facebook
instagram
twitter
logo sicra nero
sicrapress_logo_white

Info & Contatti

Sitemap

Categorie News

Categorie News

La cenere dell'Etna: rifiuto o potente fertilizzante?Addio a Salvo e Alfio, vittime dell'ennesmo incidente stradaleSharon Stone illuminerà l'ultima notte del TaoFilmFestAllerta Stromboli, violento parossismo con pioggia di cenereCatania, raccolta della cenere senza soste: ecco la strategiaPescheria, ok i controlli sui prodotti ma sul resto chi vigila?Cellulari vietati a scuola fino alle medie Di Paola: "Firmiamo per abrogare l'Autonomia differenziata"Ignobili ma stavolta sorpresi a gettare rifiuti 2 uomini e una donnaForestale: comprati mezzi non idonei per gli incendi nei boschi

IN EVIDENZA

Sede:
Via Passo Gravina, 122
95125 Catania CT

 

info@sicrapress.it

 

Umberto Teghini
Direttore responsabile 

 

 

Lucy Gullotta
Direttore editoriale 

 

Attualità

Categorie

roof-columns-natural-history-museum-marseille-sunlight-francesmart-agriculture-iot-with-hand-planting-tree-backgroundvertical-shot-wired-fence-with-blurred-backgroundyoung-man-standing-near-window-holding-disposable-coffee-cup-reading-newspapermedium-shot-talented-woman-singingjogging-2343558_640

Schifani mettiamo il "lieto fine" alla Cardiochirurgia di Taormina?

2024-07-07 17:19

Redazione

Notizie, Attualità, In evidenza, centro cardio chirurgia pediatrico taormina,

Schifani mettiamo il "lieto fine" alla Cardiochirurgia di Taormina?

Solo il Governo regionale potrebbe intervenire in maniera decisiva per salvare il centro di eccellenza taorminese

fiorello-.jpeg

Alfio Franco Vinci

 

C’era una volta“, era l’incipit, quando eravamo bambini, di favole, anche complesse, aggrovigliate, piene di suspense, a volte anche paurose accumunate però da una sola cosa: il lieto fine.


Fino a 10 anni fa, come tutti quelli che, a parte quelli sentimentali, non hanno mai avuto problemi di cuore, ne’ diretti, ne’ in famiglia, poco o nulla mi interessava di cardiologia e
cardio chirurgia, fino a quando, a causa di un infarto del miocardio, nel mese di agosto, mentre ero nella mia casa di Letoianni, non sono stato portato d'urgenza all’ospedale di Taormina per il da farsi.
 

Giornata difficile, non solo per quanto accadutomi, ma anche perché quel giorno non funzionava il centralino del 118 ed il medico che è intervenuto nel mio cuore,era , di fatto, già in ferie.
In Ospedale mi ha portato un amico, cui sarò grato per sempre,“ a sirene spiegate “, ed il medico ha rinviato le ferie di alcune ore, facendo ritardare la partenza di una regata velica.
Tutto è bene quel che finisce bene.
L’evento ha fatto si che io conoscessi persone splendide, a partire dal dottor Giuseppe Cinnirella, che mi ha operato, a tutta l’equipe sanitaria e para sanitaria che, con competenza, abnegazione, umanità e assoluto rispetto del paziente, specie nella delicata ed imbarazzante situazione della terapia intensiva, mi hanno consentito di restare sul pianeta terra.


Ovviamente, essendo curioso per natura, specie rispetto ad un ambiente e ad una problematica a me sconosciuti, ho scoperto molte cose, compresa l’esistenza di un reparto di cardiochirurgia infantile, grazie ad una convenzione con il “ Bambin Gesù “ di Roma.
 

E così arriviamo all’incipit iniziale: ”C’era una volta“. 
 

Si perché, “una volta “, i centri di cardiochirurgia pediatrica in Sicilia erano due, uno a Palermo, l’altro nella Sicilia orientale.
Poi una legge dello Stato, non ugualmente applicata in tutte le Regioni, ha stabilito che tali centri, per esistere, avrebbero dovuto avere un bacino di utenza di 4 milioni di cittadini; quindi in Sicilia  uno solo.


Salomonicamente allocato a Taormina, in convenzione con il Bambin Gesù, di Roma, il più grande Policlinico pediatrico d’Europa, con una proprietà al di sopra di ogni sospetto.
Tutto è bene quel che finisce bene?
Non proprio.


Nel frattempo è di molto cresciuto, nel mondo della sanità privata, il Gruppo “San Donato“, di cui è presidente l’ex Deputato, ex Ministro della Giustizia, etc..…avvocato Angelino Alfano, che si è proposto per aprire un polo in concorrenza a quello di TAORMINA, proprio a Palermo.


Tale polo però non decolla, e, forse al fine di accelerarne maieuticamente la nascita, viene ciclicamente riproposta la chiusura di quello di Taormina (la cui proroga scade il prossimo 31 luglio).
Mors Tua vita mea?


Forse il Bambin Gesù, per via del DNA della sua proprietà, non compete ad armi pari, ma non è corretto, specie per i piccoli pazienti e le famiglie, vivere con la spada di Damocle perennemente sospesa sul capo.


Credo che, grazie all’allineamento fra Governo nazionale e regionale ,e forse grazie alla nuova Legge sull’autonomia differenziata, potremmo, come hanno fatto Regioni più piccole della nostra, pretendere due centri.
 

Presidente Renato Schifani, ci proviamo a scrivere questa favola a lieto fine?


Queste sono le scelte che qualificano l’attività di un Governo e ridanno speranza ai Siciliani che giovedì sera al Teatro Antico di Taormina hanno aderito in gran numero (quasi 5000) allo spettacolo di solidarietà e beneficienza a sostegno del Centro di Cardio Chirurgia Pediatrica di Taormina, con Fiorello (nella foto con il sottoscritto a Letojanni, sabato mattina), Salvo La Rosa, Giuseppe Castiglia e tanti altri artisti, intervenuti tutti a titolo gratuito.
 


facebook
instagram
twitter
youtube
tiktok

 Sicra Press, Testata registrata al Tribunale di Catania n° 11/2014 del 12/05/2014 P.IVA: 05581250874 – P.IVA 05811480879

www.sicrapress.it @ All Right Reserved 2023 - Sito web realizzato da Flazio.com

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione

Iscriviti alla Newsletter

Lasciaci la tua mail per rimanere aggiornato su tutti i nuovi articoli del nostro blog. Lascia la tua mail qui sotto!

Articoli popolari oggi

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione
blog-detail

La cenere dell'Etna: rifiuto o potente fertilizzante?
Notizie, Attualità, In evidenza, etna, Cenere Etna, Cnr,

La cenere dell'Etna: rifiuto o potente fertilizzante?

Redazione

2024-07-12 12:07

E' un potente fertilizzante inorganico che potrebbe trovare ampio uso in agricoltura

Addio a Salvo e Alfio, vittime dell'ennesmo incidente stradale
Notizie, Cronaca, In evidenza, incidente stradale, alfio cuffari salvo giardino,

Addio a Salvo e Alfio, vittime dell'ennesmo incidente stradale

Agenzia Sicrapress

2024-07-11 17:51

La notte scorse violentissimo impatto: per i due giovani non c'è stato nulla da fare

Sharon Stone illuminerà l'ultima notte del TaoFilmFest
Notizie, Cultura e Spettacolo, In evidenza, taormina film fest, cariddidoro, sharonstone,

Sharon Stone illuminerà l'ultima notte del TaoFilmFest

Redazione

2024-07-11 16:26

L'attrice che fece scandalo con il film Basic Instict nel 1992 sarà la star di questa edizione del Taormina Film Fest

Allerta Stromboli, violento parossismo con pioggia di cenere
Notizie, Cronaca, In evidenza, eruzione, stromboli, protezione civile, cenere vulcanica,

Allerta Stromboli, violento parossismo con pioggia di cenere

Agenzia Sicrapress

2024-07-11 15:47

Una nuova forte esplosione con l'emissione di flussi piroplastici è stata registrata alle 14:09 sullo Stromboli dalla rete di monitoraggio dell'Istitu

Catania, raccolta della cenere senza soste: ecco la strategia
Notizie, Attualità, In evidenza, cenere vulcanica,

Catania, raccolta della cenere senza soste: ecco la strategia

Agenzia Sicrapress

2024-07-11 15:06

Quasi 200 le tonnellate di cenere da strade e marciapiedi già rimossa, con procedure avviate la stessa sera dell’evento emergenziale

Pescheria, ok i controlli sui prodotti ma sul resto chi vigila?
Notizie, Attualità, In evidenza, #catania, poliziamunicipale, pescheria,

Pescheria, ok i controlli sui prodotti ma sul resto chi vigila?

Salvo D'Arrigo

2024-07-11 10:18

Lo sfogo di un commerciante dello storico mercato catanese

Cellulari vietati a scuola fino alle medie
Notizie, Scuola, In evidenza,

Cellulari vietati a scuola fino alle medie

Agenzia Sicrapress

2024-07-10 20:33

La notizia era nell'aria. e non sorprende più di tanto. Cellulari banditi dalle aule scolastiche, almeno fino alle medie. Lo stabilisce una circolare del minist

Di Paola:
Notizie, Politica, In evidenza,

Di Paola: "Firmiamo per abrogare l'Autonomia differenziata"

Agenzia Sicrapress

2024-07-10 20:03

- “Il Movimento 5 Stelle scende in campo con tutta la sua rete per raccogliere firme per chiedere l’abrogazione dell’autonomia differenziata”. Lo rende noto i

Ignobili ma stavolta sorpresi a gettare rifiuti 2 uomini e una donna
Notizie, Cronaca, In evidenza, parcoetna, emergenzarifiuti,

Ignobili ma stavolta sorpresi a gettare rifiuti 2 uomini e una donna

Agenzia Sicrapress

2024-07-10 16:23

Le persone identificate dai carabinieri sono state denunciate all'autorità giudiziaria per i reati di abbandono di rifiuti e deturpamento di bellezze naturali

Forestale: comprati mezzi non idonei per gli incendi nei boschi
Notizie, Sindacato, In evidenza, sifus, corpo forestale,

Forestale: comprati mezzi non idonei per gli incendi nei boschi

Agenzia Sicrapress

2024-07-10 11:26

La denuncia del Sifus: acquistati mezzi antincendio boschivi non idonei

Siccità, anche la Cnn critica la Regione e i turisti...scappano
Notizie, Attualità, In evidenza, CNN, emergeza siccità, blogsicilia,

Siccità, anche la Cnn critica la Regione e i turisti...scappano

Agenzia Sicrapress

2024-07-09 08:50

Interventi tampone, allarme fra gli operatori turistici

Rifiuti,
Notizie, Cronaca, In evidenza, emergenza rifiuti,

Rifiuti, "Il presidente Schifani ascolti i sindaci..."

Redazione

2024-07-08 19:25

Lo ha dichiarato il vicepresidente vicario dell'Assemblea Regionale Siciliana Nuccio Di Paola intervenendo all’assemblea dei sindaci dell’ANCI Sicilia

Imesi Atletico Catania 1994 più forte con Randis, Bello, Busà, Meli e Trovato
Notizie, Sport, Imesi Atletico Catania 1994, calcio, beach soccer, alessandro randis, catania fc, imesi atletico catania 1994,

Imesi Atletico Catania 1994 più forte con Randis, Bello, Busà, Meli e Trovato

Umberto Pioletti

2024-07-08 17:26

La società dei Proto si è mossa in anticipo in vista della nuova stagione

Pescheria e Fiera, cuori pulsanti dell'economia: creiamo un brand
Notizie, Attualità, In evidenza, pescheria, Fiera Catania, catania mercati,

Pescheria e Fiera, cuori pulsanti dell'economia: creiamo un brand

Agenzia Sicrapress

2024-07-08 09:33

Mirenda: “Ristabilire l’ordine, avviare attività di promozione, porre l’attenzione sulle norme igienico-sanitarie e creare postazioni di presidio”

Schifani mettiamo il
Notizie, Attualità, In evidenza, centro cardio chirurgia pediatrico taormina,

Schifani mettiamo il "lieto fine" alla Cardiochirurgia di Taormina?

Redazione

2024-07-07 17:19

Solo il Governo regionale potrebbe intervenire in maniera decisiva per salvare il centro di eccellenza taorminese

Finto maresciallo al telefono, 3 donne evitano la truffa
Notizie, Cronaca, In evidenza, #carabinieri, truffe, truffe telefoniche,

Finto maresciallo al telefono, 3 donne evitano la truffa

Redazione

2024-07-07 09:48

Le donne sono andate subito in caserma dopo aver ricevuto la chiamata di un finto maresciallo dei carabinieri

Etna, nuova fase eruttiva: fontane di lava e cenere
Notizie, Cronaca, In evidenza, ingv, etna eruzione,

Etna, nuova fase eruttiva: fontane di lava e cenere

Achille Teghini

2024-07-07 08:11

Incremento dei valori del tremore vulcanico

La vicenda Salis fra la pregnante maggioranza e le minoranze
Notizie, Politica, In evidenza, immunità, salis,

La vicenda Salis fra la pregnante maggioranza e le minoranze

Agenzia Sicrapress

2024-07-06 09:30

Siamo sicuri che chi sta al Governo opprima chi sta all'opposizione?

Cenere, ecco dove e quando conferire
Notizie, Attualità, In evidenza,

Cenere, ecco dove e quando conferire

Agenzia Sicrapress

2024-07-06 07:39

Considerata l’intensa ricaduta di cenere vulcanica sul territorio urbano, per agevolare il più rapido conferimento nelle piattaforme di raccolta l’Amministrazio

Dove sono i soldi dei rimborsi di 189 tirocinanti dell'Avviso 22?
Notizie, Attualità, In evidenza,

Dove sono i soldi dei rimborsi di 189 tirocinanti dell'Avviso 22?

Agenzia Sicrapress

2024-07-06 07:00

Sono trascorsi quasi 5 anni e i pagamenti non vengono eseguiti dalla Regione siciliana: una situazione più volte segnalata a tutti gli organi istituzionali
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder