facebook
instagram
twitter
logo sicra nero
sicrapress_logo_white

Info & Contatti

Sitemap

Categorie News

Categorie News

Giustizia è fatta: assolti i giornalisti Sammito e Di RaimondoSanti Rando si dimette: "Mai chiesto voti ad ambienti mafiosi"Nota vocale sul litigio Zeoli-Chiricò: il tecnico chiede scusa a tuttiA Catania i finalisti del Premio StregaTerziario Innovativo di Confindustria: Lo Faro è il nuovo presidenteInvestimenti sulle Ferrovie in Sicilia, i conti non tornanoAci Trezza, finisce in acqua con l'auto: salvoInchieste a Paternó e Tremestieri: "Si dimettano i coinvolti"Vicenda Sammartino, la preoccupazione del Sifus sugli "impegni" dell'assessoratoEnna, Campanella: "Pensavo di avere un gruppo di esauriti e pazzi"

IN EVIDENZA

Sede:
Via Passo Gravina, 122
95125 Catania CT

 

info@sicrapress.it

 

Umberto Teghini
Direttore responsabile 

 

 

Lucy Gullotta
Direttore editoriale 

 

Attualità

Categorie

roof-columns-natural-history-museum-marseille-sunlight-francesmart-agriculture-iot-with-hand-planting-tree-backgroundvertical-shot-wired-fence-with-blurred-backgroundyoung-man-standing-near-window-holding-disposable-coffee-cup-reading-newspapermedium-shot-talented-woman-singingjogging-2343558_640

Aggredisce la moglie davanti agli ospiti e dopo i saluti la massacra di botte

2021-12-06 13:07

Redazione

Cronaca, #catania, #carabinieri, paternò, via Macrì, violenza donne,

Ancora un episodio di violenza sulle donne. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale, nella flagranza di reato, hanno arrestato un

Ancora un episodio di violenza sulle donne

. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale, nella flagranza di reato, hanno arrestato un 28enne cittadino di origini domenicane perché gravemente indiziato di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. Sono accorsi immediatamente quando, intorno alle 3 del mattino, alcuni residenti di via Macrì hanno chiamato il 112 perché preoccupati per la sorte di una 32enne, anche lei dominicana, a seguito delle grida che si levavano da quell’appartamento. I militari hanno quindi fatto ingresso nello stabile trovando l’uomo nell’androne, il quale ha loro riferito che la moglie era andata in escandescenze a causa degli effetti dell’alcol di cui aveva fatto abuso.Ben presto, però, i militari hanno constatato tutt’altra verità perché entrati nell’abitazione hanno verificato la presenza di macchie di sangue sul pavimento, indumenti ed oggetti disseminati in terra, trovando anche la porta della stanza da letto chiusa con all’interno la donna che, nonostante le loro rassicurazioni, proprio non voleva saperne di aprirla perché timorosa dell’eventuale presenza del marito.In effetti, dopo una difficile opera di convincimento, i militari sono riusciti a far uscire la donna che a dire il vero recava nel corpo gli inequivocabili segni di una colluttazione, con lividi sul collo, sul viso, al braccio sx ed alcune unghie rotte e sanguinanti.La donna, finalmente rassicuratasi, ha raccontato loro che la sera precedente il marito l’aveva aggredita a tavola mentre consumavano la cena con amici, in quel frangente intervenuti proprio per fermare fisicamente l’uomo che poi però, dopo averli allontanati da casa, ha finito la sua opera con la moglie picchiandola e addirittura tentando di strangolarla.La poveretta, nonostante i soccorsi a lei prestati dal personale del 118 chiamato dai Carabinieri, non ha voluto essere trasportata in ospedale mentre il marito, come disposto dal magistrato, è stato posto agli arresti domiciliari presso l’abitazione della madre.


A Paternò, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile, nella flagranza di reato, hanno arrestato un 65enne di Paternò ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. Nel pomeriggio di ieri, in contrada Mendolito, l’intervento dei militari attivati dalla telefonata al 112 di una donna che spaventatissima ha segnalato l’aggressione fisica della madre, ancora in corso, da parte del padre che era andato in escandescenze. I militari intervenuti hanno trovato l’uomo in evidente stato di agitazione mentre ancora inveiva nei confronti della moglie 65enne stringendole le braccia ed intimandole di rientrare nella loro abitazione, anche minacciandola che in caso contrario l’avrebbe <<… tu devi venire con me a casa nostra o ti rumpu tutta … mi devi dare altri soldi 350 euro della mia carta!!! …>>. A seguito dei preliminari accertamenti i militari hanno appreso che, poco prima del loro arrivo, l’uomo le avrebbe anche lanciato contro vasi e mattonelle accantonate nel cortile dell’abitazione. In effetti avrebbe sottoposto la moglie a continue aggressioni fisiche e minacce per le quali, nel 2018, era stato già arrestato a seguito di denuncia sporta dalla malcapitata. All’arrivo dei militari la donna presentava diversi lividi sulle braccia ed è stata accompagnata in ambulanza al pronto soccorso dove le riscontravano “trauma contusivo degli arti superiori”, con relativa prognosi di 10 giorni. Espletate le formalità di rito, l’uomo è stato posto ai domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria.



facebook
instagram
twitter
youtube
tiktok

 Sicra Press, Testata registrata al Tribunale di Catania n° 11/2014 del 12/05/2014 P.IVA: 05581250874 – P.IVA 05811480879

www.sicrapress.it @ All Right Reserved 2023 - Sito web realizzato da Flazio.com

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione

Iscriviti alla Newsletter

Lasciaci la tua mail per rimanere aggiornato su tutti i nuovi articoli del nostro blog. Lascia la tua mail qui sotto!

Articoli popolari oggi

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione
blog-detail

Giustizia è fatta: assolti i giornalisti Sammito e Di Raimondo
Notizie, Attualità, In evidenza,

Giustizia è fatta: assolti i giornalisti Sammito e Di Raimondo

Agenzia Sicrapress

2024-04-18 19:24

La giornalista Viviana Sammito è stata assolta, dalla Corte d’Appello di Catania, prima sezione penale, dall’accusa di diffamazione aggravata a mezzo stampa, pe

Santi Rando si dimette:
In evidenza, pandora, santi rando,

Santi Rando si dimette: "Mai chiesto voti ad ambienti mafiosi"

Agenzia Sicrapress

2024-04-18 17:08

Operazione Pandora: dichiarazioni spontanee dell'ormai ex sindaco di Tremestieri Etneo

Nota vocale sul litigio Zeoli-Chiricò: il tecnico chiede scusa a tutti
Notizie, Sport, In evidenza, catania fc,

Nota vocale sul litigio Zeoli-Chiricò: il tecnico chiede scusa a tutti

Redazione

2024-04-18 16:34

Una nota vocale dell'allenatore del Catania diffusa sui social

A Catania i finalisti del Premio Strega
Notizie, Cultura e Spettacolo, In evidenza, catania book festival, premio Strega,

A Catania i finalisti del Premio Strega

Redazione

2024-04-18 16:07

Il direttore Dei Pieri: “Portare a Catania per la seconda volta in dodici mesi il più autorevole premio letterario italiano, è per noi una grande responsabilità

Terziario Innovativo di Confindustria: Lo Faro è il nuovo presidente
Notizie, Attualità, In evidenza, confindustriacatania,

Terziario Innovativo di Confindustria: Lo Faro è il nuovo presidente

Agenzia Sicrapress

2024-04-18 15:59

Lo ha eletto l’assemblea della sezione che ha rinnovato anche i componenti del comitato direttivo

Investimenti sulle Ferrovie in Sicilia, i conti non tornano
Notizie, Attualità, In evidenza, comitato pendolari siciliani, Giosuè Malaponti – Comitato Pendolari Siciliani,

Investimenti sulle Ferrovie in Sicilia, i conti non tornano

Redazione

2024-04-18 07:00

Annunciati investimenti per oltre 22 mld di euro, dei quali 17,6 mld già finanziati e la rimanenza da finanziare.

Aci Trezza, finisce in acqua con l'auto: salvo
Notizie, Cronaca, In evidenza, aci trezza, porto aci trezza,

Aci Trezza, finisce in acqua con l'auto: salvo

Agenzia Sicrapress

2024-04-17 21:48

Tentativo di suicidio o disattenzione? Un uomo di 62 anni è finito in acqua con la sua macchina nelle acque del porto di Aci Trezza. E’ stato salvato dall’ope

Inchieste a Paternó e Tremestieri:
Notizie, Attualità, In evidenza,

Inchieste a Paternó e Tremestieri: "Si dimettano i coinvolti"

Redazione

2024-04-17 18:57

L’Associazione “Antimafia e Legalità”, in merito alle recenti vicende giudiziarie che hanno coinvolto l’Amministrazione Comunale di Paternò e quella di Tremesti

Vicenda Sammartino, la preoccupazione del Sifus sugli
Notizie, Attualità, Sindacato, In evidenza, sifus, sifusconfali, sammartino,

Vicenda Sammartino, la preoccupazione del Sifus sugli "impegni" dell'assessorato

Redazione

2024-04-17 18:05

La nota di Ernesto Abate segretario generale regionale del Sifus

Enna, Campanella:
Notizie, Sport, In evidenza, enna, promozione, serie d,

Enna, Campanella: "Pensavo di avere un gruppo di esauriti e pazzi"

Redazione

2024-04-17 17:15

Il tecnico catanese pronto a firmare per la prossima stagione, anche se...

Luca Sammartino è sereno:
Notizie, Cronaca, In evidenza, regione siciliana, luca sammartino, mafia politica, operazione Pandora,

Luca Sammartino è sereno: "Emergerà la mia totale estraneità"

Agenzia Sicrapress

2024-04-17 15:04

Ha scritto una nota al presidente della Regione, Renato Schifani, per rimettere l’incarico di assessore regionale e Vice presidente della Regione

Mafia e politica, gli accordi e i favori: i nomi degli 11 indagati
Notizie, Cronaca, In evidenza, Tremestieri Etneo, pandora, mafia politica, luca samartino,

Mafia e politica, gli accordi e i favori: i nomi degli 11 indagati

Agenzia Sicrapress

2024-04-17 14:34

Nella giornata odierna, su disposizione della Procura Distrettuale della Repubblica presso il Tribunale di Catania, i Carabinieri del Comando Provinci

Scambio elettorale mafioso: sospeso Sammartino, arrestato sindaco Tremestieri
Notizie, Cronaca, In evidenza, sammartino, sindaco tremestieri, pandora, mafia politica,

Scambio elettorale mafioso: sospeso Sammartino, arrestato sindaco Tremestieri

Agenzia Sicrapress

2024-04-17 09:51

L’indagine dei carabinieri e della procura etnea coinvolge 11 persone ha svelato uno scambio elettorale politico mafioso

Fotovoltaico, Edison rilancia su Aidone: Legambiente apprezza
Notizie, Ambiente, In evidenza,

Fotovoltaico, Edison rilancia su Aidone: Legambiente apprezza

Agenzia Sicrapress

2024-04-17 08:23

Una delegazione di Legambiente Sicilia è stata presente all’inaugurazione dell’impianto fotovoltaico di Aidone. “Con la crisi climatica in atto occorre che

San Berillo, giunta delibera rigenerazione piazza Turi Ferro e via Di Prima
Notizie, Attualità, In evidenza, #catania, riqualificazione, pnrr,

San Berillo, giunta delibera rigenerazione piazza Turi Ferro e via Di Prima

Redazione

2024-04-16 12:21

La zona interessata, ora per alcuni tratti degradata e con scarsa regolamentazione degli spazi pedonali e di sosta delle automobili, verrà ridefinita

No al Ponte, ecco i motivi illustrati da Giuseppe Conte
Notizie, Attualità, In evidenza, no Ponte,

No al Ponte, ecco i motivi illustrati da Giuseppe Conte

Agenzia Sicrapress

2024-04-16 11:20

il presidente del M5S Giuseppe ieri a Messina a chiusura dell'incontro con i comitati No ponte che ha visto una grande partecipazione di cittadini e di numerosi

Policlinico Catania, Cisl Fp ricorre al Tar contro le promozioni interne
Notizie, Sindacato, In evidenza, policlinico, concorsi, cisl fp,

Policlinico Catania, Cisl Fp ricorre al Tar contro le promozioni interne

Redazione

2024-04-15 18:42

Se proseguisse l'attuale iter avviato dall'Azienda i lavoratori vedrebbero gravemente compromesse le proprie legittime aspettative di progressione professionale

Minacce durante Aste per case e terreni: 17 indagati
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Minacce durante Aste per case e terreni: 17 indagati

Agenzia Sicrapress

2024-04-15 07:45

Oltre 300 carabinieri del Comando provinciale di Catania stanno eseguendo nelle provincie del capoluogo etneo, di Siracusa e di Teramo un'ordinanza di misure ca

Grande partecipazione al convegno per la consapevolezza sull’Autismo
Notizie, Medicina, In evidenza, autismo, Kiwanis Aci Castello, giornata consapevolezza,

Grande partecipazione al convegno per la consapevolezza sull’Autismo

Davide Vitanza

2024-04-15 07:00

Catania: per sensibilizzare sul tema dell'autismo, è stato organizzato un convegno in occasione della giornata mondiale per la consapevolezza sull'autismo ...

Orgoglio Catania: successo di rigore e playoff più vicini
Notizie, Sport, In evidenza,

Orgoglio Catania: successo di rigore e playoff più vicini

Davide Vitanza

2024-04-14 23:09

I rossazzurri tornano al successo nel derby col Messina
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder