facebook
instagram
twitter
logo sicra nero
sicrapress_logo_white

Info & Contatti

Sitemap

Categorie News

Categorie News

Autonomia, Musumeci dice di non piangere ma prima diceva l'oppostoStop dal Consiglio di Stato alle motovedette per la TunisiaRegionalismo differenziato: "Perchè Schifani parla di competitività?"Trantino raggiante: "Summer Fest? Ridà vitalità alla città"Autonomia differenziata, il rumoroso silenzio sicilianoSatnam abbandonato per strada col braccio dentro una cassettaCirconvallazione, autovelox e sosta selvaggiaAutonomia Differenziata, sarà catastrofe per la SiciliaCatania e i narcos: arrestati due gruppi criminali. Tutti i nomiToscano si presenta: "Voglio un Catania mentalmente forte"

IN EVIDENZA

Sede:
Via Passo Gravina, 122
95125 Catania CT

 

info@sicrapress.it

 

Umberto Teghini
Direttore responsabile 

 

 

Lucy Gullotta
Direttore editoriale 

 

Attualità

Categorie

roof-columns-natural-history-museum-marseille-sunlight-francesmart-agriculture-iot-with-hand-planting-tree-backgroundvertical-shot-wired-fence-with-blurred-backgroundyoung-man-standing-near-window-holding-disposable-coffee-cup-reading-newspapermedium-shot-talented-woman-singingjogging-2343558_640

Parchi, cammini religiosi, rifiuti: sbotta Carmelo Nicoloso

2023-03-28 16:31

Redazione

Ambiente, #svilupposostenibile #ambiente #parchi #pantelleria,

Parchi, cammini religiosi, rifiuti: sbotta Carmelo Nicoloso

A Sviluppo Sostenibile, format realizzato in collaborazione con Siciliana Maceri, si è parlato con Carmelo Nicoloso, guida naturalistica della LAGAP,

A Sviluppo Sostenibile, format realizzato in collaborazione con Siciliana Maceri, si è parlato con Carmelo Nicoloso, guida naturalistica della LAGAP, di sviluppo sostenibile e dunque di temi di stretta attualità. Riflettori puntati su parchi, riserve, oasi e aree naturalistiche del territorio siciliano, di cui bisognerebbe prendersi cura, partendo dalla protezione  oltre che dalla valorizzazione.


Ci sono politiche attive ad oggi per valorizzare il territorio?

Il direttore di SicraPress, Umberto Teghini chiede all'esperto Carmelo Nicoloso: "Quali politiche sono state messe in atto, attivamente, sul territorio per salvaguardare e rilanciare i parchi, le oasi e le riserve in Sicilia"? Nicoloso prende fiato e risponde: "I parchi che abbiamo qui sono come scrigni naturalistici che il mondo ci valorizza; arrivano anche segnali importanti di recenti parchi nazionali come il parco di Pantelleria a cui si è interessato il Time che lo ha inserito tra i siti naturalistici più importanti al mondo, un'area protetta vulcanica - continua Nicoloso - oltre a una bella regia arrivata con una direttrice; ecco, direttore di questo parco nazionale che dà un certo impulso, anche noi della nostra associazione di categoria ne siamo orgogliosi, perchè è una delle guide del parco nazionale di Pantelleria, una guida storica è una figura che unisce il territorio; oggi -fa notare Nicoloso- dobbiamo arrivare a un cambiamento radicale: io mi sono ritrovato in questi giorni a interloquire con diversi rappresentanti della Regione siciliana in quanto la neo-assessora Pagana, aveva espressamente richiesto al nostro ambito professionale delle guide ambientali, escursionistiche, guide naturalistiche, un incontro per capire quello che possa essere il ruolo del nostro contesto; quindi, ritengo che è sicuramente importante affrontare questo aspetto legato alla fruizione ma, quello che devo dire è che la situazione nei parchi, per quanto riguarda le regie e le nomine dei commissari, è veramente qualcosa di devastante; ormai da anni i parchi regionali in Sicilia sono in forte affanno, sia sul piano gestionale che sul piano economico, in quanto sono diventati delle paludi. Ma la politica, insieme a chi ha una capacità, una visione, gli uomini preparati ad affrontare queste tematiche li abbiamo, vi sono stati anche alcuni di questi grandi accademici che si sono occupati anche di insegnamento in ambito universitario; in questo momento mi viene in mente Franco Maria Raimondo, un grande botanico con cui, in questo momento stiamo condividendo un percorso integrato per la formazione delle guide che ha dato grande impulso e grande visione".


Interlocutori amministrativi assenti

Teghini continua: "Vi mancano però gli interlocutori, il problema è che voi fate dei corsi, degli approfondimenti, dei convegni davvero preziosi per tutti colori che poi opereranno sul territorio, per poi farne fruire ai turisti e quindi portare beneficio economico, il problema è che non avete con chi parlare, cioè, manca l'interlocutore amministrativo politico che come mi dicevi, -si riferisce a Nicoloso-, ci sarà l'assessore di turno, si ma ci impiegherà mesi, un anno per comprendere cosa esattamente è successo negli ultimi 15 o 20 anni e si perderà ancora del tempo prezioso, siamo quindi sempre in una fase di stallo, c'è una politica poco attenta; oggi raccogliamo i disastri di una politica fallimentare sul versante del turismo, mi permetto di dire; servono degli interventi, cosa esattamente? Nicoloso risponde: "L'intervento fondamentale di cui abbiamo bisogno in questo momento è soprattutto capire i ruoli, sapere come muoverci in maniera operativa; in Sicilia, in questo momento il nostro ambito si ritrova in un elenco ricognitivo che, dal punto di vista formale, la nostra è una figura molto ambigua, quindi oggi noi non possiamo concentrare una situazione dal punto d vista della fruizione dove non abbiamo chiaro il nostro spazio, il nostro range, perchè ci ritroviamo in una situazione in cui la guida turistica reclama determinate situazioni; per quanto riguarda la guida vulcanologia ad esempio -continua Nicoloso- perchè in Sicilia non possiamo parlare di guida alpina dato che non siamo sulle Alpi, alle fine degli anni 90, delle persone hanno voluto che in Sicilia entrasse questa nuova figura, oggi, ci si sta organizzando con un nuovo bando per ben 80 guide vulcanologiche; queste sono questioni che non possono rimanere in un tavolo ristretto in cui le istituzioni regionali e nazionali, non possono disattendere quello che è il nostro ruolo socio economico nei territori della Sicilia".


Aree di prestigio in totale abbandono

Teghini, riferendosi a delle immagini in cui si vede lo stato di abbandono di alcune aree di pregio, continua: "Vi sono alcune aree di pregio, come il ponte dei Saraceni, dove qualcuno lo ha scambiato per discarica, abbiamo visto addirittura la carcassa di  una Smart vandalizzata, probabilmente rubata. "Servirebbero degli interventi anche per ripulire il territorio: ad esempio, a proposito di turismo religioso e dei cammini religiosi: Mascalucia, Belpasso e Nicolosi attraverso i loro sindaci o chi ne ha la responsabilità, dovrebero dare vita a un'immediata bonifica del territorio per quel che riguarda appunto i rifiuti a fronte di queste discariche che nascono una dopo l'altra a cielo aperto e ovunque. Il mio appello, il mio invito, lo faccio espressamente a sua eccellenza, l'arcivescovo "Luigi Renna" il quale si è particolarmente affezionato, è particolarmente presente nel Comprensorio, al santuario di Mompilieri  della Madonna della Sciara, luogo diventato molto frequentato da numerosi pellegrini: non solo dalla nostra Diocesi di Catania, ma da tutta la Sicilia e anche da diverse parti d'Italia. Sua eccellenza...non possiamo lasciare queste ferite, queste discariche a cielo aperto, dove sulle lave del 1669, testimonianza di storia, fede, natura e arte, la sporcizia regna sovrana; chiedo quindi a sua eccellenza che si faccia promotore nei confronti del prefetto, affinchè si costituisca un tavolo tecnico con i sindaci e che, quei luoghi, oltre a bonificarli, siano disponibili e fruibili; noi guide siamo pronti a diventarne i custodi e gli interpreti; sono particolarmente vicino al rettore, padre Alfio Privitera, che in prossimità del Santuario, ha ripulito laddove qualcuno aveva abbandonato i rifiuti. Padre Alfio è sempre lì, come una sorta di operatore ecologico che si attiva costantemente, e sua eccellenza, ha veramente sentito in quel luogo la presenza, la tensione a organizzare un giubileo dedicato ad uno degli scrigni più significativi della nostra terra siciliana o forse, di tutto il nostro paese, della nostra Italia, sua eccellenza, le chiedo il suo paterno intervento, grazie".


Il problema della processionaria

Infine Teghini chiede di parlare del problema della processionaria che sull'Etna solitamente si manifesta nel periodo tardo primaverile; ma già, dalle ultime nevicate di questo inverno, il problema si è già presentato, problema soprattutto per i cani e per gli animali domestici in generale, talvolta letale. Nicolosi continua: "Soprattutto questo bruco che quando comincia a formare questa processione, lo vediamo in questa lunga sequenza, diventa veramente pericoloso e letale per i cani e per gli animali; in taluni casi diventa pericoloso anche per l'uomo in quanto gli può provocare shock anafilattici importanti; quello che posso affermare è che l'Ente Parco si è storicamente interessato a questo fenomeno, c'è anche una dirigente, un agronomo all'Ente Parco che sulla materia è abbastanza qualificato, c'è quindi da mettere in moto una regia tra gli organismi fitopatologici della regione siciliana, quindi quegli organismi secondari insieme all'Ente Parco affinchè non ci ritroviamo con delle problematiche importanti -continua Nicoloso- è una gestione dei rischi dal punto di vista anche nostro di trattazione sugli argomenti formativi importante, quindi invitiamo quindi le autorità preposte a intervenire. Teghini conclude: "Assolutamente si, rilanciamo quindi questo appello perchè non può restare tutto immobile ma bisogna intervenire, dove ci sono anche delle responsabilità e anche dei doveri".



facebook
instagram
twitter
youtube
tiktok

 Sicra Press, Testata registrata al Tribunale di Catania n° 11/2014 del 12/05/2014 P.IVA: 05581250874 – P.IVA 05811480879

www.sicrapress.it @ All Right Reserved 2023 - Sito web realizzato da Flazio.com

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione

Iscriviti alla Newsletter

Lasciaci la tua mail per rimanere aggiornato su tutti i nuovi articoli del nostro blog. Lascia la tua mail qui sotto!

Articoli popolari oggi

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione
blog-detail

Autonomia, Musumeci dice di non piangere ma prima diceva l'opposto
Notizie, Politica, In evidenza, autonomia differenziata,

Autonomia, Musumeci dice di non piangere ma prima diceva l'opposto

Agenzia Sicrapress

2024-06-21 14:58

Il ministro troppo spesso dimentica (vedi questione incendi), che dovrebbe fare gli interessi dei siciliani e non quelli di Salvini

Stop dal Consiglio di Stato alle motovedette per la Tunisia
Notizie, Attualità, In evidenza, motovedette, ong, tunisia,

Stop dal Consiglio di Stato alle motovedette per la Tunisia

Redazione

2024-06-21 11:28

Il contrasto alla tratta di esseri umani nel Canale di Sicilia

Regionalismo differenziato:
Notizie, Attualità, In evidenza, autonomia differenziata, comunitàsantegidio,

Regionalismo differenziato: "Perchè Schifani parla di competitività?"

Agenzia Sicrapress

2024-06-20 17:35

L'autonomia differenziata è stata discussa e approvata di notte. A pensar male sembrerebbe che il governo volesse quasi nascondere questo lavoro parla

Trantino raggiante:
Notizie, Attualità, In evidenza, catania summer fest,

Trantino raggiante: "Summer Fest? Ridà vitalità alla città"

Redazione

2024-06-20 17:12

Oltre 160 eventi da giugno a ottobre tra musica, danza, letteratura, arte e cinema,  incastonati in scenari suggestivi e fortemente rappresentativi

Autonomia differenziata, il rumoroso silenzio siciliano
Notizie, Attualità, In evidenza, Renato Schifani, autonomia differenza,

Autonomia differenziata, il rumoroso silenzio siciliano

Agenzia Sicrapress

2024-06-20 13:30

Un presidente della Regione pietrificato

Satnam abbandonato per strada col braccio dentro una cassetta
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Satnam abbandonato per strada col braccio dentro una cassetta

Agenzia Sicrapress

2024-06-20 07:54

Piero Santonastaso*Satnam Singh è il centesimo lavoratore straniero morto quest’anno in Italia, il decimo proveniente dall’India. Vale la pena sottolinearlo

Circonvallazione, autovelox e sosta selvaggia
Notizie, Attualità, In evidenza,

Circonvallazione, autovelox e sosta selvaggia

Agenzia Sicrapress

2024-06-19 18:24

Orazio Vasta Quello che vedete nella foto in copertina è accaduto al viale Andrea Doria, nella parte centrale della circonvallazione, nei pressi della Citt

Autonomia Differenziata, sarà catastrofe per la Sicilia
Notizie, Politica, In evidenza, camera, autonomia differenziata,

Autonomia Differenziata, sarà catastrofe per la Sicilia

Redazione

2024-06-19 14:10

Arriva dopo una lunga maratona notturna alla Camera il secondo e definitivo sì al disegno di legge sull’Autonomia differenziata

Catania e i narcos: arrestati due gruppi criminali. Tutti i nomi
Notizie, Cronaca, In evidenza, polizia, cocaina, devozione,

Catania e i narcos: arrestati due gruppi criminali. Tutti i nomi

Agenzia Sicrapress

2024-06-19 11:34

Operazione Devozione della polizia di Stato sull'asse Calabria-Sicilia

Toscano si presenta:
Notizie, Sport, In evidenza, cataniafc, mimmotoscano,

Toscano si presenta: "Voglio un Catania mentalmente forte"

Salvo D'Arrigo

2024-06-18 17:58

Presentato il nuovo allenatore rossazzurro dalla dirigenza

I Mondiali d'Impresa Csa.In sono già un successo: 30 Paesi, 3.783 partecipanti
Notizie, Sport, In evidenza, #catania, C.S.A.In, Mondiali Csa.In, welfare aziendale,

I Mondiali d'Impresa Csa.In sono già un successo: 30 Paesi, 3.783 partecipanti

Agenzia Sicrapress

2024-06-18 16:55

Presentato il Mondiale dello Sport d’Impresa. Domani sera cerimonia inaugurale: 3783 atleti in rappresentanza di 30 nazioni

Arriva l'insopportabile vampata africana: 3 giorni di caldo
Notizie, Attualità, In evidenza, caldo africano,

Arriva l'insopportabile vampata africana: 3 giorni di caldo

Agenzia Sicrapress

2024-06-18 11:38

Il picco fra mercoledì 19 e venerdì 21

Jamboree Internazionale, che grande successo a Catania
Notizie, Sport, In evidenza, jamboree internazionale 2024, catania, comitato regionale fip sicilia, cristina correnti, sport, minibasket,

Jamboree Internazionale, che grande successo a Catania

Umberto Pioletti

2024-06-17 18:13

Tutti uniti verso un unico obiettivo, promuovere valori sportivi ed educativi tra i mini atleti

L'Inferno di Dante, il kolossal da luglio in scena alle Gole
Notizie, Cultura e Spettacolo, In evidenza, Inferno dante, buongiorno Sicilia,

L'Inferno di Dante, il kolossal da luglio in scena alle Gole

Agenzia Sicrapress

2024-06-17 17:04

L'edizione 2024 dello spettacolo prodotto da Buongiorno Sicilia andrà in scena alle Gole dell’Alcantara il 24 luglio mentre la prima è stata fissata per il 25

Ruspe sullo scoglio di Baia Dorica per realizzare un chiosco
Notizie, Ambiente, In evidenza, scoglitti, terre pulite, fare verde vittoria,

Ruspe sullo scoglio di Baia Dorica per realizzare un chiosco

Redazione

2024-06-17 16:00

Le presunte violazioni ambientali: la denuncia di Terre Pulite e Fare Verde Vittoria

Empire, convegno per spiegare la nuova gestione dei beni confiscati
Notizie, Attualità, In evidenza, Beni confiscati Mafia,

Empire, convegno per spiegare la nuova gestione dei beni confiscati

Agenzia Sicrapress

2024-06-17 12:13

Apriranno il convegno il sindaco Enrico Trantino e il prefetto Maria Carmela Librizzi

Catania, festa finale per il Jamboree al PalaArcidiacono
Notizie, Sport, In evidenza, jamboree internazionale 2024, catania, fip sicilia, terza giornata, ceromonia di chiusura, premiazione, cristina correnti,

Catania, festa finale per il Jamboree al PalaArcidiacono

Umberto Pioletti

2024-06-16 20:23

Organizzazione curata nei minimi particolari dalla Fip Sicilia, che ha regalato ai mini atleti tre giorni davvero indimenticabili

Castello Ursino, sopralluogo di Trantino nel 1°giorno di Ztl
Notizie, Attualità, In evidenza, castelloursino, ztl,

Castello Ursino, sopralluogo di Trantino nel 1°giorno di Ztl

Agenzia Sicrapress

2024-06-16 17:50

Per rendere più agevole la fruizione della vasta area pedonale di piazza Federico di Svevia, sono state determinate due zone

Durante la Messa ruba borsa a donna che prega: beccato
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Durante la Messa ruba borsa a donna che prega: beccato

Agenzia Sicrapress

2024-06-16 11:00

Un buon cattolico praticante sempre onorerà il comandamento “Ricordati di santificare le feste”, ma un pregiudicato 46enne di Caltagirone deve aver frainteso ag

Jamboree, la festa del minibasket colora Catania
Notizie, Sport, In evidenza, jamboree internazionale 2024, catania, fip sicilia, cristina correnti, cerimonia d'apertura, da move,

Jamboree, la festa del minibasket colora Catania

Umberto Pioletti

2024-06-15 23:26

“Oggi è l’apertura di un grande evento - afferma Cristina Correnti, presidente Fip Sicilia -. Un evento programmato da tanti mesi"
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder