizie, Attualità, In evidenza, #CSM, catania procuratore,

La nomina del nuovo procuratore a Catania è diventata un caso

Agenzia Sicrapress

2024-05-21 11:05

ll togato indipendente al Csm Andrea Mirenda ha abbandonato i lavori della quinta Commissione che sta lavorando sulla delibera per votare i nomi degli eleggibil
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder