facebook
instagram
twitter
logo sicra nero
sicrapress_logo_white

Info & Contatti

Sitemap

Categorie News

Categorie News

La religione, la scuola e il Presidente meritano una breve riflessioneRitrovati ad Aci Castello 3 dipinti rubati al Museo di MilitelloCatania non è terra di conquista, per nessunoTele Meloni, solo premier e ministri immuni dalla par condicioPicanello, stalle e corse clandestineSport Club Gravina, vietato sbagliareDerby da tutto esaurito, Zeoli suona la caricaBelpasso, performance artistica per celebrare l'uguaglianza tra uomini e donneBlitz della Polizia locale, sanzioni e beneficienzaUn gol contro il femminicidio: biglietti introvabili

IN EVIDENZA

Sede:
Via Passo Gravina, 122
95125 Catania CT

 

info@sicrapress.it

 

Umberto Teghini
Direttore responsabile 

 

 

Lucy Gullotta
Direttore editoriale 

 

Attualità

Categorie

roof-columns-natural-history-museum-marseille-sunlight-francesmart-agriculture-iot-with-hand-planting-tree-backgroundvertical-shot-wired-fence-with-blurred-backgroundyoung-man-standing-near-window-holding-disposable-coffee-cup-reading-newspapermedium-shot-talented-woman-singingjogging-2343558_640

Catania, un anno fa Sigi evitò il crac: ma cosa è cambiato?

2021-07-20 13:13

Anna Pia Panassidi

Sport, seriec, mercato, #figc, pellegrino, #fallimento, SIGI, ferraù, calcio catania, 23luglio2020,

Un anno fa, giovedì 23 luglio 2020, fu una giornata storica per il Club Calcio Catania che passava ufficialmente nelle mani dei soci Sigi. Si festegg

Un anno fa, giovedì 23 luglio 2020, fu una giornata storica per il Club Calcio Catania che passava ufficialmente nelle mani dei soci Sigi. Si festeggiava. Si gioiva sulle scale del Tribunale di piazza Verga (nella foto), per la salvezza della fatidica matricola 11700, con i tifosi rossazzurri che ringraziavano e quasi osannavano i soci Sigi (con gli avvocati Ferraù e Augello su tutti), per aver evitato il falimento e dunque il crac della gloriosa società rossazzurra, versando 1 milione e 300 mila euro e accollandosi i non pochi debiti accumulati dalla precedente gestione (Pietro Lo Monaco amministratore unico e Nino Pulvirenti presidente), comprese le rate del mutuo con il Creditro Sportivo per il Village di Torre del Grifo, gli insoluti con l'Agenzia delle Entrate (15 milioni circa), la disputa con il comune di Mascalucia (2 milioni e 200 mila euro) e i fornitori (poco più di 7 milioni). Insomma, roba da mettersi le mani ai capelli. Ma oggi, a distanza di un anno, cosa è cambiato? In breve: la stagione sportiva si è conclusa dignitosamente, le avversità sul piano economico non sono mancate, quest'anno il Catania non avrà penalizzazioni, l'annunciata cessione della società ha fatto discutere (anche eccessivamente) e la visione della piazza è in buona parte mutata. E così venerdì 23 luglio 2021 (data scelta non a caso...), a Torre del Grifo si terrà una conferenza stampa voluta dal presidente di Sigi Giovanni Ferraù, che a differenza dei "sentito dire" e dei "disfattisti", ci ha sempre e comunque messo la faccia. Ma cosa dirà l'avvocato catanese? Cosa comunicherà alla piazza? Sarebbero tanti i temi da affrontare, per ripercorrere la stagione appena archiviata, fino alle prospettive del prossimo campionato, ormai alle porte…
E se il nome di Joe Tacopina è un ricordo sbiadito, l'attenzione della piazza catanese è metaforicamente pronta a trasferirsi dagli Stati Uniti a Malta, dove alcuni imprenditori hanno abbondantemente contribuito all'iniziativa sociale “Uniti per il Catania” versando 500 mila euro per consentire l'iscrizione della squadra al prossimo campionato 2021/22; imprenditori celati da un velo di mistero: chissà, forse venerdì sarà l'occasione per mettere in chiaro diversi aspetti, ancora sconosciuti sulla vicenda delle quote societarie. Sarà ribadito verosimilmente che i tifosi rossazzurri sono stati generosi - onestamente non ne avevamo dubbi - visto che hanno "versato" quasi 200 mila euro e che alcuni soci della Sigi, allontanatisi dalle dinamiche societarie, nell'ultimo periodo si sono invece ricompattati con il Cda, presieduto proprio dall'avvocato Ferraù.
Non si potrà non parlare della campagna abbonamenti, totalmente ferma lo scorso anno: ma le restrizioni non mancheranno anche quest'anno, anzi è certo che non si potrà avviare la vendita degli abbonamenti, ma eventualmente solo i singoli biglietti: vendibili match dopo match; diversi quindi i punti su cui bisogna ancora fare chiarezza in questo senso: basterà un tampone rapido a consentire l'accesso negli stadi o bisognerà avere il Green Pass? Nel secondo caso la diffidenza di un gran numero di catanesi verso la campagna vaccinale, non aiuterà di certo. Vedremo. Sul fronte capienza, ogni stadio ha una storia a sé stante: per il Massimino che conta ad oggi poco meno di 20 mila posti a sedere, non resta che sperare sulla norma su scala nazionale per il 50% di capienza consentita (Europei docet); se dovesse essere al 25% significherebbe in realtà non riuscire a coprire le spese per ogni singola partita.
Alla conferenza stampa, verosmilmente, si farà il punto sulle prospettive della gestione sportiva: su questo piano è senza dubbio essenziale la figura del direttore generale Maurizio Pellegrino che continua a mantenere un profilo basso (e silenzioso...), ma che dopo l'accordo con il tecnico Francesco Baldini, ha già chiuso i primi due colpi di mercato in entrata: il portiere Andrea Sala classe '93 e l'attaccante romano Tommaso Ceccarelli classe '92 ex Feralpisalò. Fare il mercato senza disporre di grandi risorse, non è proprio semplice. Anzi. Ma Pellegrino "vuole" una squadra competitiva, che possa migliorare innanzitutto quel 5° posto ottenuto sul campo in una stagione nata in maniera assai complicata.
Si prospetta e si spera quindi che a un anno esatto dell'avvenuta salvezza dal fallimento, la Sigi possa chiarire tutti gli aspetti in chiaroscuro dell'ultimo periodo, nella speranza non nascosta che gli sponsor possano ridare fiato alle casse del Club, per dare inizio a una nuova fase, competitiva, certo ma senza proclami e senza l'inutile fuffa...



facebook
instagram
twitter
youtube
tiktok

 Sicra Press, Testata registrata al Tribunale di Catania n° 11/2014 del 12/05/2014 P.IVA: 05581250874 – P.IVA 05811480879

www.sicrapress.it @ All Right Reserved 2023 - Sito web realizzato da Flazio.com

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione

Iscriviti alla Newsletter

Lasciaci la tua mail per rimanere aggiornato su tutti i nuovi articoli del nostro blog. Lascia la tua mail qui sotto!

Articoli popolari oggi

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione
blog-detail

La religione, la scuola e il Presidente meritano una breve riflessione
Notizie, Attualità, In evidenza,

La religione, la scuola e il Presidente meritano una breve riflessione

Agenzia Sicrapress

2024-04-14 12:17

di Alfio Franco VinciStiamo dibattendo, e chi sa per quanto tempo ancora gireremo attorno al problema della festività di fine Ramadan, che ha portato alla ch

Ritrovati ad Aci Castello 3 dipinti rubati al Museo di Militello
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Ritrovati ad Aci Castello 3 dipinti rubati al Museo di Militello

Agenzia Sicrapress

2024-04-14 10:15

Mercoledì 17 aprile alle ore 12.00 circa, all’interno del Museo Civico “Sebastiano Guzzone”, il Comandante del Nucleo Carabinieri per la Tutela del Patrimonio C

Catania non è terra di conquista, per nessuno
Notizie, Sport, In evidenza,

Catania non è terra di conquista, per nessuno

Umberto Teghini

2024-04-14 08:26

Il Monterosi Tuscia ha battuto il Giugliano, il,Potenza é stato sconfitto in casa 0 a 3 dal Foggia.La partita di stasera, il derby col Messina, al Massimino,

Tele Meloni, solo premier e ministri immuni dalla par condicio
Notizie, Politica, In evidenza,

Tele Meloni, solo premier e ministri immuni dalla par condicio

Agenzia Sicrapress

2024-04-13 23:52

Alessandro MiliaEntrano in vigore le nuove regole per la Par Condicio in Rai. Nonostante le polemiche e la contrarietà di tutte le opposizioni, la maggioranza

Picanello, stalle e corse clandestine
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Picanello, stalle e corse clandestine

Agenzia Sicrapress

2024-04-13 21:33

Con l’odierna operazione si conferma il quotidiano impegno dei Carabinieri del Comando Provinciale di Catania verso la tutela dei diritti degli animali, per con

Sport Club Gravina, vietato sbagliare
Notizie, Sport, In evidenza, gela, sport club gravina, basket serie c unica,

Sport Club Gravina, vietato sbagliare

Davide Vitanza

2024-04-13 17:37

Alla vigilia dell'ultima di campionato contro il Basket School Gela, Davide Cavazza ci ha parlato della situazione in casa Sport Club Gravina e dei play-out ...

Derby da tutto esaurito, Zeoli suona la carica
Notizie, Sport, In evidenza, cataniamessina, catania fc, zeoli,

Derby da tutto esaurito, Zeoli suona la carica

Davide Vitanza

2024-04-13 13:59

Alla vigilia del derby contro il Messina, l'allenatore del Catania Zeoli ha parlato nel pre-partita dell'incontro e della fiducia dei tifosi ...

Belpasso, performance artistica per celebrare l'uguaglianza tra uomini e donne
Notizie, Cultura e Spettacolo, In evidenza,

Belpasso, performance artistica per celebrare l'uguaglianza tra uomini e donne

Redazione

2024-04-12 16:21

Uniti in un obiettivo comune: sensibilizzare e celebrare l'uguaglianza tra uomini e donne. Non a caso nella Giornata internazionale della donna

Blitz della Polizia locale, sanzioni e beneficienza
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Blitz della Polizia locale, sanzioni e beneficienza

Agenzia Sicrapress

2024-04-12 15:18

Polizia Locale, controlli in Pescheria, viale Rapisardi e piazza dei MartiriProseguono i servizi di controllo del territorio svolti dalla Polizia Municipale i

Un gol contro il femminicidio: biglietti introvabili
Notizie, Sport, In evidenza, +femminicidio, solidarietà, un goal per la solidarietà,

Un gol contro il femminicidio: biglietti introvabili

Davide Vitanza

2024-04-12 14:51

Tutto pronto per l'evento "Un Goal per la Solidarietà" con tematica il femminicidio che si terrà allo stadio Massimino. Oggi la conferenza stampa ...

Un’assemblea pubblica per dire basta morti sul lavoro
Notizie, Attualità, In evidenza, morti sul lavoro, Olga Benario, Suviana,

Un’assemblea pubblica per dire basta morti sul lavoro

Davide Vitanza

2024-04-12 10:44

Il numero di morti sul lavoro è allarmante: l'Associazione comunista "Olga Benario" ha programmato un'assemblea pubblica per dire basta ...

Brancati, chi lo ricorderà a 70 anni dalla sua morte?
Notizie, Cultura e Spettacolo, In evidenza, vitaliano brancati,

Brancati, chi lo ricorderà a 70 anni dalla sua morte?

Salvo Pappalardo

2024-04-12 07:00

Lo scrittore è entrato di diritto nella storia della letteratura italiana

Rotary, Membership a Enna: Franco Proto esalta il
Notizie, Attualità, In evidenza, rotary, rotary viagrande 150, Franco Proto,

Rotary, Membership a Enna: Franco Proto esalta il "gioco di squadra"

Lucy Gullotta

2024-04-11 16:45

Durante il seminario sulla Membership organizzato dal Rotary, il presidente del Rotary Viagrande 150, Franco Proto, ha parlato della sua attività ...

Torre del Grifo, asta deserta al secondo tentativo
Notizie, Attualità, In evidenza, torredelgrifo, cataniacalcio, cataniafc,

Torre del Grifo, asta deserta al secondo tentativo

Agenzia Sicrapress

2024-04-11 15:50

Lo storico centro sportivo: prezzo base di € 21.705.000 mentre l’offerta minima era pari a € 16.278.750 con cauzione minima pari al 10% del prezzo offerto

Scaricano rifiuti e gli danno fuoco: sorpresi dai carabinieri
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Scaricano rifiuti e gli danno fuoco: sorpresi dai carabinieri

Agenzia Sicrapress

2024-04-11 12:12

Nell’ambito della mirata campagna di prevenzione e contrasto ai reati ambientali avviata in tutto il territorio etneo dal Comando Provinciale Carabinieri di Cat

Castronovo sugli Inceneritori:
Notizie, Ambiente, In evidenza,

Castronovo sugli Inceneritori: "Nessun vantaggio per i siciliani"

Agenzia Sicrapress

2024-04-11 07:00

Nessun risparmio e nessun vantaggio per i siciliani ma solo una grande truffa e un grande danno ambientale secondo il presidente di LEGAMBIENTE

Rubano l'auto al Parroco, i fedeli avviano raccolta fondi
Notizie, Cronaca, In evidenza, grammichele, don cristian,

Rubano l'auto al Parroco, i fedeli avviano raccolta fondi

Agenzia Sicrapress

2024-04-10 19:39

La Lancia Delta di un parroco, don Cristian è sparita sabato scorso: i carabinieri l'hanno ritrovata il giorno dopo nelle campagne di Francofonte ma...

Le nuove tecnologie digitali possono davvero aumentare la sicurezza online?
Notizie, Attualità, In evidenza, Intelligenza artificiale, phishing,

Le nuove tecnologie digitali possono davvero aumentare la sicurezza online?

Redazione

2024-04-10 13:43

L'IA, include oggi una serie di strumenti sofisticati che promettono di proteggere gli utenti da minacce sempre più complesse e diffuse online

Arrestato per uso di un mitragliatore dopo un incidente
Notizie, Cronaca, In evidenza, biancavilla,

Arrestato per uso di un mitragliatore dopo un incidente

Agenzia Sicrapress

2024-04-10 13:38

Porto e detenzione di arma da guerra, rissa e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Con queste accuse i carabinieri della stazione d

Asp Catania: prenotare le visite sarà più facile attraverso il Cup
Notizie, Attualità, In evidenza, aspct, cup,

Asp Catania: prenotare le visite sarà più facile attraverso il Cup

Agenzia Sicrapress

2024-04-10 12:54

Sono state assegnate nuove risorse umane, con incremento di professionalità interne e con il reclutamento di ulteriori 10 unità
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder