facebook
instagram
twitter
logo sicra nero
sicrapress_logo_white

Info & Contatti

Sitemap

Categorie News

Categorie News

Giustizia è fatta: assolti i giornalisti Sammito e Di RaimondoSanti Rando si dimette: "Mai chiesto voti ad ambienti mafiosi"Nota vocale sul litigio Zeoli-Chiricò: il tecnico chiede scusa a tuttiA Catania i finalisti del Premio StregaTerziario Innovativo di Confindustria: Lo Faro è il nuovo presidenteInvestimenti sulle Ferrovie in Sicilia, i conti non tornanoAci Trezza, finisce in acqua con l'auto: salvoInchieste a Paternó e Tremestieri: "Si dimettano i coinvolti"Vicenda Sammartino, la preoccupazione del Sifus sugli "impegni" dell'assessoratoEnna, Campanella: "Pensavo di avere un gruppo di esauriti e pazzi"

IN EVIDENZA

Sede:
Via Passo Gravina, 122
95125 Catania CT

 

info@sicrapress.it

 

Umberto Teghini
Direttore responsabile 

 

 

Lucy Gullotta
Direttore editoriale 

 

Attualità

Categorie

roof-columns-natural-history-museum-marseille-sunlight-francesmart-agriculture-iot-with-hand-planting-tree-backgroundvertical-shot-wired-fence-with-blurred-backgroundyoung-man-standing-near-window-holding-disposable-coffee-cup-reading-newspapermedium-shot-talented-woman-singingjogging-2343558_640

Lorenzini: “Catania è stata la mia scelta e voglio restare”

2023-04-18 11:03

Anna Pia Panassidi

Sport, campionatoseried, cataniassd, Lorenzini,

Lorenzini: “Catania è stata la mia scelta e voglio restare”

Un punto fisso diventato un riferimento, una costante divenuta nel tempo certezza assoluta: la presenza di Filippo Lorenzini al centro della difesa ro

Un punto fisso diventato un riferimento, una costante divenuta nel tempo certezza assoluta: la presenza di Filippo Lorenzini al centro della difesa rossazzurra fa dormire sonni tranquilli agli appassionati del Catania e meno agli avversari.


Poco meno di due metri d’altezza che si concentrano in un mix di affidabilità e determinazione. Filippo Lorenzini, ospite negli studi di SalaStampa ha parlato senza filtri della sua esperienza a Catania e delle sue prospettive future.


 


Lorenzini: “Ho aspettato il Catania, volevo scoprire il vero volto della città”

Il ventottenne toscano ai piedi dell’Etna ha riscoperto se stesso e la sua voglia di mettersi in gioco. Qui ha vissuto l’annata più buia per il Catania che ha poi portato al fallimento, nasce in quest’occasione la voglia di rivalsa per Lorenzini che decide senza pensarci troppo di rimanere a Catania per essere tra i protagonisti della rinascita. “L’anno scorso era finita male, anzi malissimo come tutti sappiamo. Mi sono ritrovato a casa già ad aprile -racconta il difensore rossazzurro-, ma quando in estate iniziavano a girare le voci sulla probabile ripartenza io non ho avuto dubbi. Ho messo in stand-by tutte le proposte arrivate dalla Serie C, attendevo il Catania e sono stato chiaro sin da subito. Al procuratore ho detto che a meno che sarebbe arrivata l’occasione della vita io preferito aspettare per poi nel caso scegliere il Catania a occhi chiusi”. Una scelta fatta ancor prima che l’occasione diventasse concreta, una questione di cuore e senza dubbio di riscatto: “Avevano mostrato interesse nei miei confronti squadre di media classifica in Serie C, oltre la Feralpisalò che poi sorprendentemente ha vinto il campionato, ma non ho rimpianti anche perché non si è mai arrivati al dunque con loro. La verità è che non avevo lo stimolo per andare altrove, avevo proposte già formali e il mio temporeggiare chiaramente me ne ha fatte perdere tante, ma in fondo l’unica cosa che volevo era tornare qui e vincere. Il perché è chiaro, avevo vissuto Catania troppo poco e in un momento troppo buio, sentivo il bisogno di giocare per una piazza importante e sapevo che ciò che avevo visto lo scorso anno non rispecchiava la realtà, ho desiderato fortemente di giocare qui e in questa stagione mi è stato fatto un bel regalo”.


 


“Futuro? Sarei felicissimo di rimanere”

Una scommessa fatta con se stesso che si è rivelata vincente, ma che verosimilmente non si è del tutto conclusa. Dopo la promozione matematica arrivata con largo anticipo lo scorso 19 marzo in città ci si diverte a ipotizzare i nomi dei giocatori che potrebbero rimanere in rosa anche il prossimo anno: il più quotato è proprio quello di Filippo Lorenzini. “Io lo spero -dichiara sorridendo il classe ’95 messo davanti a questo dato-, anche perché se sono venuto qua è perché ho l’intenzione di proseguire e far parte di questo percorso di rinascita che è appena iniziato. Sarei felicissimo di rimanere, ma come sapete sta alla società decidere e forse è troppo presto per parlare di questi argomenti perché c’è ancora tanta strada da fare”.


 


Lorenzini: “Con Catania c’è un legame speciale, anche mia mamma ne è innamorata”

Catania fa breccia nel cuore di tutti e non è certamente una novità, il calore della gente rende il tutto più semplice e la città dell’Elefante anche con Lorenzini ha centrato il colpo facendolo innamorare e aumentando in lui la volontà di rimanere qui: “Io mi sono subito trovato bene a Catania, ho preso casa e mi godo la città quando posso. Abitavo con Cristiano Bani che ha lasciato la squadra nella sessione invernale di mercato, ma devo dire che raramente sono solo perché anche mia madre si è innamorata di Catania e ogni due settimane viene”. Come ogni mamma, la signora Paola è la prima sostenitrice del figlio che ci svela anche qualche retroscena: “Mia mamma ormai fa tappa fissa qui, ha tutti i voli prenotati da tempo per assistere a tutte le partite in casa, sta dal sabato al martedì e di volta in volta viene in compagnia di amici e parenti a cui mostra le bellezze di Catania, è diventata un po’ anche casa sua”.


 


Un gruppo coeso che ha portato al successo del Catania

La chiave del successo di questo inarrestabile Catania sta anche nella forza del gruppo, coeso e affiatato anche fuori dal campo come ci spiega con il sorriso in volto Filippo Lorenzini: “Oltre al campo passiamo spesso del tempo insieme tra noi ragazzi, giornate intere. Con alcuni andiamo in palestra insieme, poi i pranzi dopo l’allenamento e con altri magari anche la sera ci incontriamo e ci guardiamo un film o ci facciamo una partitella a carte che ci sta sempre. Mi trovo bene con tutti, con Michele Somma in particolare perché siamo sempre insieme siamo un po’ preoccupati per l’infortunio di domenica perché lui è stato sfortunato in passato con il ginocchio quindi speriamo non sia nulla di grave. Per il resto penso che siamo stati proprio bravi a creare un gruppo così unito, perché questo poi lo dimostriamo anche in campo e i risultati si sono visti”.



facebook
instagram
twitter
youtube
tiktok

 Sicra Press, Testata registrata al Tribunale di Catania n° 11/2014 del 12/05/2014 P.IVA: 05581250874 – P.IVA 05811480879

www.sicrapress.it @ All Right Reserved 2023 - Sito web realizzato da Flazio.com

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione

Iscriviti alla Newsletter

Lasciaci la tua mail per rimanere aggiornato su tutti i nuovi articoli del nostro blog. Lascia la tua mail qui sotto!

Articoli popolari oggi

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione
blog-detail

Giustizia è fatta: assolti i giornalisti Sammito e Di Raimondo
Notizie, Attualità, In evidenza,

Giustizia è fatta: assolti i giornalisti Sammito e Di Raimondo

Agenzia Sicrapress

2024-04-18 19:24

La giornalista Viviana Sammito è stata assolta, dalla Corte d’Appello di Catania, prima sezione penale, dall’accusa di diffamazione aggravata a mezzo stampa, pe

Santi Rando si dimette:
In evidenza, pandora, santi rando,

Santi Rando si dimette: "Mai chiesto voti ad ambienti mafiosi"

Agenzia Sicrapress

2024-04-18 17:08

Operazione Pandora: dichiarazioni spontanee dell'ormai ex sindaco di Tremestieri Etneo

Nota vocale sul litigio Zeoli-Chiricò: il tecnico chiede scusa a tutti
Notizie, Sport, In evidenza, catania fc,

Nota vocale sul litigio Zeoli-Chiricò: il tecnico chiede scusa a tutti

Redazione

2024-04-18 16:34

Una nota vocale dell'allenatore del Catania diffusa sui social

A Catania i finalisti del Premio Strega
Notizie, Cultura e Spettacolo, In evidenza, catania book festival, premio Strega,

A Catania i finalisti del Premio Strega

Redazione

2024-04-18 16:07

Il direttore Dei Pieri: “Portare a Catania per la seconda volta in dodici mesi il più autorevole premio letterario italiano, è per noi una grande responsabilità

Terziario Innovativo di Confindustria: Lo Faro è il nuovo presidente
Notizie, Attualità, In evidenza, confindustriacatania,

Terziario Innovativo di Confindustria: Lo Faro è il nuovo presidente

Agenzia Sicrapress

2024-04-18 15:59

Lo ha eletto l’assemblea della sezione che ha rinnovato anche i componenti del comitato direttivo

Investimenti sulle Ferrovie in Sicilia, i conti non tornano
Notizie, Attualità, In evidenza, comitato pendolari siciliani, Giosuè Malaponti – Comitato Pendolari Siciliani,

Investimenti sulle Ferrovie in Sicilia, i conti non tornano

Redazione

2024-04-18 07:00

Annunciati investimenti per oltre 22 mld di euro, dei quali 17,6 mld già finanziati e la rimanenza da finanziare.

Aci Trezza, finisce in acqua con l'auto: salvo
Notizie, Cronaca, In evidenza, aci trezza, porto aci trezza,

Aci Trezza, finisce in acqua con l'auto: salvo

Agenzia Sicrapress

2024-04-17 21:48

Tentativo di suicidio o disattenzione? Un uomo di 62 anni è finito in acqua con la sua macchina nelle acque del porto di Aci Trezza. E’ stato salvato dall’ope

Inchieste a Paternó e Tremestieri:
Notizie, Attualità, In evidenza,

Inchieste a Paternó e Tremestieri: "Si dimettano i coinvolti"

Redazione

2024-04-17 18:57

L’Associazione “Antimafia e Legalità”, in merito alle recenti vicende giudiziarie che hanno coinvolto l’Amministrazione Comunale di Paternò e quella di Tremesti

Vicenda Sammartino, la preoccupazione del Sifus sugli
Notizie, Attualità, Sindacato, In evidenza, sifus, sifusconfali, sammartino,

Vicenda Sammartino, la preoccupazione del Sifus sugli "impegni" dell'assessorato

Redazione

2024-04-17 18:05

La nota di Ernesto Abate segretario generale regionale del Sifus

Enna, Campanella:
Notizie, Sport, In evidenza, enna, promozione, serie d,

Enna, Campanella: "Pensavo di avere un gruppo di esauriti e pazzi"

Redazione

2024-04-17 17:15

Il tecnico catanese pronto a firmare per la prossima stagione, anche se...

Luca Sammartino è sereno:
Notizie, Cronaca, In evidenza, regione siciliana, luca sammartino, mafia politica, operazione Pandora,

Luca Sammartino è sereno: "Emergerà la mia totale estraneità"

Agenzia Sicrapress

2024-04-17 15:04

Ha scritto una nota al presidente della Regione, Renato Schifani, per rimettere l’incarico di assessore regionale e Vice presidente della Regione

Mafia e politica, gli accordi e i favori: i nomi degli 11 indagati
Notizie, Cronaca, In evidenza, Tremestieri Etneo, pandora, mafia politica, luca samartino,

Mafia e politica, gli accordi e i favori: i nomi degli 11 indagati

Agenzia Sicrapress

2024-04-17 14:34

Nella giornata odierna, su disposizione della Procura Distrettuale della Repubblica presso il Tribunale di Catania, i Carabinieri del Comando Provinci

Scambio elettorale mafioso: sospeso Sammartino, arrestato sindaco Tremestieri
Notizie, Cronaca, In evidenza, sammartino, sindaco tremestieri, pandora, mafia politica,

Scambio elettorale mafioso: sospeso Sammartino, arrestato sindaco Tremestieri

Agenzia Sicrapress

2024-04-17 09:51

L’indagine dei carabinieri e della procura etnea coinvolge 11 persone ha svelato uno scambio elettorale politico mafioso

Fotovoltaico, Edison rilancia su Aidone: Legambiente apprezza
Notizie, Ambiente, In evidenza,

Fotovoltaico, Edison rilancia su Aidone: Legambiente apprezza

Agenzia Sicrapress

2024-04-17 08:23

Una delegazione di Legambiente Sicilia è stata presente all’inaugurazione dell’impianto fotovoltaico di Aidone. “Con la crisi climatica in atto occorre che

San Berillo, giunta delibera rigenerazione piazza Turi Ferro e via Di Prima
Notizie, Attualità, In evidenza, #catania, riqualificazione, pnrr,

San Berillo, giunta delibera rigenerazione piazza Turi Ferro e via Di Prima

Redazione

2024-04-16 12:21

La zona interessata, ora per alcuni tratti degradata e con scarsa regolamentazione degli spazi pedonali e di sosta delle automobili, verrà ridefinita

No al Ponte, ecco i motivi illustrati da Giuseppe Conte
Notizie, Attualità, In evidenza, no Ponte,

No al Ponte, ecco i motivi illustrati da Giuseppe Conte

Agenzia Sicrapress

2024-04-16 11:20

il presidente del M5S Giuseppe ieri a Messina a chiusura dell'incontro con i comitati No ponte che ha visto una grande partecipazione di cittadini e di numerosi

Policlinico Catania, Cisl Fp ricorre al Tar contro le promozioni interne
Notizie, Sindacato, In evidenza, policlinico, concorsi, cisl fp,

Policlinico Catania, Cisl Fp ricorre al Tar contro le promozioni interne

Redazione

2024-04-15 18:42

Se proseguisse l'attuale iter avviato dall'Azienda i lavoratori vedrebbero gravemente compromesse le proprie legittime aspettative di progressione professionale

Minacce durante Aste per case e terreni: 17 indagati
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Minacce durante Aste per case e terreni: 17 indagati

Agenzia Sicrapress

2024-04-15 07:45

Oltre 300 carabinieri del Comando provinciale di Catania stanno eseguendo nelle provincie del capoluogo etneo, di Siracusa e di Teramo un'ordinanza di misure ca

Grande partecipazione al convegno per la consapevolezza sull’Autismo
Notizie, Medicina, In evidenza, autismo, Kiwanis Aci Castello, giornata consapevolezza,

Grande partecipazione al convegno per la consapevolezza sull’Autismo

Davide Vitanza

2024-04-15 07:00

Catania: per sensibilizzare sul tema dell'autismo, è stato organizzato un convegno in occasione della giornata mondiale per la consapevolezza sull'autismo ...

Orgoglio Catania: successo di rigore e playoff più vicini
Notizie, Sport, In evidenza,

Orgoglio Catania: successo di rigore e playoff più vicini

Davide Vitanza

2024-04-14 23:09

I rossazzurri tornano al successo nel derby col Messina
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder