facebook
instagram
twitter
logo sicra nero
sicrapress_logo_white

Info & Contatti

Sitemap

Categorie News

Categorie News

Taormina, impatto fra 2 moto: ragazzo in comaAddio a Vincenzo Agostino, aspetta la verita da 35 anniTruffa dello specchietto, donna 72enne non ci casca e lo denunciaMuri Antichi travolgente, a Napoli non c'è storia Giornata mondiale della Terra, le iniziative di LegambienteFesta al Gaeta di Enna, l'augurio di Proto: "Non c’è due senza tre”Catania, il calcio giovanile si è spentoSport Club Gravina, vincere è fondamentaleSammartino sereno: "Estraneo a tutto..."Ricatta un coetaneo di divulgare foto intime; indagato un 14enne

IN EVIDENZA

Sede:
Via Passo Gravina, 122
95125 Catania CT

 

info@sicrapress.it

 

Umberto Teghini
Direttore responsabile 

 

 

Lucy Gullotta
Direttore editoriale 

 

Attualità

Categorie

roof-columns-natural-history-museum-marseille-sunlight-francesmart-agriculture-iot-with-hand-planting-tree-backgroundvertical-shot-wired-fence-with-blurred-backgroundyoung-man-standing-near-window-holding-disposable-coffee-cup-reading-newspapermedium-shot-talented-woman-singingjogging-2343558_640

Matteo è il primo in Sicilia a laurearsi nel Metaverso

2022-11-25 15:11

Chiara Pellegrino

Cultura e Spettacolo, laurea nel metaverso,

Sono due le aule colme di parenti, colleghi e giornalisti che entusiasti e curiosi assistevano ieri mattina alla “doppia laurea” di Matteo Catania

Sono due le aule colme di parenti, colleghi e giornalisti che entusiasti e curiosi assistevano ieri mattina alla “doppia laurea” di Matteo Catania, venticinquenne proclamato dottore nella laurea triennale in Scienza dell’organizzazione e dell’amministrazione pubblica. Seguito dal professor Memoli, si è laureato con una tesi dal titolo “I governi tecnici e l’economic voting: un analisi longitudinale dal 1995 al 2022.”


L’eccezionalità del caso sta nella decisione di Matteo di laurearsi anche sul Metaverso: una piattaforma ormai sempre più in voga che consente a chiunque di accedere a una realtà virtuale estremamente realistica tramite un’applicazione gratuita. Avatar inanimati riempivano l’aula virtuale mentre le loro omonime copie assistevano alla discussione di tesi nella realtà.


𝐄𝐟𝐟𝐢𝐜𝐞𝐧𝐳𝐚 𝐞 𝐩𝐫𝐨𝐝𝐮𝐭𝐭𝐢𝐯𝐢𝐭𝐚̀ 𝐚𝐮𝐦𝐞𝐧𝐭𝐚𝐧𝐨 𝐠𝐫𝐚𝐳𝐢𝐞 𝐚𝐥 𝐌𝐞𝐭𝐚𝐯𝐞𝐫𝐬𝐨

Attraverso un’ aula virtuale creata dallo studente: parenti, colleghi e sopratutto professori Italiani citati nella tesi di laurea, hanno avuto la possibilità di assistere alla discussione della tesi e alla proclamazione spostandosi inseguito in un’altra aula virtuale dedicata ai festeggiamenti. Un fascino nuovo ed ancora difficile da comprendere anche se facile da creare: «ho lavorato sei mesi sulla tesi e circa una decina di ore sul Metaverso» dice Matteo, convinto che questa sarà «una realtà che cambierà la nostra vita e sarà sempre più diffusa soprattutto nelle aziende e nelle università.»


L’idea nasce durante una riunione svolta sul Metaverso con i colleghi dell’azienda dolciaria “Duci”, di cui è responsabile della produzione. «Durante la riunione, le possibilità di interazione tra i presenti nell’aula virtuale erano molto più efficienti rispetto a quelle possibili su qualsiasi altra piattaforma digitale come Teams , che molte università hanno usato durante il covid per svolgere la didattica a distanza.» Inoltre «attraverso l’uso di un visore possibile misurare il perimetro della stanza in cui ci si trova e riprodurre in scala l’aula virtuale direttamente nel proprio salotto!»[gallery ids="66665,66666,66667,66668,66669"]


𝐈𝐥 𝐌𝐮𝐬𝐞𝐨 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐞 𝐓𝐞𝐬𝐢

Le possibilità che il Metaverso fornisce sono molteplici, si pensi, spiega Matteo Catania, «ad alcune Università americane che stanno già utilizzando la realtà virtuale per simulare operazioni sul Metaverso piuttosto che su corpi umani.» Per ora in Italia la laurea nel Metaverso è più che altro una formalità ma non si sa se in futuro il titolo potrebbe avere anche una valenza sulla piattaforma. In ogni caso ad oggi è sicuramente una possibilità per avere grande visibilità in tempo reale e poter mettere a disposizione della ricerca la tesi aumentando le possibilità di consultazione. L’Università di Catania potrebbe cavalcare l’onda mediatica che il caso di Matteo ha fatto esplodere positivamente; il ragazzo ha inoltre già un progetto in mente«si potrebbe creare un aula permanente nella quale vengano esposte tutte le tesi dei laureandi. Una sorta di Museo delle tesi!»


Tante le critiche piovute addosso al ragazzo entusiasta del lavoro svolto


«In molti mi hanno criticato ritenendo la mia laurea una laurea telematica. La verità è che ancora troppe persone si fermano alle apparenze non vedendo gli aspetti positivi di questa nuova piattaforma che mi ha dato la possibilità di diffondere la mia tesi, di cui sono entusiasta, a quante più persone possibili»


In effetti quello che spaventa molti e che ha aumentato anche lo scetticismo di alcuni dei presenti in aula, è la possibilità futura che il Metaverso possa sostituire completamente la realtà e, nel caso delle Università, eliminare per esempio le lezioni frontali. «É chiaro che la realtà non deve e non può essere sostituita» rassicura Matteo «Ma sicuramente questa piattaforma può essere un’occasione per implementare la scelta formativa delle Università aumentando per esempio le adesioni ai seminari».


A confermare lo scetticismo è stato il presidente di commissione che con una battuta iniziale relativa al ritardo del laureando, che stava connettendo i dispositivi per avviare la discussione di tesi anche nell’aula virtuale, ha posto l’accento sull’eccezionalità del caso.


Dopo l’imbarazzo iniziale Matteo è riuscito comunque a dimostrare il duro lavoro svolto durante i sei mesi impiegati nella redazione della tesi, impossibili da paragonare alle poche ore svolte per organizzare il lavoro sul Metaverso, impedendo dunque alle critiche di svalutare il suo lavoro. A sostenere il caso è inoltre la docente di storia delle dottrine politiche del dipartimento di scienze politiche dell’Università di Catania, Stefania Mazzone, che dopo la proclamazione ha affermato di amare il Metaverso perché assomiglia a un videogioco che replica la realtà perfettamente e che è dispiaciuta dello scetticismo che i giovani manifestano verso questa realtà



facebook
instagram
twitter
youtube
tiktok

 Sicra Press, Testata registrata al Tribunale di Catania n° 11/2014 del 12/05/2014 P.IVA: 05581250874 – P.IVA 05811480879

www.sicrapress.it @ All Right Reserved 2023 - Sito web realizzato da Flazio.com

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione

Iscriviti alla Newsletter

Lasciaci la tua mail per rimanere aggiornato su tutti i nuovi articoli del nostro blog. Lascia la tua mail qui sotto!

Articoli popolari oggi

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione
blog-detail

Taormina, impatto fra 2 moto: ragazzo in coma
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Taormina, impatto fra 2 moto: ragazzo in coma

Agenzia Sicrapress

2024-04-21 15:06

Impatto violentissimo fra 2 moto a Taormina. È in fin di vita ricoverato in Rianimazione all'ospedale San Vincenzo di Taormina un 23enne di Letojanni che a bord

Addio a Vincenzo Agostino, aspetta la verita da 35 anni
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Addio a Vincenzo Agostino, aspetta la verita da 35 anni

Agenzia Sicrapress

2024-04-21 13:56

È morto Vincenzo Agostino, 87 anni, che per tanti anni si è battuto per ottenere giustizia per la morte del figlio Nino, l'agente di polizia assassinato dalla m

Truffa dello specchietto, donna 72enne non ci casca e lo denuncia
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Truffa dello specchietto, donna 72enne non ci casca e lo denuncia

Agenzia Sicrapress

2024-04-21 08:47

I Carabinieri della Stazione di Calatabiano hanno identificato e denunciato per “tentata truffa aggravata” l’autore di una tentata “truffa dello specchietto” in

Muri Antichi travolgente, a Napoli non c'è storia
Notizie, Sport, In evidenza,

Muri Antichi travolgente, a Napoli non c'è storia

Agenzia Sicrapress

2024-04-20 18:53

Torna alla vittoria la Giorgini Ottica Muri Antichi e lo fa con una goleada ai danni della Basilicata 2000 a Napoli.Inserendo così un ulteriore tassello alla

Giornata mondiale della Terra, le iniziative di Legambiente
Notizie, Attualità, In evidenza,

Giornata mondiale della Terra, le iniziative di Legambiente

Agenzia Sicrapress

2024-04-20 17:33

La Giornata della Terra si celebra il 22 aprile in tutto il mondo per riflettere sui grandi temi ambientali che riguardano la salute del nostro pianeta: Il ca

Festa al Gaeta di Enna, l'augurio di Proto:
Notizie, Sport, In evidenza, Calcio, Eccellenza Girone B,

Festa al Gaeta di Enna, l'augurio di Proto: "Non c’è due senza tre”

Umberto Pioletti

2024-04-20 13:50

Allo stadio “Generale Gaeta” sarà festa doppi

Catania, il calcio giovanile si è spento
Notizie, Attualità, Sport, In evidenza, Calcio, calcio giovanile,

Catania, il calcio giovanile si è spento

Salvo Pappalardo

2024-04-20 12:48

Oggi in panchina ci sono ben 11 bambini, che avendo pagato la retta mensile, vogliono giocare  per diritto acquisito...

Sport Club Gravina, vincere è fondamentale
Notizie, Sport, In evidenza, sport club gravina, play-out, svincolati milazzo,

Sport Club Gravina, vincere è fondamentale

Davide Vitanza

2024-04-20 12:20

Alla vigilia del primo turno dei play-out, coach Guadalupi ha parlato dell'importanza dell'incontro fra Sport Club Gravina e Svincolati Milazzo ...

Sammartino sereno:
Notizie, Attualità, In evidenza,

Sammartino sereno: "Estraneo a tutto..."

author

2024-04-20 10:23

Sorridente e apparentemente sereno. Luca Sammartino, ormai ex vicepresidente della Regione con delega all’Agricoltura, all’uscita dal Palazzo di Giustizia, most

Ricatta un coetaneo di divulgare foto intime; indagato un 14enne
Notizie, Cronaca, In evidenza, #catania, Pedopronografia,

Ricatta un coetaneo di divulgare foto intime; indagato un 14enne

Redazione

2024-04-20 09:52

La polizia postale di Catania, da indagini coordinate dalla Procura della Repubblica per i minorenni, ha individuato un quattordicenne catanese ritenu

Lega Navale Italiana, Catania col vento in poppa
Notizie, Attualità, In evidenza,

Lega Navale Italiana, Catania col vento in poppa

Agenzia Sicrapress

2024-04-19 18:44

La sezione di Catania della Lega Navale Italiana ha celebrato con successo l'Assemblea dei Soci giovedì scorso 18 aprile. L'evento ha rappresentato un importa

Dubbio Usb: perchè Antonio ha fatto il soccorritore?
Notizie, Attualità, In evidenza,

Dubbio Usb: perchè Antonio ha fatto il soccorritore?

Agenzia Sicrapress

2024-04-19 15:37

Morte di un ascensorista trasformato in "soccoritore"La morte dell’ascensorista Antonio Pistone, 31 anni (nella foto) - avvenuta ieri pomeriggio ad Aci Sant'

Al Piccolo Teatro della Città in scena La Mite di Dostoevskij
Notizie, Cultura e Spettacolo, #catania, teatro,

Al Piccolo Teatro della Città in scena La Mite di Dostoevskij

Redazione

2024-04-19 15:30

Andrà in scena oggi e domani 20 aprile, ore 21, al Piccolo Teatro della Città.

Chiede soldi e minaccia la madre: i Carabinieri arrestano un 24enne
Notizie, Cronaca, In evidenza, misterbianco,

Chiede soldi e minaccia la madre: i Carabinieri arrestano un 24enne

Redazione

2024-04-19 14:39

I Carabinieri della Tenenza di Misterbianco hanno arrestato un 24enne, poiché responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia.

Puglia e Coltraro al Brancati con Maurizio IV
Notizie, Cultura e Spettacolo, In evidenza, teatro brancati, Emanuele Puglia, Cosimo Cultraro,

Puglia e Coltraro al Brancati con Maurizio IV

Redazione

2024-04-19 14:08

Sino al 27 aprile, al Teatro Brancati di Catania, va in scena lo spettacolo di Edoardo Erba con Emanuele Puglia Cosimo Coltraro Regia Federico Magnano San Lio

Gettano droga nel wc per nasconderla: 3 arresti
Notizie, Cronaca, In evidenza, #carabinieri, spaccio, traffico droga,

Gettano droga nel wc per nasconderla: 3 arresti

Davide Vitanza

2024-04-19 12:16

A Catania, nel quartiere di San Cristoforo, i Carabinieri hanno arrestato tre pusher che vendevano droga, e che hanno provato a disfarsene gettandola nel wc ...

Resta incastrato nella porta dell'ascensore: muore 31enne
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Resta incastrato nella porta dell'ascensore: muore 31enne

Agenzia Sicrapress

2024-04-19 08:54

Un manutentore di ascensori di 31 anni è morto dopo essere rimasto incastrato tra la cabina e la porta di un piano dell'elevatore di un condominio di Aci Sant'A

Giustizia è fatta: assolti i giornalisti Sammito e Di Raimondo
Notizie, Attualità, In evidenza,

Giustizia è fatta: assolti i giornalisti Sammito e Di Raimondo

Agenzia Sicrapress

2024-04-18 19:24

La giornalista Viviana Sammito è stata assolta, dalla Corte d’Appello di Catania, prima sezione penale, dall’accusa di diffamazione aggravata a mezzo stampa, pe

Santi Rando si dimette:
In evidenza, pandora, santi rando,

Santi Rando si dimette: "Mai chiesto voti ad ambienti mafiosi"

Agenzia Sicrapress

2024-04-18 17:08

Operazione Pandora: dichiarazioni spontanee dell'ormai ex sindaco di Tremestieri Etneo

Nota vocale sul litigio Zeoli-Chiricò: il tecnico chiede scusa a tutti
Notizie, Sport, In evidenza, catania fc,

Nota vocale sul litigio Zeoli-Chiricò: il tecnico chiede scusa a tutti

Redazione

2024-04-18 16:34

Una nota vocale dell'allenatore del Catania diffusa sui social
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder