facebook
instagram
twitter
logo sicra nero
sicrapress_logo_white

Info & Contatti

Sitemap

Categorie News

Categorie News

Lega Navale Italiana, Catania col vento in poppaDubbio Usb: perchè Antonio ha fatto il soccorritore?Al Piccolo Teatro della Città in scena La Mite di DostoevskijChiede soldi e minaccia la madre: i Carabinieri arrestano un 24ennePuglia e Coltraro al Brancati con Maurizio IVGettano droga nel wc per nasconderla: 3 arrestiResta incastrato nella porta dell'ascensore: muore 31enneGiustizia è fatta: assolti i giornalisti Sammito e Di RaimondoSanti Rando si dimette: "Mai chiesto voti ad ambienti mafiosi"Nota vocale sul litigio Zeoli-Chiricò: il tecnico chiede scusa a tutti

IN EVIDENZA

Sede:
Via Passo Gravina, 122
95125 Catania CT

 

info@sicrapress.it

 

Umberto Teghini
Direttore responsabile 

 

 

Lucy Gullotta
Direttore editoriale 

 

Attualità

Categorie

roof-columns-natural-history-museum-marseille-sunlight-francesmart-agriculture-iot-with-hand-planting-tree-backgroundvertical-shot-wired-fence-with-blurred-backgroundyoung-man-standing-near-window-holding-disposable-coffee-cup-reading-newspapermedium-shot-talented-woman-singingjogging-2343558_640

Blitz a San Cristoforo, nello spaccio coinvolti bambini di 10 anni

2021-09-20 09:57

Umberto Pioletti

Cronaca, antimafia, #catania, blitz, #carabinieri, spaccio, san cristoforo,

Un altro blitz scattato all’alba. I carabinieri, in un’operazione denominata Quadrilatero, hanno arrestato venti persone appartenenti a tre gruppi

Un altro blitz scattato all’alba. I carabinieri, in un’operazione denominata Quadrilatero, hanno arrestato venti persone appartenenti a tre gruppi criminali che gestivano tre piazze di spaccio nel quartiere di San Cristoforo, zona di San Cocimo, roccaforte degli affiliati all’omonimo gruppo capeggiato da Maurizio Zuccaro, organico alla famiglia mafiosa Santapaola-Ercolano. A sconvolgere è stata la notizia che nello spaccio sarebbero stati coinvolti anche bambini di appena 10 anni, con il compito di incassare i soldi e guidare i clienti al ritiro delle sostanze stupefacenti.


L’operazione coordinata dalla Dda e condotta dalla Compagnia Fontanarossa dal dicembre 2018 al dicembre 2019 ha svelato mediante attività di video riprese, intercettazioni telefoniche e prolungati servizi di osservazione e pedinamento, un commercio di cocaina, crack e marijuana nel quadrilatero dei vicoli di San Cristoforo, in particolare in Via San Damiano, Vicolo Testai e Via Avola. I carabinieri del Comando provinciale hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip su richiesta della Direzione distrettuale antimafia che ipotizza nei confronti degli indagati i reati a vario titolo di tentata estorsione, estorsione in concorso, associazione finalizzata al traffico ed allo spaccio di sostanze stupefacenti aggravato dal metodo mafioso. 


In seguito all’operazione sono state scoperte due tentate estorsioni ad una farmacia ed ad una concessionaria di autovetture, una estorsione riuscita grazie al metodo del “cavallo di ritorno” per restituire un’auto rubata al legittimo proprietario ed è stato anche trovato un libro contabile nel quale erano annotati i proventi derivanti dall’attività e la quantità di droga venduta quotidianamente.


È stata però la notizia del coinvolgimento di bambini di appena 10 anni a destare stupore: i minorenni sarebbero stati usati come veri e propri “cassieri”; a loro sarebbe stato affidato il compito di ritirare il denaro e indicare agli acquirenti i luoghi in cui ritirare le sostanze stupefacenti. Una notizia che, se da un lato indigna, da un altro non può che mettere in luce un problema palese legato ad emergenza educativa e dispersione scolastica in molte zone del capoluogo etneo. Il problema ha raggiunto livelli preoccupanti per cui questi episodi costituiscono soltanto la “punta dell’iceberg”.


La Procura Distrettuale della Repubblica di Catania informa che le piazze di spaccio operavano sotto il controllo e la direzione di noti pluripregiudicati tra i quali SPAMPINATO Roberto - figura di elevata caratura criminale, ritenuta contigua al gruppo di “San Cocimo” facente capo a Maurizio ZUCCARO - ZUCCARO Concetta, sorella dell’anzidetto boss ergastolano. Due soggetti sono tuttora attivamente ricercati.


Di seguito i nomi dei soggetti destinatari di misura cautelare in carcere: BASSO Pietro, classe 1979; CILENTI Francesco, classe 1990; FOTI Alessandro, classe 1967; FRANCESCHINI Salvatore, classe 1990, già detenuto; GENTILE Giuseppe, classe 1987; GRAVINO Anna, classe 1964; GRECO Concetto Francesco, classe 1984, già detenuto; MUSUMECI Santo, classe 1991 già detenuto; PALAZZOLO Mario, classe 1987;    PEZZINO Daniele, classe 1991; ROMEO Giuseppe, classe 1992, già detenuto; SPAMPINATO Roberto, classe 1971, già detenuto; STRANO Doriana, classe 1989; VISCUSO Sebastiano, classe 1978, già detenuto; ZUCCARO Concetta, classe 1954. Soggetti destinatari di misura cautelare degli arresti domiciliari: LAZAR Vasile Alin, classe 1987; PENNISI Antonio Gianluca, classe 1983; VENTURA Danilo Emilio, classe 1989



facebook
instagram
twitter
youtube
tiktok

 Sicra Press, Testata registrata al Tribunale di Catania n° 11/2014 del 12/05/2014 P.IVA: 05581250874 – P.IVA 05811480879

www.sicrapress.it @ All Right Reserved 2023 - Sito web realizzato da Flazio.com

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione

Iscriviti alla Newsletter

Lasciaci la tua mail per rimanere aggiornato su tutti i nuovi articoli del nostro blog. Lascia la tua mail qui sotto!

Articoli popolari oggi

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione
blog-detail

Lega Navale Italiana, Catania col vento in poppa
Notizie, Attualità, In evidenza,

Lega Navale Italiana, Catania col vento in poppa

Agenzia Sicrapress

2024-04-19 18:44

La sezione di Catania della Lega Navale Italiana ha celebrato con successo l'Assemblea dei Soci giovedì scorso 18 aprile. L'evento ha rappresentato un importa

Dubbio Usb: perchè Antonio ha fatto il soccorritore?
Notizie, Attualità, In evidenza,

Dubbio Usb: perchè Antonio ha fatto il soccorritore?

Agenzia Sicrapress

2024-04-19 15:37

Morte di un ascensorista trasformato in "soccoritore"La morte dell’ascensorista Antonio Pistone, 31 anni (nella foto) - avvenuta ieri pomeriggio ad Aci Sant'

Al Piccolo Teatro della Città in scena La Mite di Dostoevskij
Notizie, Cultura e Spettacolo, #catania, teatro,

Al Piccolo Teatro della Città in scena La Mite di Dostoevskij

Redazione

2024-04-19 15:30

Andrà in scena oggi e domani 20 aprile, ore 21, al Piccolo Teatro della Città.

Chiede soldi e minaccia la madre: i Carabinieri arrestano un 24enne
Notizie, Cronaca, In evidenza, misterbianco,

Chiede soldi e minaccia la madre: i Carabinieri arrestano un 24enne

Redazione

2024-04-19 14:39

I Carabinieri della Tenenza di Misterbianco hanno arrestato un 24enne, poiché responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia.

Puglia e Coltraro al Brancati con Maurizio IV
Notizie, Cultura e Spettacolo, In evidenza, teatro brancati, Emanuele Puglia, Cosimo Cultraro,

Puglia e Coltraro al Brancati con Maurizio IV

Redazione

2024-04-19 14:08

Sino al 27 aprile, al Teatro Brancati di Catania, va in scena lo spettacolo di Edoardo Erba con Emanuele Puglia Cosimo Coltraro Regia Federico Magnano San Lio

Gettano droga nel wc per nasconderla: 3 arresti
Notizie, Cronaca, In evidenza, #carabinieri, spaccio, traffico droga,

Gettano droga nel wc per nasconderla: 3 arresti

Davide Vitanza

2024-04-19 12:16

A Catania, nel quartiere di San Cristoforo, i Carabinieri hanno arrestato tre pusher che vendevano droga, e che hanno provato a disfarsene gettandola nel wc ...

Resta incastrato nella porta dell'ascensore: muore 31enne
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Resta incastrato nella porta dell'ascensore: muore 31enne

Agenzia Sicrapress

2024-04-19 08:54

Un manutentore di ascensori di 31 anni è morto dopo essere rimasto incastrato tra la cabina e la porta di un piano dell'elevatore di un condominio di Aci Sant'A

Giustizia è fatta: assolti i giornalisti Sammito e Di Raimondo
Notizie, Attualità, In evidenza,

Giustizia è fatta: assolti i giornalisti Sammito e Di Raimondo

Agenzia Sicrapress

2024-04-18 19:24

La giornalista Viviana Sammito è stata assolta, dalla Corte d’Appello di Catania, prima sezione penale, dall’accusa di diffamazione aggravata a mezzo stampa, pe

Santi Rando si dimette:
In evidenza, pandora, santi rando,

Santi Rando si dimette: "Mai chiesto voti ad ambienti mafiosi"

Agenzia Sicrapress

2024-04-18 17:08

Operazione Pandora: dichiarazioni spontanee dell'ormai ex sindaco di Tremestieri Etneo

Nota vocale sul litigio Zeoli-Chiricò: il tecnico chiede scusa a tutti
Notizie, Sport, In evidenza, catania fc,

Nota vocale sul litigio Zeoli-Chiricò: il tecnico chiede scusa a tutti

Redazione

2024-04-18 16:34

Una nota vocale dell'allenatore del Catania diffusa sui social

A Catania i finalisti del Premio Strega
Notizie, Cultura e Spettacolo, In evidenza, catania book festival, premio Strega,

A Catania i finalisti del Premio Strega

Redazione

2024-04-18 16:07

Il direttore Dei Pieri: “Portare a Catania per la seconda volta in dodici mesi il più autorevole premio letterario italiano, è per noi una grande responsabilità

Terziario Innovativo di Confindustria: Lo Faro è il nuovo presidente
Notizie, Attualità, In evidenza, confindustriacatania,

Terziario Innovativo di Confindustria: Lo Faro è il nuovo presidente

Agenzia Sicrapress

2024-04-18 15:59

Lo ha eletto l’assemblea della sezione che ha rinnovato anche i componenti del comitato direttivo

Investimenti sulle Ferrovie in Sicilia, i conti non tornano
Notizie, Attualità, In evidenza, comitato pendolari siciliani, Giosuè Malaponti – Comitato Pendolari Siciliani,

Investimenti sulle Ferrovie in Sicilia, i conti non tornano

Redazione

2024-04-18 07:00

Annunciati investimenti per oltre 22 mld di euro, dei quali 17,6 mld già finanziati e la rimanenza da finanziare.

Aci Trezza, finisce in acqua con l'auto: salvo
Notizie, Cronaca, In evidenza, aci trezza, porto aci trezza,

Aci Trezza, finisce in acqua con l'auto: salvo

Agenzia Sicrapress

2024-04-17 21:48

Tentativo di suicidio o disattenzione? Un uomo di 62 anni è finito in acqua con la sua macchina nelle acque del porto di Aci Trezza. E’ stato salvato dall’ope

Inchieste a Paternó e Tremestieri:
Notizie, Attualità, In evidenza,

Inchieste a Paternó e Tremestieri: "Si dimettano i coinvolti"

Redazione

2024-04-17 18:57

L’Associazione “Antimafia e Legalità”, in merito alle recenti vicende giudiziarie che hanno coinvolto l’Amministrazione Comunale di Paternò e quella di Tremesti

Vicenda Sammartino, la preoccupazione del Sifus sugli
Notizie, Attualità, Sindacato, In evidenza, sifus, sifusconfali, sammartino,

Vicenda Sammartino, la preoccupazione del Sifus sugli "impegni" dell'assessorato

Redazione

2024-04-17 18:05

La nota di Ernesto Abate segretario generale regionale del Sifus

Enna, Campanella:
Notizie, Sport, In evidenza, enna, promozione, serie d,

Enna, Campanella: "Pensavo di avere un gruppo di esauriti e pazzi"

Redazione

2024-04-17 17:15

Il tecnico catanese pronto a firmare per la prossima stagione, anche se...

Luca Sammartino è sereno:
Notizie, Cronaca, In evidenza, regione siciliana, luca sammartino, mafia politica, operazione Pandora,

Luca Sammartino è sereno: "Emergerà la mia totale estraneità"

Agenzia Sicrapress

2024-04-17 15:04

Ha scritto una nota al presidente della Regione, Renato Schifani, per rimettere l’incarico di assessore regionale e Vice presidente della Regione

Mafia e politica, gli accordi e i favori: i nomi degli 11 indagati
Notizie, Cronaca, In evidenza, Tremestieri Etneo, pandora, mafia politica, luca samartino,

Mafia e politica, gli accordi e i favori: i nomi degli 11 indagati

Agenzia Sicrapress

2024-04-17 14:34

Nella giornata odierna, su disposizione della Procura Distrettuale della Repubblica presso il Tribunale di Catania, i Carabinieri del Comando Provinci

Scambio elettorale mafioso: sospeso Sammartino, arrestato sindaco Tremestieri
Notizie, Cronaca, In evidenza, sammartino, sindaco tremestieri, pandora, mafia politica,

Scambio elettorale mafioso: sospeso Sammartino, arrestato sindaco Tremestieri

Agenzia Sicrapress

2024-04-17 09:51

L’indagine dei carabinieri e della procura etnea coinvolge 11 persone ha svelato uno scambio elettorale politico mafioso
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder