facebook
instagram
twitter
logo sicra nero
sicrapress_logo_white

Info & Contatti

Sitemap

Categorie News

Categorie News

La religione, la scuola e il Presidente meritano una breve riflessioneRitrovati ad Aci Castello 3 dipinti rubati al Museo di MilitelloCatania non è terra di conquista, per nessunoTele Meloni, solo premier e ministri immuni dalla par condicioPicanello, stalle e corse clandestineSport Club Gravina, vietato sbagliareDerby da tutto esaurito, Zeoli suona la caricaBelpasso, performance artistica per celebrare l'uguaglianza tra uomini e donneBlitz della Polizia locale, sanzioni e beneficienzaUn gol contro il femminicidio: biglietti introvabili

IN EVIDENZA

Sede:
Via Passo Gravina, 122
95125 Catania CT

 

info@sicrapress.it

 

Umberto Teghini
Direttore responsabile 

 

 

Lucy Gullotta
Direttore editoriale 

 

Attualità

Categorie

roof-columns-natural-history-museum-marseille-sunlight-francesmart-agriculture-iot-with-hand-planting-tree-backgroundvertical-shot-wired-fence-with-blurred-backgroundyoung-man-standing-near-window-holding-disposable-coffee-cup-reading-newspapermedium-shot-talented-woman-singingjogging-2343558_640

Dalle cosche mafiose al Comune di Catania: 5 immobili consegnati alla collettività

2021-09-27 15:20

Redazione

Attualità, comune catania,

Da  patrimonio in mano a cosche mafiose, ad abitazioni per famiglie disagiate e per ospitare un centro di promozione sociale curato dal volontariato.

Da  patrimonio in mano a cosche mafiose, ad abitazioni per famiglie disagiate e per ospitare un centro di promozione sociale curato dal volontariato. Nella storica piazza Santi Cosma e Damiano, ai margini di via Plebiscito, a San Cocimo, cuore del blitz antidroga “Quadrilatero” dei Carabinieri dello scorso 20 settembre, il sindaco Salvo Pogliese, alla presenza del prefetto Maria Librizzi, del Questore Vito Calvino e del presidente del tribunale dei minorenni Roberto Di Bella, ha formalizzato la presa in consegna nella disponibilità del Comune di cinque immobili dall'Agenzia Nazionale dei beni confiscati alla mafia, per destinare a scopi di utilità collettiva.


“Oggi è un giorno importante per la nostra città –ha detto il sindaco Salvo Pogliese- perché le istituzioni unitariamente riaffermano la presenza dello Stato nel nostro territorio cittadino. In questo quartiere bambini in tenera età erano costretti ad alimentare i proventi illeciti delle cosche mafiose, uno scempio che grazie all'azione della magistratura dei Carabinieri si è riusciti a sventare. Affideremo quattro abitazioni ai servizi sociali comunali per accogliere altrettante famiglie con disagio abitativo e un altro bene con una procedura a evidenza pubblica pronta entro trenta giorni a un'associazione che promuoverà scopi sociali per il quartiere e la città. Diamo un segnale forte a chi violava ogni regola basilare della convivenza civile, utilizzando persino i bambini come manovalanza nello spaccio degli stupefacenti. Voglio ringraziare particolarmente l’assessore ai beni confiscati Michele Cristaldi -ha aggiunto il primo cittadino- perché anche per il suo impegno in poco più di anno, grazie a un lavoro straordinario dell'Amministrazione Comunale abbiamo già assegnato diversi immobili a fini sociali, tra cui quattro lotti di terreno per complessivi trenta ettari e proseguiamo ancora su questa strada”.


Il prefetto Maria Carmela Librizzi ha espresso compiacimento per l’azione di ripristino della legalità: ”E’ importante essere qui oggi -ha detto il rappresentante del governo nella provincia di Catania- perché le istituzioni tutte danno un segnale forte di ristabilimento della legalità in una zona particolarmente colpita dalla presenza della mafia e beni di provenienza illecita verranno utilizzati a fini di utilità collettiva. Lo sfruttamento dei minori è inaccettabile e la presenza dello Stato ribadisce il controllo del territorio contro il malaffare”.


In dettaglio un'unità immobiliare di piazza Machiavelli di tre vani, al secondo piano di una palazzina, sarà destinata a un'associazione di volontariato per essere adibita a scopi sociali. Altre tre immobili con ampi monolocali e angolo cottura, ai numeri civici 5-6-7 della stessa piazza saranno da subito resi disponibili per famiglie in condizione di emergenza abitativa. Infine, un altro immobile di tre vani, al primo piano di un immobile nell’attigua via Ragusa e via Ospedale Vecchio a cui si accede attraverso un cortile, in cui il Comune nei mesi scorsi ha rimosso un cancello abusivo, sarà anch'esso adibito a rifugio abitativo d'emergenza.


Il sindaco Pogliese ha firmato pubblicamente il passaggio di consegna dei beni dal rappresentante dell’Agenzia nazionale dei beni confiscati Vincenzo Trapani e applicato sulle porte la scritta che si tratta di un bene confiscato alla mafia, sei anni dopo la sentenza definitiva di sottrazione dei beni alle cosche malavitose che operano nella zona. Rispondendo alle domande dei giornalisti l’assessore comunale delegato ai beni confiscati Michele Cristaldi ha detto: “E’ fondamentale  -ha detto Cristaldi- aver dato segnale forte contro la mafia per dare un positivo messaggio di speranza ai giovani della nostra città che non possono essere oltraggiati senza che lo Stato faccia sentire la sua presenza”.


Al passaggio delle consegne dei locali immobiliari al patrimonio comunale, hanno partecipato il Comandante Provinciale dei Carabinieri Rino Coppola, una rappresentanza della Guardia di Finanza, la dirigente scolastica del liceo Spedalieri Vincenza Biagia Ciraldo che con i ragazzi dell'istituto ha promosso iniziative di legalità in quella zona, oltre agli assessori Arcidiacono, Cantarella, Parisi, Porto e Lombardo; quest'ultimo curerà tramite i funzionari  della Direzione Servizi sociali, l'assegnazione degli appartamenti a famiglie in condizione di emergenza abitativa.



facebook
instagram
twitter
youtube
tiktok

 Sicra Press, Testata registrata al Tribunale di Catania n° 11/2014 del 12/05/2014 P.IVA: 05581250874 – P.IVA 05811480879

www.sicrapress.it @ All Right Reserved 2023 - Sito web realizzato da Flazio.com

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione

Iscriviti alla Newsletter

Lasciaci la tua mail per rimanere aggiornato su tutti i nuovi articoli del nostro blog. Lascia la tua mail qui sotto!

Articoli popolari oggi

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione
blog-detail

La religione, la scuola e il Presidente meritano una breve riflessione
Notizie, Attualità, In evidenza,

La religione, la scuola e il Presidente meritano una breve riflessione

Agenzia Sicrapress

2024-04-14 12:17

di Alfio Franco VinciStiamo dibattendo, e chi sa per quanto tempo ancora gireremo attorno al problema della festività di fine Ramadan, che ha portato alla ch

Ritrovati ad Aci Castello 3 dipinti rubati al Museo di Militello
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Ritrovati ad Aci Castello 3 dipinti rubati al Museo di Militello

Agenzia Sicrapress

2024-04-14 10:15

Mercoledì 17 aprile alle ore 12.00 circa, all’interno del Museo Civico “Sebastiano Guzzone”, il Comandante del Nucleo Carabinieri per la Tutela del Patrimonio C

Catania non è terra di conquista, per nessuno
Notizie, Sport, In evidenza,

Catania non è terra di conquista, per nessuno

Umberto Teghini

2024-04-14 08:26

Il Monterosi Tuscia ha battuto il Giugliano, il,Potenza é stato sconfitto in casa 0 a 3 dal Foggia.La partita di stasera, il derby col Messina, al Massimino,

Tele Meloni, solo premier e ministri immuni dalla par condicio
Notizie, Politica, In evidenza,

Tele Meloni, solo premier e ministri immuni dalla par condicio

Agenzia Sicrapress

2024-04-13 23:52

Alessandro MiliaEntrano in vigore le nuove regole per la Par Condicio in Rai. Nonostante le polemiche e la contrarietà di tutte le opposizioni, la maggioranza

Picanello, stalle e corse clandestine
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Picanello, stalle e corse clandestine

Agenzia Sicrapress

2024-04-13 21:33

Con l’odierna operazione si conferma il quotidiano impegno dei Carabinieri del Comando Provinciale di Catania verso la tutela dei diritti degli animali, per con

Sport Club Gravina, vietato sbagliare
Notizie, Sport, In evidenza, gela, sport club gravina, basket serie c unica,

Sport Club Gravina, vietato sbagliare

Davide Vitanza

2024-04-13 17:37

Alla vigilia dell'ultima di campionato contro il Basket School Gela, Davide Cavazza ci ha parlato della situazione in casa Sport Club Gravina e dei play-out ...

Derby da tutto esaurito, Zeoli suona la carica
Notizie, Sport, In evidenza, cataniamessina, catania fc, zeoli,

Derby da tutto esaurito, Zeoli suona la carica

Davide Vitanza

2024-04-13 13:59

Alla vigilia del derby contro il Messina, l'allenatore del Catania Zeoli ha parlato nel pre-partita dell'incontro e della fiducia dei tifosi ...

Belpasso, performance artistica per celebrare l'uguaglianza tra uomini e donne
Notizie, Cultura e Spettacolo, In evidenza,

Belpasso, performance artistica per celebrare l'uguaglianza tra uomini e donne

Redazione

2024-04-12 16:21

Uniti in un obiettivo comune: sensibilizzare e celebrare l'uguaglianza tra uomini e donne. Non a caso nella Giornata internazionale della donna

Blitz della Polizia locale, sanzioni e beneficienza
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Blitz della Polizia locale, sanzioni e beneficienza

Agenzia Sicrapress

2024-04-12 15:18

Polizia Locale, controlli in Pescheria, viale Rapisardi e piazza dei MartiriProseguono i servizi di controllo del territorio svolti dalla Polizia Municipale i

Un gol contro il femminicidio: biglietti introvabili
Notizie, Sport, In evidenza, +femminicidio, solidarietà, un goal per la solidarietà,

Un gol contro il femminicidio: biglietti introvabili

Davide Vitanza

2024-04-12 14:51

Tutto pronto per l'evento "Un Goal per la Solidarietà" con tematica il femminicidio che si terrà allo stadio Massimino. Oggi la conferenza stampa ...

Un’assemblea pubblica per dire basta morti sul lavoro
Notizie, Attualità, In evidenza, morti sul lavoro, Olga Benario, Suviana,

Un’assemblea pubblica per dire basta morti sul lavoro

Davide Vitanza

2024-04-12 10:44

Il numero di morti sul lavoro è allarmante: l'Associazione comunista "Olga Benario" ha programmato un'assemblea pubblica per dire basta ...

Brancati, chi lo ricorderà a 70 anni dalla sua morte?
Notizie, Cultura e Spettacolo, In evidenza, vitaliano brancati,

Brancati, chi lo ricorderà a 70 anni dalla sua morte?

Salvo Pappalardo

2024-04-12 07:00

Lo scrittore è entrato di diritto nella storia della letteratura italiana

Rotary, Membership a Enna: Franco Proto esalta il
Notizie, Attualità, In evidenza, rotary, rotary viagrande 150, Franco Proto,

Rotary, Membership a Enna: Franco Proto esalta il "gioco di squadra"

Lucy Gullotta

2024-04-11 16:45

Durante il seminario sulla Membership organizzato dal Rotary, il presidente del Rotary Viagrande 150, Franco Proto, ha parlato della sua attività ...

Torre del Grifo, asta deserta al secondo tentativo
Notizie, Attualità, In evidenza, torredelgrifo, cataniacalcio, cataniafc,

Torre del Grifo, asta deserta al secondo tentativo

Agenzia Sicrapress

2024-04-11 15:50

Lo storico centro sportivo: prezzo base di € 21.705.000 mentre l’offerta minima era pari a € 16.278.750 con cauzione minima pari al 10% del prezzo offerto

Scaricano rifiuti e gli danno fuoco: sorpresi dai carabinieri
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Scaricano rifiuti e gli danno fuoco: sorpresi dai carabinieri

Agenzia Sicrapress

2024-04-11 12:12

Nell’ambito della mirata campagna di prevenzione e contrasto ai reati ambientali avviata in tutto il territorio etneo dal Comando Provinciale Carabinieri di Cat

Castronovo sugli Inceneritori:
Notizie, Ambiente, In evidenza,

Castronovo sugli Inceneritori: "Nessun vantaggio per i siciliani"

Agenzia Sicrapress

2024-04-11 07:00

Nessun risparmio e nessun vantaggio per i siciliani ma solo una grande truffa e un grande danno ambientale secondo il presidente di LEGAMBIENTE

Rubano l'auto al Parroco, i fedeli avviano raccolta fondi
Notizie, Cronaca, In evidenza, grammichele, don cristian,

Rubano l'auto al Parroco, i fedeli avviano raccolta fondi

Agenzia Sicrapress

2024-04-10 19:39

La Lancia Delta di un parroco, don Cristian è sparita sabato scorso: i carabinieri l'hanno ritrovata il giorno dopo nelle campagne di Francofonte ma...

Le nuove tecnologie digitali possono davvero aumentare la sicurezza online?
Notizie, Attualità, In evidenza, Intelligenza artificiale, phishing,

Le nuove tecnologie digitali possono davvero aumentare la sicurezza online?

Redazione

2024-04-10 13:43

L'IA, include oggi una serie di strumenti sofisticati che promettono di proteggere gli utenti da minacce sempre più complesse e diffuse online

Arrestato per uso di un mitragliatore dopo un incidente
Notizie, Cronaca, In evidenza, biancavilla,

Arrestato per uso di un mitragliatore dopo un incidente

Agenzia Sicrapress

2024-04-10 13:38

Porto e detenzione di arma da guerra, rissa e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Con queste accuse i carabinieri della stazione d

Asp Catania: prenotare le visite sarà più facile attraverso il Cup
Notizie, Attualità, In evidenza, aspct, cup,

Asp Catania: prenotare le visite sarà più facile attraverso il Cup

Agenzia Sicrapress

2024-04-10 12:54

Sono state assegnate nuove risorse umane, con incremento di professionalità interne e con il reclutamento di ulteriori 10 unità
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder