facebook
instagram
twitter
logo sicra nero
sicrapress_logo_white

Info & Contatti

Sitemap

Categorie News

Categorie News

Catania, chi si occupa del Piano casa? La preoccupazione di Asia UsbProtezione di spiagge, habitat e fauna costiera: ecco le norme di tutelaIl Catania è tornato, battuto l'Avellino nel primo roundConfindustria, Summer Training Week: la finestra sul futuro dei giovaniLa nomina del nuovo procuratore a Catania è diventata un casoBarcellona, il Dragon Boat Catania porta a casa 3 medaglie d'oroGianfranco Miccichè indagato per peculato, truffa e false attestazioni"Mi sento", per svegliare le coscienze e l'educazione del proprio corpoCatania-Avellino martedì alle 20,30: diretta su RaiPlay SportRicordare Falcone e Borsellino? Sì, vigilando sulla Democrazia

IN EVIDENZA

Sede:
Via Passo Gravina, 122
95125 Catania CT

 

info@sicrapress.it

 

Umberto Teghini
Direttore responsabile 

 

 

Lucy Gullotta
Direttore editoriale 

 

Attualità

Categorie

roof-columns-natural-history-museum-marseille-sunlight-francesmart-agriculture-iot-with-hand-planting-tree-backgroundvertical-shot-wired-fence-with-blurred-backgroundyoung-man-standing-near-window-holding-disposable-coffee-cup-reading-newspapermedium-shot-talented-woman-singingjogging-2343558_640

Amici, scivolone Celentano: “Nunzio parla male? È siciliano…”

2022-04-04 13:58

Umberto Pioletti

Cultura e Spettacolo, #sicilia, cultura, spettacolo, siciliani, amici, amici di maria de filippi, razzismo,

Non è passata inosservata la tremenda gaffe, che fino ad oggi fa discutere, avvenuta durante il terzo serale della nota trasmissione Amici di Maria D

Non è passata inosservata la tremenda gaffe, che fino ad oggi fa discutere, avvenuta durante il terzo serale della nota trasmissione Amici di Maria De Filippi andato in onda sabato 2 aprile. Alessandra Celentano - nota e storica maestra del programma - si è resa protagonista di un momento di basso livello televisivo rivolgendo una battuta a sfondo razzista al diciannovenne ballerino adranita Nunzio Stancampiano. 


“Lo voglio bene”: così ha esordito la maestra Celentano rivolgendosi al ballerino, imitando il modo di parlare - non sempre impeccabile - del giovane. “Vabbè, ma è siciliano”, si è così giustificata l’insegnante, affermazione criticata all’istante dal pubblico e dalla conduttrice Maria De Filippi, che ha tenuto a dissociarsi da quanto affermato dall’insegnante, precisando che la regione è stata patria di artisti e scrittori fondamentali per la cultura italiana. "Viva la Sicilia, lo dico sul serio” è stata la precisazione della maestra di danza, precisazione che non è però servita a placare gli animi dei siciliani indignati che, attraverso i social network, hanno fatto sentire la loro protesta. 


“Maestruzza bedda - esordisce un’utente su Facebook, Antonella Pavasili - due paroline voglio scrivergliele. Indecisa se scrivere nella mia lingua madre o in italiano, alla fine ho optato per l’italiano, così da essere certa che lei comprenda. Perché per comprendere il siciliano, lingua conosciutissima e compresa ovunque, grazie a certi signori che non sto nemmeno a ricordarle (sarebbe probabilmente fatica sprecata), non basta esserci nati in Sicilia, occorre altro. Occorrono, soprattutto, la capacità e il coraggio di rompere le gabbie del pregiudizio, di aprirsi ad una cultura ricca di sfaccettature ed eccessi, di teatro e dramma, di lacrime e risa, di rabbia e quiete [...] Torni sull’argomento e chieda scusa. No, no. Non chieda scusa per ciò che ha detto al giovane siciliano ma per la stucchevole, inutile e ipocrita affermazione successiva, pronunciata dopo la reprimenda della De Filippi. “Ma io amo la Sicilia!” Ma che fa lei, babbìa? Per chi ci ha preso? Pensa davvero che siamo dei minchioni disposti ad accettare la sua graziosa elargizione? No, davvero”. Questa triste storia ha evidenziato come ancora una volta una pericolosa generalizzazione e un pregiudizio interiorizzato, difficile da scardinare, possano far piombare nello sconforto e nel senso di inferiorità un popolo che di cultura al Paese ne ha data tanta, e ancora continua a darne. Una trasmissione televisiva così seguita come Amici non dovrebbe permettersi scivoloni di questa portata, frustranti per chi prova a combattere contro un’equazione che ormai non regge più, che vede automaticamente accostare siciliano=ignorante. 


Anche il sindaco di Adrano - città natale del ballerino Nunzio - Fabio Mancuso, ha detto la sua sui social riguardo la vicenda e invitando la maestra Celentano a ricredersi sulla Sicilia, sui siciliani e sugli adraniti tramite un invito: “Noi adraniti siamo testardi, determinati e passionali un po’ come tanti siciliani. Terra di talenti come Nunzio, di scrittori, di eroi e di tanta gente comune che nonostante le contraddizioni e le discriminazioni coltivano nel loro cuore l’orgoglio di essere italiani. Siamo anche un popolo che ha un cuore grande e l’accoglienza e’ stata sempre nel nostro sangue. Per questo motivo da Sindaco della città di Adrano invito la maestra Celentano nella nostra città , avrà modo di apprezzare le bellezze artistiche, i nostri prodotti tipici,  il nostro dialetto e il nostro amore”. Alle dichiarazioni del primo cittadino del comune alle pendici dell'Etna hanno fatto eco anche quelle del sindaco di Cerda (comune del palermitano), e una schiera sempre più folta di personalità politiche.


La polemica social è divampata nell'arco di poche ore, fino ad occupare le prime pagine di quotidiani nazionali. Sono state tantissime le manifestazioni di solidarietà nei confronti del popolo siciliano, spesso vessato da pregiudizi e stereotipi che non rispecchiano la vera essenza della "sicilianità". La Sicilia è culla di popoli, culture, arte, lingue, è una terra fiera, che non accetta discriminazioni, che non nasconde le sue ombre e le sue luci e che chiede di essere vista per quello che è.



facebook
instagram
twitter
youtube
tiktok

 Sicra Press, Testata registrata al Tribunale di Catania n° 11/2014 del 12/05/2014 P.IVA: 05581250874 – P.IVA 05811480879

www.sicrapress.it @ All Right Reserved 2023 - Sito web realizzato da Flazio.com

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione

Iscriviti alla Newsletter

Lasciaci la tua mail per rimanere aggiornato su tutti i nuovi articoli del nostro blog. Lascia la tua mail qui sotto!

Articoli popolari oggi

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione
blog-detail

Catania, chi si occupa del Piano casa? La preoccupazione di Asia Usb
Notizie, Attualità, In evidenza, #catania, emergenza casa, piano casa,

Catania, chi si occupa del Piano casa? La preoccupazione di Asia Usb

Agenzia Sicrapress

2024-05-22 15:09

E' in corso lo smembramento del centro storico dove "sono attive, in modo particolare, le agenzie immobiliari "grosse", alcune legate a multinazionali europee

Protezione di spiagge, habitat e fauna costiera: ecco le norme di tutela
Notizie, Ambiente, In evidenza, legambiente,

Protezione di spiagge, habitat e fauna costiera: ecco le norme di tutela

Agenzia Sicrapress

2024-05-22 07:00

L’Associazione rileva che purtroppo la consapevolezza dell’importanza naturalistica di questi ambienti è ancora poco diffusa

Il Catania è tornato, battuto l'Avellino nel primo round
Notizie, Sport, In evidenza, cataniafc,

Il Catania è tornato, battuto l'Avellino nel primo round

Umberto Pioletti

2024-05-21 22:56

Nella gara d'andata dei quarti di finale dei Playoff la formazione rossazzurra ha superato gli irpini con un gol di Cianci

Confindustria, Summer Training Week: la finestra sul futuro dei giovani
Notizie, Attualità, In evidenza, confindustria catania,

Confindustria, Summer Training Week: la finestra sul futuro dei giovani

Agenzia Sicrapress

2024-05-21 16:55

La terza edizione del progetto è un'iniziativa promossa dal Comitato imprenditoria femminile di Confindustria Catania

La nomina del nuovo procuratore a Catania è diventata un caso
Notizie, Attualità, In evidenza, #CSM, catania procuratore,

La nomina del nuovo procuratore a Catania è diventata un caso

Agenzia Sicrapress

2024-05-21 11:05

ll togato indipendente al Csm Andrea Mirenda ha abbandonato i lavori della quinta Commissione che sta lavorando sulla delibera per votare i nomi degli eleggibil

Barcellona, il Dragon Boat Catania porta a casa 3 medaglie d'oro
Notizie, Sport, In evidenza, dragonboatcatania,

Barcellona, il Dragon Boat Catania porta a casa 3 medaglie d'oro

Davide Vitanza

2024-05-20 19:49

In Spagna al festival internazionale di Dragon Boat

Gianfranco Miccichè indagato per peculato, truffa e false attestazioni
Notizie, Cronaca, In evidenza, gianfranco miccichè,

Gianfranco Miccichè indagato per peculato, truffa e false attestazioni

Redazione

2024-05-20 14:06

Il parlamentare avrebbe usato per fini personali l'auto che gli era stata assegnata per svolgere le funzioni istituzionali

Notizie, Medicina, In evidenza, acto Sicilia,

"Mi sento", per svegliare le coscienze e l'educazione del proprio corpo

Agenzia Sicrapress

2024-05-20 10:20

Il 34% delle donne italiane non fa prevenzione perché ha paura di non sapere gestire i risultati

Catania-Avellino martedì alle 20,30: diretta su RaiPlay Sport
Notizie, Sport, In evidenza, cataniaavellino, playoffseriec, cataniafcù,

Catania-Avellino martedì alle 20,30: diretta su RaiPlay Sport

Agenzia Sicrapress

2024-05-19 20:18

Definito il calendario e gli orari delle sfide dei quarti di finale dei Playoff di Serie C

Ricordare Falcone e Borsellino? Sì, vigilando sulla Democrazia
Notizie, Attualità, In evidenza, falconeborsellino, Cittainsieme,

Ricordare Falcone e Borsellino? Sì, vigilando sulla Democrazia

Agenzia Sicrapress

2024-05-19 19:13

Iniziativa CittaInsieme il 23 maggio con musiche, letture, canti, affinché si riprenda dal profondo degrado nel quale è sprofondata la Democrazia

Anziana derubata e aggredita dal suo factotum
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Anziana derubata e aggredita dal suo factotum

Agenzia Sicrapress

2024-05-19 11:49

Su delega della Procura della Repubblica di Catania, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Gravina di Catania hanno eseguito una misura cau

Il Catania pesca l'Avellino sulla strada della Serie B
Notizie, Sport, In evidenza,

Il Catania pesca l'Avellino sulla strada della Serie B

Agenzia Sicrapress

2024-05-19 10:30

Dal campo all’urna degli studi di Sky Sport: determinate le sfide del secondo turno della fase nazionale, delle semifinali e della finale dei Playoff di Serie C

Catania e quella nostalgia canaglia degli Anni Sessanta
Notizie, Attualità, In evidenza, catania anni sessanta,

Catania e quella nostalgia canaglia degli Anni Sessanta

Salvo Pappalardo

2024-05-19 07:30

Una città profondamente diversa rispetto a quella attuale: ecco quale atmosfera si respirava

Il Catania perde in casa ma passa il turno, sospiro per ventimila
Notizie, Sport, In evidenza, playoff, cataniafc, cataniaatalantaunder23,

Il Catania perde in casa ma passa il turno, sospiro per ventimila

Umberto Pioletti

2024-05-18 23:22

Al Massimino i giovani nerazzurri s'impongono su un Catania troppo rinunciatario soprattutto nel primo tempo

Siciliani poco propensi al risparmio? Sí, come l'asino di Totó
Notizie, Attualità, In evidenza,

Siciliani poco propensi al risparmio? Sí, come l'asino di Totó

Agenzia Sicrapress

2024-05-18 17:33

Alfio Franco VinciIl centro studi dell’autorevolissimo Istituto Tagliacarne, scopre che in Sicilia le retribuzioni sono inferiori del 50% della media naziona

Litiga col fidanzatino e poi aggredisce i carabinieri
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Litiga col fidanzatino e poi aggredisce i carabinieri

Agenzia Sicrapress

2024-05-18 15:29

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Catania hanno denunciato in stato di libertà una minorenne catanese per violenza e resistenza a pubblico ufficiale.Il

Bollettino di guerra, altri omicidi sul lavoro
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Bollettino di guerra, altri omicidi sul lavoro

Agenzia Sicrapress

2024-05-18 11:59

Orazio VastaA Scafati (frazione di Salerno) muore, in un cantiere, travolto da lastra d'acciaio, Alessandro Panariello, 22 anni, lavorava senza contratto.Ne

Lavanderia di Papa Francesco e servizio docce, per dare dignità agli ultimi
Notizie, Attualità, In evidenza, santegidio, lavanderiadelpapa, emilianoabramo,

Lavanderia di Papa Francesco e servizio docce, per dare dignità agli ultimi

Redazione

2024-05-17 16:50

Dopo Roma, Genova, Torino e Napoli, apre a Catania la “Lavanderia di Papa Francesco e servizio docce” per le persone più povere e senza fissa dimora

Super bonus super malus e l’imbarazzo di Gentiloni
Notizie, Attualità, In evidenza, gentiloni, super bonus,

Super bonus super malus e l’imbarazzo di Gentiloni

Agenzia Sicrapress

2024-05-17 07:00

La misura ipertrofica del contributo 110%,ha fatto impazzire i listini delle materie prime.

Emanuel Palermo, il viaggiatore senza bagaglio
Notizie, Cultura e Spettacolo, In evidenza, emanuel palermo, nomade, arte club,

Emanuel Palermo, il viaggiatore senza bagaglio

Agenzia Sicrapress

2024-05-16 17:19

“ NOMADE “ è la personale di Emanuel Palermo alla Galleria “Arte Club” via Caronda, 54 a Catania; inaugurazione 23 maggio 2024
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder