facebook
instagram
twitter
logo sicra nero
sicrapress_logo_white

Info & Contatti

Sitemap

Categorie News

Categorie News

Autonomia, Musumeci dice di non piangere ma prima diceva l'oppostoStop dal Consiglio di Stato alle motovedette per la TunisiaRegionalismo differenziato: "Perchè Schifani parla di competitività?"Trantino raggiante: "Summer Fest? Ridà vitalità alla città"Autonomia differenziata, il rumoroso silenzio sicilianoSatnam abbandonato per strada col braccio dentro una cassettaCirconvallazione, autovelox e sosta selvaggiaAutonomia Differenziata, sarà catastrofe per la SiciliaCatania e i narcos: arrestati due gruppi criminali. Tutti i nomiToscano si presenta: "Voglio un Catania mentalmente forte"

IN EVIDENZA

Sede:
Via Passo Gravina, 122
95125 Catania CT

 

info@sicrapress.it

 

Umberto Teghini
Direttore responsabile 

 

 

Lucy Gullotta
Direttore editoriale 

 

Attualità

Categorie

roof-columns-natural-history-museum-marseille-sunlight-francesmart-agriculture-iot-with-hand-planting-tree-backgroundvertical-shot-wired-fence-with-blurred-backgroundyoung-man-standing-near-window-holding-disposable-coffee-cup-reading-newspapermedium-shot-talented-woman-singingjogging-2343558_640

Diego Cavallaro: gli studi sulle opere leopardiane a Catania

2023-03-27 11:03

Redazione

Cultura e Spettacolo, #catania, castello ursino, museo diocesano,

Diego Cavallaro: gli studi sulle opere leopardiane a Catania

Diego Cavallaro attraverso i suoi studi, riscopre alcuni tesori artistici "nascosti" del territorio Catanese, racchiudendo le sue ricerche nel saggio

Diego Cavallaro attraverso i suoi studi, riscopre alcuni tesori artistici "nascosti" del territorio Catanese, racchiudendo le sue ricerche nel saggio "Marcello Leopardi. Un pittore neoclassico a Catania e provincia". Il saggio verrà presentato domani, 28 marzo, alle ore 16.30, presso il Museo Diocesano di Catania.


L'incontro sarà introdotto dalla direttrice del Museo Diocesano di Catania, Grazia Spampinato, Cavallaro dialogherà con Ornella Fazzina e Michele Romano, docenti dell’Accademia di Belle Arti di Catania rappresentata dalla presidente Lina Scalisi e dal direttore Gianni Latino. Interverranno anche Paolo Di Caro (direttore Cultura del comune di Catania) e Valentina Noto (responsabile dei Musei civici).


Marcello Leopardi è un pittore formatosi nella scuola romana

Il pittore è stato particolarmente attivo e apprezzato su Perugia e Foligno ma poco esplorato dalla critica e dagli storici dell’arte. Attraverso le ricerche di Diego Cavallaro, 38enne esperto di Comunicazione e Valorizzazione del patrimonio artistico, si riscoprono in maniera innovativa le opere dell'artista lucano a Catania. Il progetto di ricerca su Marcello Leopardi prevedeva una comparazione fra i bozzetti preparatori delle pale d’altare e l’opera finita. I bozzetti di Leopardi, seppure custoditi nei depositi del Castello Ursino, erano inaccessibili al pubblico.Grazie a una borsa di studio, Cavallaro riesce a dar vita a un progetto di “


museo diffuso

” che, espone al pubblico i bozzetti del Leopardi (visibili nella pinacoteca del Castello Ursino) in modo permanente e rende accessibile al visitatore, un percorso di conoscenza dell'artista. Nei luoghi di culto che ospitano le sue opere originali è presente una postazione multimediale con cui approfondire la storia dell’opera e i suoi dettagli. In merito,


Cavallaro afferma

: "È


fondamentale avvicinare i giovani

, perché non utilizzare la tecnologia? Oggigiorno, come con gli smartphone, ne siamo tutti dipendenti. Una tecnologia ben studiata da professionisti, permette di far fruire al meglio le opere d'arte, aggiungendo valore all'artista."


Le opere a Catania e nei dintorni: le scoperte

L'artista neoclassico è autore di due pale d’altare esposte a Catania: “Sant’Agata impetra la liberazione di Catania” e il “Transito di San Giuseppe”, entrambe nella Chiesa di San Michele Arcangelo ai Minoriti insieme a una su San Francesco Caracciolo completata dopo la sua morte dall’allievo perugino Vincenzo Ferreri.In merito ai leggii espositivi, Cavallaro continua: "La tecnologia pensata permette, inoltre, di


mettere in relazione

differenti luoghi creando un


percorso artistico coerente

." I suoi studi, infatti, dimostrano che Leopardi venne preso a modello da altri autori locali nell'800. A proposito, oltre agli originali, sono otto le copie del “Transito di San Giuseppe” di Leopardi che abbelliscono altari principali e navate di altrettante chiese di Catania e provincia. Le copie del Transito di San Giuseppe sono a Catania (nelle chiese del SS. Sacramento in piazza Cavour, di Sant’Agata la Vetere e di San Camillo), a Gravina di Catania (Chiesa di Sant’Antonio a Padova); a Maletto (Chiesa del Sacro Cuore); a Santa Venerina (Chiesa del Sacro Cuore di Gesù e Maria) e infine a Giarre (Chiesa di Sant’Isidoro e Chiesa di San Francesco).Cavallaro ha dedicato una tesi di laurea e successivi studi pubblicati nel volume al Leopardi, scoprendo curiosità interessanti. Conferma, infatti, la


paternità

della “Trasfigurazione di Gesù”, una tela visibile sull’altare maggiore della chiesa del SS. Salvatore di Caltagirone, al Leopardi. La tela allo stato attuale è


priva di segnaletica

e attribuzioni. La conferma deriva dal recupero di un documento del 1891, citato nel saggio: un libro del sacerdote Salvatore Leonardi custodito nella Biblioteca Diocesana di Caltagirone e consultato da Cavallaro nel corso delle sue ricerche sul pittore potentino.


Un libro di minuzia ai dettagli

“Questo libro – spiega Cavallaro – arriva dopo anni di studio e di ricerca dedicati a questo artista, Marcello Leopardi, del quale si sa poco o nulla. Davvero esigua la bibliografia a lui dedicata. Per questo provo a dare il mio piccolo contributo con questo volume dove l’indagine si sofferma in particolare nella


lettura dei dettagli

delle grandi pale in rapporto ai bozzetti: particolari, attributi iconografici, oggetti e gesti con cui l’autore racconta la storia dei santi e i loro miracoli. Per sant’Agata, ad esempio, è un piccolo putto che regge un velo a ricordare il miracolo della colata lavica del 1669 bloccata miracolosamente dal velo della santa patrona di Catania”."Trattandosi di opere neoclassiche, sono presenti segni iconografici, simbolismi, che ad oggi non è facile comprendere, senza previo studio. Basandomi sullo studio dei dettagli, ho spiegato le opere, rendendole accessibili e fruibili. Il mio approccio vuole


aiutare le persone a leggere le opere d'arte

", conclude lo scrittore.



facebook
instagram
twitter
youtube
tiktok

 Sicra Press, Testata registrata al Tribunale di Catania n° 11/2014 del 12/05/2014 P.IVA: 05581250874 – P.IVA 05811480879

www.sicrapress.it @ All Right Reserved 2023 - Sito web realizzato da Flazio.com

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione

Iscriviti alla Newsletter

Lasciaci la tua mail per rimanere aggiornato su tutti i nuovi articoli del nostro blog. Lascia la tua mail qui sotto!

Articoli popolari oggi

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione
blog-detail

Autonomia, Musumeci dice di non piangere ma prima diceva l'opposto
Notizie, Politica, In evidenza, autonomia differenziata,

Autonomia, Musumeci dice di non piangere ma prima diceva l'opposto

Agenzia Sicrapress

2024-06-21 14:58

Il ministro troppo spesso dimentica (vedi questione incendi), che dovrebbe fare gli interessi dei siciliani e non quelli di Salvini

Stop dal Consiglio di Stato alle motovedette per la Tunisia
Notizie, Attualità, In evidenza, motovedette, ong, tunisia,

Stop dal Consiglio di Stato alle motovedette per la Tunisia

Redazione

2024-06-21 11:28

Il contrasto alla tratta di esseri umani nel Canale di Sicilia

Regionalismo differenziato:
Notizie, Attualità, In evidenza, autonomia differenziata, comunitàsantegidio,

Regionalismo differenziato: "Perchè Schifani parla di competitività?"

Agenzia Sicrapress

2024-06-20 17:35

L'autonomia differenziata è stata discussa e approvata di notte. A pensar male sembrerebbe che il governo volesse quasi nascondere questo lavoro parla

Trantino raggiante:
Notizie, Attualità, In evidenza, catania summer fest,

Trantino raggiante: "Summer Fest? Ridà vitalità alla città"

Redazione

2024-06-20 17:12

Oltre 160 eventi da giugno a ottobre tra musica, danza, letteratura, arte e cinema,  incastonati in scenari suggestivi e fortemente rappresentativi

Autonomia differenziata, il rumoroso silenzio siciliano
Notizie, Attualità, In evidenza, Renato Schifani, autonomia differenza,

Autonomia differenziata, il rumoroso silenzio siciliano

Agenzia Sicrapress

2024-06-20 13:30

Un presidente della Regione pietrificato

Satnam abbandonato per strada col braccio dentro una cassetta
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Satnam abbandonato per strada col braccio dentro una cassetta

Agenzia Sicrapress

2024-06-20 07:54

Piero Santonastaso*Satnam Singh è il centesimo lavoratore straniero morto quest’anno in Italia, il decimo proveniente dall’India. Vale la pena sottolinearlo

Circonvallazione, autovelox e sosta selvaggia
Notizie, Attualità, In evidenza,

Circonvallazione, autovelox e sosta selvaggia

Agenzia Sicrapress

2024-06-19 18:24

Orazio Vasta Quello che vedete nella foto in copertina è accaduto al viale Andrea Doria, nella parte centrale della circonvallazione, nei pressi della Citt

Autonomia Differenziata, sarà catastrofe per la Sicilia
Notizie, Politica, In evidenza, camera, autonomia differenziata,

Autonomia Differenziata, sarà catastrofe per la Sicilia

Redazione

2024-06-19 14:10

Arriva dopo una lunga maratona notturna alla Camera il secondo e definitivo sì al disegno di legge sull’Autonomia differenziata

Catania e i narcos: arrestati due gruppi criminali. Tutti i nomi
Notizie, Cronaca, In evidenza, polizia, cocaina, devozione,

Catania e i narcos: arrestati due gruppi criminali. Tutti i nomi

Agenzia Sicrapress

2024-06-19 11:34

Operazione Devozione della polizia di Stato sull'asse Calabria-Sicilia

Toscano si presenta:
Notizie, Sport, In evidenza, cataniafc, mimmotoscano,

Toscano si presenta: "Voglio un Catania mentalmente forte"

Salvo D'Arrigo

2024-06-18 17:58

Presentato il nuovo allenatore rossazzurro dalla dirigenza

I Mondiali d'Impresa Csa.In sono già un successo: 30 Paesi, 3.783 partecipanti
Notizie, Sport, In evidenza, #catania, C.S.A.In, Mondiali Csa.In, welfare aziendale,

I Mondiali d'Impresa Csa.In sono già un successo: 30 Paesi, 3.783 partecipanti

Agenzia Sicrapress

2024-06-18 16:55

Presentato il Mondiale dello Sport d’Impresa. Domani sera cerimonia inaugurale: 3783 atleti in rappresentanza di 30 nazioni

Arriva l'insopportabile vampata africana: 3 giorni di caldo
Notizie, Attualità, In evidenza, caldo africano,

Arriva l'insopportabile vampata africana: 3 giorni di caldo

Agenzia Sicrapress

2024-06-18 11:38

Il picco fra mercoledì 19 e venerdì 21

Jamboree Internazionale, che grande successo a Catania
Notizie, Sport, In evidenza, jamboree internazionale 2024, catania, comitato regionale fip sicilia, cristina correnti, sport, minibasket,

Jamboree Internazionale, che grande successo a Catania

Umberto Pioletti

2024-06-17 18:13

Tutti uniti verso un unico obiettivo, promuovere valori sportivi ed educativi tra i mini atleti

L'Inferno di Dante, il kolossal da luglio in scena alle Gole
Notizie, Cultura e Spettacolo, In evidenza, Inferno dante, buongiorno Sicilia,

L'Inferno di Dante, il kolossal da luglio in scena alle Gole

Agenzia Sicrapress

2024-06-17 17:04

L'edizione 2024 dello spettacolo prodotto da Buongiorno Sicilia andrà in scena alle Gole dell’Alcantara il 24 luglio mentre la prima è stata fissata per il 25

Ruspe sullo scoglio di Baia Dorica per realizzare un chiosco
Notizie, Ambiente, In evidenza, scoglitti, terre pulite, fare verde vittoria,

Ruspe sullo scoglio di Baia Dorica per realizzare un chiosco

Redazione

2024-06-17 16:00

Le presunte violazioni ambientali: la denuncia di Terre Pulite e Fare Verde Vittoria

Empire, convegno per spiegare la nuova gestione dei beni confiscati
Notizie, Attualità, In evidenza, Beni confiscati Mafia,

Empire, convegno per spiegare la nuova gestione dei beni confiscati

Agenzia Sicrapress

2024-06-17 12:13

Apriranno il convegno il sindaco Enrico Trantino e il prefetto Maria Carmela Librizzi

Catania, festa finale per il Jamboree al PalaArcidiacono
Notizie, Sport, In evidenza, jamboree internazionale 2024, catania, fip sicilia, terza giornata, ceromonia di chiusura, premiazione, cristina correnti,

Catania, festa finale per il Jamboree al PalaArcidiacono

Umberto Pioletti

2024-06-16 20:23

Organizzazione curata nei minimi particolari dalla Fip Sicilia, che ha regalato ai mini atleti tre giorni davvero indimenticabili

Castello Ursino, sopralluogo di Trantino nel 1°giorno di Ztl
Notizie, Attualità, In evidenza, castelloursino, ztl,

Castello Ursino, sopralluogo di Trantino nel 1°giorno di Ztl

Agenzia Sicrapress

2024-06-16 17:50

Per rendere più agevole la fruizione della vasta area pedonale di piazza Federico di Svevia, sono state determinate due zone

Durante la Messa ruba borsa a donna che prega: beccato
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Durante la Messa ruba borsa a donna che prega: beccato

Agenzia Sicrapress

2024-06-16 11:00

Un buon cattolico praticante sempre onorerà il comandamento “Ricordati di santificare le feste”, ma un pregiudicato 46enne di Caltagirone deve aver frainteso ag

Jamboree, la festa del minibasket colora Catania
Notizie, Sport, In evidenza, jamboree internazionale 2024, catania, fip sicilia, cristina correnti, cerimonia d'apertura, da move,

Jamboree, la festa del minibasket colora Catania

Umberto Pioletti

2024-06-15 23:26

“Oggi è l’apertura di un grande evento - afferma Cristina Correnti, presidente Fip Sicilia -. Un evento programmato da tanti mesi"
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder