facebook
instagram
twitter
logo sicra nero
sicrapress_logo_white

Info & Contatti

Sitemap

Categorie News

Categorie News

Autonomia, Musumeci dice di non piangere ma prima diceva l'oppostoStop dal Consiglio di Stato alle motovedette per la TunisiaRegionalismo differenziato: "Perchè Schifani parla di competitività?"Trantino raggiante: "Summer Fest? Ridà vitalità alla città"Autonomia differenziata, il rumoroso silenzio sicilianoSatnam abbandonato per strada col braccio dentro una cassettaCirconvallazione, autovelox e sosta selvaggiaAutonomia Differenziata, sarà catastrofe per la SiciliaCatania e i narcos: arrestati due gruppi criminali. Tutti i nomiToscano si presenta: "Voglio un Catania mentalmente forte"

IN EVIDENZA

Sede:
Via Passo Gravina, 122
95125 Catania CT

 

info@sicrapress.it

 

Umberto Teghini
Direttore responsabile 

 

 

Lucy Gullotta
Direttore editoriale 

 

Attualità

Categorie

roof-columns-natural-history-museum-marseille-sunlight-francesmart-agriculture-iot-with-hand-planting-tree-backgroundvertical-shot-wired-fence-with-blurred-backgroundyoung-man-standing-near-window-holding-disposable-coffee-cup-reading-newspapermedium-shot-talented-woman-singingjogging-2343558_640

Condizioni pietose dei lavoratori: Sifus Confali dice basta

2023-03-30 08:16

Chiara Pellegrino

Sindacato, sifus confali, Consorzio gema, lucia inzirillo,

Condizioni pietose dei lavoratori: Sifus Confali dice basta

Le storie di soprusi ai danni dei lavoratori e di violazione dei diritti, sono purtroppo all'ordine del giorno in un sistema sociale gerarchizzato in

Le storie di soprusi ai danni dei lavoratori e di violazione dei diritti, sono purtroppo all'ordine del giorno in un sistema sociale gerarchizzato in cui l'ultimo posto della piramide è il più delle volte, riservato ai lavoratori.


Sifus confali, risultati raggiunti

Sifus confali (sindacati fondato sull'unità e la stabilità) si batte al fianco degli operatori ecologi, dei braccianti agricoli e dei forestali precari, nel cercare di garantire loro un posto sicuro e dei diritti individuali garantiti. All'inizio dell'anno, tramite tavoli di discussione con il prefetto, il sindacato,  insieme agli operatori ecologici, che hanno sempre mostrato fiducia e tenacia: è riuscito ad ottenere dei posti di lavoro per gli ultimi 53 lavoratori dei 170 che erano stati tagliati fuori, perdendo il lavoro, dopo il cambio d'appalto della nettezza urbana(avvenuto nel 2022).


Lavoratori tagliati fuori...di nuovo

Il bacino istituzionale, creato un'anno fa, per settanta operatori ecologi che hanno dunque trovato lavoro presso il consorzio  Gema e che operano nell'area del lotto centro a Catania per la raccolta dei rifiuti, sembra non essere rispettato, nonostante le tante lotte portate avanti dal sifus e dai lavoratori. Lucia inzirillo, Responsabile Enti Locali , spiega che esattamente giorno 15 di questo mese molti contratti sono stati rinnovati lasciando alcuni lavoratori senza lavoro e non rispettando il bacino istituzionale in ordine numerico.


La malattia? Un diritto non garantito 

Il criterio di rinnovamento dei contratti? Lucia Inzirillo risponde, assumendosene la responsabilità,  che« il consorzio  Gema ha  stabilito di non rinnovare alcuni contratti a dei lavoratori che hanno avuto lunghi periodi di malattia durante il periodo lavorativo.»«Uno tra questi ha avuto gravi problemi di salute ed una donna lavoratrice ha dovuto affrontare un aborto», racconta Inzirillo, spiegando la grave situazione in cui versano  i lavoratori. Le storie personali di chi  si è  dovuto assentare per un certo periodo dal lavoro, non devono muovere l'opinione pubblica a compassione poiché dovrebbe essere di senso comune il rispetto di un diritto fondamentale sul posto di lavoro: la malattia.


Contratti a tempo determinato, una buona scusa per ricattare i lavoratori 

Il problema il più delle volte è la facilità con cui è possibile, purtroppo,  ricattare i lavoratori ,che, avendo un contratto a tempo determinato il più delle volte sono disposti ad accettare qualsiasi condizione. Nello specifico, data la situazione del caso, la responsabile degli enti locali racconta che molti lavoratori sono stati obbligati a prendere dei giorni di ferie piuttosto che i giorni di malattia. «Chiedere di fare straordinari è all'ordine del giorno» aggiunge Lucia Inzirillo « spesso anche sul tema della raccolta differenziata si verificano retroscena raccapriccianti ai danni dei lavoratori».L'indignazione dei molti sul malfunzinamento della raccolta differenziata porta a porta è stato spesso oggetto di discussione. Lucia Inzirillo rivela che il più delle volte, l'ordine di non rispettare i giorni del materiale da raccogliere (vetro, carta, plastica ecc) proviene proprio dall'azienda di riferimento, mettendo poi in cattiva luce i lavoratori, che,  trovandosi in trappola (dato anche il ricatto del contratto a tempo determinato, spiegato prima) non hanno alternativa di scelta.


Passati difficili: «chi scopre di poter lavorare legalmente non vuole tornare più indietro»

Tirando le somme, anche quando all'apparenza sembra facile inquadrare una situazione, i retroscena possono ribaltare del tutto l'idea originaria. Lucia Inzirillo aggiunge in ultimo che molti dei lavoratori assunsi provengono da un passato alle spalle che li ha coinvolti in atti illeciti per sopravvivere. «Chi scopre che si possono portare dei soldi "puliti" a casa, poi non vuole più tornare indietro». Le storie di chi pur di sopravvivere è costretta a compiere lavori illegali sono tante, a maggior ragione la tutela di questi lavoratori, che ora hanno la possibilità di essere assunsi legalmente, dovrebbe essere massima. C'è però  da interrogarsi se, alla luce dei fatti, siano anche questi ritenuti lavori illegali, date le condizioni in cui riversano gli operatori.


Questione di ordine pubblico, Digos dalla parte dei lavoratori

Sul tema dei "passati difficili"  Lucia Inzirillo spiega che anche la Digos è dalla parte del Sifus e più volte si è mostrata in prima fila per "battere i pugni" insieme ai lavoratori per ottenere risultati concreti e tavoli di discussione. Perché? Inzirillo risponde: «Quando si tratta di poter levare persone da giri illeciti ed inserirli nel mondo del lavoro la questione diventa di ordine pubblico».  ( Le foto in allegato sono relative all'ultima riunione dei lavoratori nella sede Sifus confali in via Santa Maddalena a Catania)   



facebook
instagram
twitter
youtube
tiktok

 Sicra Press, Testata registrata al Tribunale di Catania n° 11/2014 del 12/05/2014 P.IVA: 05581250874 – P.IVA 05811480879

www.sicrapress.it @ All Right Reserved 2023 - Sito web realizzato da Flazio.com

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione

Iscriviti alla Newsletter

Lasciaci la tua mail per rimanere aggiornato su tutti i nuovi articoli del nostro blog. Lascia la tua mail qui sotto!

Articoli popolari oggi

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione
blog-detail

Autonomia, Musumeci dice di non piangere ma prima diceva l'opposto
Notizie, Politica, In evidenza, autonomia differenziata,

Autonomia, Musumeci dice di non piangere ma prima diceva l'opposto

Agenzia Sicrapress

2024-06-21 14:58

Il ministro troppo spesso dimentica (vedi questione incendi), che dovrebbe fare gli interessi dei siciliani e non quelli di Salvini

Stop dal Consiglio di Stato alle motovedette per la Tunisia
Notizie, Attualità, In evidenza, motovedette, ong, tunisia,

Stop dal Consiglio di Stato alle motovedette per la Tunisia

Redazione

2024-06-21 11:28

Il contrasto alla tratta di esseri umani nel Canale di Sicilia

Regionalismo differenziato:
Notizie, Attualità, In evidenza, autonomia differenziata, comunitàsantegidio,

Regionalismo differenziato: "Perchè Schifani parla di competitività?"

Agenzia Sicrapress

2024-06-20 17:35

L'autonomia differenziata è stata discussa e approvata di notte. A pensar male sembrerebbe che il governo volesse quasi nascondere questo lavoro parla

Trantino raggiante:
Notizie, Attualità, In evidenza, catania summer fest,

Trantino raggiante: "Summer Fest? Ridà vitalità alla città"

Redazione

2024-06-20 17:12

Oltre 160 eventi da giugno a ottobre tra musica, danza, letteratura, arte e cinema,  incastonati in scenari suggestivi e fortemente rappresentativi

Autonomia differenziata, il rumoroso silenzio siciliano
Notizie, Attualità, In evidenza, Renato Schifani, autonomia differenza,

Autonomia differenziata, il rumoroso silenzio siciliano

Agenzia Sicrapress

2024-06-20 13:30

Un presidente della Regione pietrificato

Satnam abbandonato per strada col braccio dentro una cassetta
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Satnam abbandonato per strada col braccio dentro una cassetta

Agenzia Sicrapress

2024-06-20 07:54

Piero Santonastaso*Satnam Singh è il centesimo lavoratore straniero morto quest’anno in Italia, il decimo proveniente dall’India. Vale la pena sottolinearlo

Circonvallazione, autovelox e sosta selvaggia
Notizie, Attualità, In evidenza,

Circonvallazione, autovelox e sosta selvaggia

Agenzia Sicrapress

2024-06-19 18:24

Orazio Vasta Quello che vedete nella foto in copertina è accaduto al viale Andrea Doria, nella parte centrale della circonvallazione, nei pressi della Citt

Autonomia Differenziata, sarà catastrofe per la Sicilia
Notizie, Politica, In evidenza, camera, autonomia differenziata,

Autonomia Differenziata, sarà catastrofe per la Sicilia

Redazione

2024-06-19 14:10

Arriva dopo una lunga maratona notturna alla Camera il secondo e definitivo sì al disegno di legge sull’Autonomia differenziata

Catania e i narcos: arrestati due gruppi criminali. Tutti i nomi
Notizie, Cronaca, In evidenza, polizia, cocaina, devozione,

Catania e i narcos: arrestati due gruppi criminali. Tutti i nomi

Agenzia Sicrapress

2024-06-19 11:34

Operazione Devozione della polizia di Stato sull'asse Calabria-Sicilia

Toscano si presenta:
Notizie, Sport, In evidenza, cataniafc, mimmotoscano,

Toscano si presenta: "Voglio un Catania mentalmente forte"

Salvo D'Arrigo

2024-06-18 17:58

Presentato il nuovo allenatore rossazzurro dalla dirigenza

I Mondiali d'Impresa Csa.In sono già un successo: 30 Paesi, 3.783 partecipanti
Notizie, Sport, In evidenza, #catania, C.S.A.In, Mondiali Csa.In, welfare aziendale,

I Mondiali d'Impresa Csa.In sono già un successo: 30 Paesi, 3.783 partecipanti

Agenzia Sicrapress

2024-06-18 16:55

Presentato il Mondiale dello Sport d’Impresa. Domani sera cerimonia inaugurale: 3783 atleti in rappresentanza di 30 nazioni

Arriva l'insopportabile vampata africana: 3 giorni di caldo
Notizie, Attualità, In evidenza, caldo africano,

Arriva l'insopportabile vampata africana: 3 giorni di caldo

Agenzia Sicrapress

2024-06-18 11:38

Il picco fra mercoledì 19 e venerdì 21

Jamboree Internazionale, che grande successo a Catania
Notizie, Sport, In evidenza, jamboree internazionale 2024, catania, comitato regionale fip sicilia, cristina correnti, sport, minibasket,

Jamboree Internazionale, che grande successo a Catania

Umberto Pioletti

2024-06-17 18:13

Tutti uniti verso un unico obiettivo, promuovere valori sportivi ed educativi tra i mini atleti

L'Inferno di Dante, il kolossal da luglio in scena alle Gole
Notizie, Cultura e Spettacolo, In evidenza, Inferno dante, buongiorno Sicilia,

L'Inferno di Dante, il kolossal da luglio in scena alle Gole

Agenzia Sicrapress

2024-06-17 17:04

L'edizione 2024 dello spettacolo prodotto da Buongiorno Sicilia andrà in scena alle Gole dell’Alcantara il 24 luglio mentre la prima è stata fissata per il 25

Ruspe sullo scoglio di Baia Dorica per realizzare un chiosco
Notizie, Ambiente, In evidenza, scoglitti, terre pulite, fare verde vittoria,

Ruspe sullo scoglio di Baia Dorica per realizzare un chiosco

Redazione

2024-06-17 16:00

Le presunte violazioni ambientali: la denuncia di Terre Pulite e Fare Verde Vittoria

Empire, convegno per spiegare la nuova gestione dei beni confiscati
Notizie, Attualità, In evidenza, Beni confiscati Mafia,

Empire, convegno per spiegare la nuova gestione dei beni confiscati

Agenzia Sicrapress

2024-06-17 12:13

Apriranno il convegno il sindaco Enrico Trantino e il prefetto Maria Carmela Librizzi

Catania, festa finale per il Jamboree al PalaArcidiacono
Notizie, Sport, In evidenza, jamboree internazionale 2024, catania, fip sicilia, terza giornata, ceromonia di chiusura, premiazione, cristina correnti,

Catania, festa finale per il Jamboree al PalaArcidiacono

Umberto Pioletti

2024-06-16 20:23

Organizzazione curata nei minimi particolari dalla Fip Sicilia, che ha regalato ai mini atleti tre giorni davvero indimenticabili

Castello Ursino, sopralluogo di Trantino nel 1°giorno di Ztl
Notizie, Attualità, In evidenza, castelloursino, ztl,

Castello Ursino, sopralluogo di Trantino nel 1°giorno di Ztl

Agenzia Sicrapress

2024-06-16 17:50

Per rendere più agevole la fruizione della vasta area pedonale di piazza Federico di Svevia, sono state determinate due zone

Durante la Messa ruba borsa a donna che prega: beccato
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Durante la Messa ruba borsa a donna che prega: beccato

Agenzia Sicrapress

2024-06-16 11:00

Un buon cattolico praticante sempre onorerà il comandamento “Ricordati di santificare le feste”, ma un pregiudicato 46enne di Caltagirone deve aver frainteso ag

Jamboree, la festa del minibasket colora Catania
Notizie, Sport, In evidenza, jamboree internazionale 2024, catania, fip sicilia, cristina correnti, cerimonia d'apertura, da move,

Jamboree, la festa del minibasket colora Catania

Umberto Pioletti

2024-06-15 23:26

“Oggi è l’apertura di un grande evento - afferma Cristina Correnti, presidente Fip Sicilia -. Un evento programmato da tanti mesi"
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder