facebook
instagram
twitter
logo sicra nero
sicrapress_logo_white

Info & Contatti

Sitemap

Categorie News

Categorie News

La cenere dell'Etna: rifiuto o potente fertilizzante?Addio a Salvo e Alfio, vittime dell'ennesmo incidente stradaleSharon Stone illuminerà l'ultima notte del TaoFilmFestAllerta Stromboli, violento parossismo con pioggia di cenereCatania, raccolta della cenere senza soste: ecco la strategiaPescheria, ok i controlli sui prodotti ma sul resto chi vigila?Cellulari vietati a scuola fino alle medie Di Paola: "Firmiamo per abrogare l'Autonomia differenziata"Ignobili ma stavolta sorpresi a gettare rifiuti 2 uomini e una donnaForestale: comprati mezzi non idonei per gli incendi nei boschi

IN EVIDENZA

Sede:
Via Passo Gravina, 122
95125 Catania CT

 

info@sicrapress.it

 

Umberto Teghini
Direttore responsabile 

 

 

Lucy Gullotta
Direttore editoriale 

 

Attualità

Categorie

roof-columns-natural-history-museum-marseille-sunlight-francesmart-agriculture-iot-with-hand-planting-tree-backgroundvertical-shot-wired-fence-with-blurred-backgroundyoung-man-standing-near-window-holding-disposable-coffee-cup-reading-newspapermedium-shot-talented-woman-singingjogging-2343558_640

Mondiali d'Impresa, un successo: Catania passa il testimone alla Danimarca

2024-06-23 16:49

Redazione

Notizie, Sport, In evidenza,

Mondiali d'Impresa, un successo: Catania passa il testimone alla Danimarca

In archivio la quinta edizione internazionale dell'evento Csa.In

csain-(1).jpeg

“Ciao Catania, ci vediamo in Danimarca, a Frederishavn”. Il passaggio della bandiera alla città danese, prossima sede nel 2026, dei World Company Sport Games, è l’ultimo atto di una quattro giorni di sport, di aggregazione, di fratellanza e valori in un momento storico, purtroppo, segnato da conflitti bellici. 

La quinta edizione, sotto l’egida dello Csain, va, quindi, in archivio con un bagaglio di ricordi, di contenuti, di immagini che rimarrà nella mente per molto tempo. 

 

LA CERIMONIA CONCLUSIVA. Presentata da Ruggero Sardo e Vitaliana Ardita, la serata finale, nell’anfiteatro del Centro Fieristico Le Ciminiere di Catania, è un tripudio di musica, di gioia, di sorrisi, ma anche regala molti spunti per riflettere. 

 

L’esibizione dei ragazzi dell’Asd Il Dojo, guidati dal Maestro Cosimo Costa, nei vari segmenti di ju-jitsu (stile mizu ryu) proposti, incanta. In particolare, nell’ultimo, invitano alla riflessione e a fermare la violenza contro le donne. Un messaggio che si è rivelato di portata globale vista la presenza di tutte le delegazioni internazionali. La musica del “Babil on suite” ha scatenato la voglia di ballare di chi è stato protagonista di questa edizione: dall’organizzazione, ai dirigenti accompagnatori, ai tecnici, agli atleti.

Festa, grande festa, per un momento straordinario di globalità con le delegazioni di Iran e Israele, che hanno condiviso pure loro le stesse emozioni (hanno giocato una sfida amichevole nel basket 3x3 a  Piazza Battiato) di tutte le 31 nazioni ospitate a Catania. Oggi è il giorno per vivere e conoscere meglio Catania, molte delegazioni partiranno lunedì per tornare a casa, portando con sé le bellezze di Catania, dell’Etna e di tutti i comuni che hanno ospitato le gare. Siracusa, Pergusa (Enna), Acireale, Maletto, Sant’Agata Li Battiati, San Gregorio, Mascalucia, Gravina, Castiglione, Linguaglossa hanno aperto i loro impianti che si sono rivelati all’altezza di poter ospitare le partite delle 28 discipline (più 3 paralimpiche in programma).

CHIUSURA CON IL PODISMO. Il gran finale del programma sportivo è stata la corsa podistica – sulle distanze di 5 e 10 km – sul percorso del Trofeo Sant’Agata. La formula è stata avvincente. In 767 si sono presentati al via. C’è chi ha gareggiato per la vittoria finale e chi ha partecipato solo per poter vivere quest’ultimo momento, gustando i colori e le bellezze del Centro Storico di Catania. 

Da Piazza Università si è lanciato un messaggio di grande impatto. Le foto con atleti di diverse nazionalità insieme hanno fatto il giro dei social, confermando l’alto valore sul piano socio-educativo rappresentato dai Giochi. Per gli atleti dei gruppi aziendali l’occasione per amplificare al massimo il concetto di benessere nel welfare aziendale, incrementando l’aggregazione tra i dipendenti e rafforzando il brand. 

Ci sono molte famiglie che hanno scelto di vivere questa 4 giorni e di conoscere Catania e le sue straordinarie bellezze. “Catania is beautiful”, “World Company Games very magic”. 

Centrata la missione “inclusiva” dell’evento con il colonnello Carlo Calcagni che, dopo aver corso e vinto nella gara di ciclismo a Pergusa, nella categoria paralimpica, completa la sua straordinaria parentesi con 8 medaglie d’oro. Con lui anche diversi paralimpici che partecipano con grande gioia. Occorreva congedarsi con una festa e così è stato, dopo una giornata di finali davvero combattute in cui si sono assegnati i titoli di beach volley alle Capannine.  Il Calcio a 5 e 7 ha trovato la loro definitiva celebrazione, proprio come il volley Over 40, il badminton, il basket e il calcio balilla. 

 

LE DICHIARAZIONI, IL CONSUNTIVO FINALE. Il presidente nazionale dello Csain, Luigi Fortuna. Amicizia, condivisione, ma soprattutto l’importanza di rivedersi ogni due anni per chi opera nel mondo aziendale a esaltare il binomio sport-impresa. Questa è la grande forza del Mondiale dello Sport d’Impresa. Un ringraziamento particolare al Coni e Sport Salute per la macchina organizzativa. Da catanese sono orgoglioso di quanto svolto in questi cinque giorni”.

Il Vice Presidente mondiale Wfcs, Umberto Ilardo. “Catania, la definisco come Parigi. Perché si associa ad alcune grandi capitali mondiali dove si terranno i prossimi eventi analoghi a quelli che abbiamo visto in scena in questi giorni. Abbiamo ospitato una grande manifestazione dall’indice di gradimento molto elevato. Tutti si sono divertiti e alle gare hanno fatto da cornice ospiti di rilevanza internazionale. Non resta che essere felici e soddisfatti per quel che si è espresso”.

Il Vice Presidente vicario nazionale, Salvo Spinella, ricorda gli apprezzamenti ricevuti e e il ritorno d’immagine per “la nostra splendida Catania”. “Ne ha beneficiato non solo lo sport ma anche il turismo: vorrei ringraziare il sindaco Enrico Trantino e l’Assessore allo sport Sergio Parisi per la disponibilità delle strutture. Grazie anche a Coni, nella persona del vice presidente regionale Enzo Falzone, e a Sport e Salute. Senza dimenticare lo staff organizzativo, da chi ha curato la logistica al volontariato, Catania esprime figure professionali che hanno la volontà di far fare bella figura a questa città”.

Enzo Falzone, vicepresidente vicario del Coni Sicilia, promuove il lavoro di squadra:Sono stati giorni intensi, appassionanti e ricchi di sport. Si è giocato complessivamente in 40 location. Ho ammirato l’abnegazione profusa da chi ha organizzato l’evento, da chi ha collaborato attivamente, dai Comuni che ci hanno accolto e ospitato le gare. È stata una straordinaria festa di sport e di vita, molto condivisa sin dalla cerimonia inaugurale”.

 

Il Presidente Wfcs Didier Besseire: Con immenso piacere siamo giunti alla conclusione di questi giochi dai numeri di un certo livello. Trenta paesi in gara, quattromila atleti, una cornice straordinaria come Catania, patrimonio dell’Unesco. Un sentito grazie per il lavoro del comitato organizzativo, da elogiare per quel che ha dato alla nostra federazione”.

 

 


facebook
instagram
twitter
youtube
tiktok

 Sicra Press, Testata registrata al Tribunale di Catania n° 11/2014 del 12/05/2014 P.IVA: 05581250874 – P.IVA 05811480879

www.sicrapress.it @ All Right Reserved 2023 - Sito web realizzato da Flazio.com

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione

Iscriviti alla Newsletter

Lasciaci la tua mail per rimanere aggiornato su tutti i nuovi articoli del nostro blog. Lascia la tua mail qui sotto!

Articoli popolari oggi

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione
blog-detail

La cenere dell'Etna: rifiuto o potente fertilizzante?
Notizie, Attualità, In evidenza, etna, Cenere Etna, Cnr,

La cenere dell'Etna: rifiuto o potente fertilizzante?

Redazione

2024-07-12 12:07

E' un potente fertilizzante inorganico che potrebbe trovare ampio uso in agricoltura

Addio a Salvo e Alfio, vittime dell'ennesmo incidente stradale
Notizie, Cronaca, In evidenza, incidente stradale, alfio cuffari salvo giardino,

Addio a Salvo e Alfio, vittime dell'ennesmo incidente stradale

Agenzia Sicrapress

2024-07-11 17:51

La notte scorse violentissimo impatto: per i due giovani non c'è stato nulla da fare

Sharon Stone illuminerà l'ultima notte del TaoFilmFest
Notizie, Cultura e Spettacolo, In evidenza, taormina film fest, cariddidoro, sharonstone,

Sharon Stone illuminerà l'ultima notte del TaoFilmFest

Redazione

2024-07-11 16:26

L'attrice che fece scandalo con il film Basic Instict nel 1992 sarà la star di questa edizione del Taormina Film Fest

Allerta Stromboli, violento parossismo con pioggia di cenere
Notizie, Cronaca, In evidenza, eruzione, stromboli, protezione civile, cenere vulcanica,

Allerta Stromboli, violento parossismo con pioggia di cenere

Agenzia Sicrapress

2024-07-11 15:47

Una nuova forte esplosione con l'emissione di flussi piroplastici è stata registrata alle 14:09 sullo Stromboli dalla rete di monitoraggio dell'Istitu

Catania, raccolta della cenere senza soste: ecco la strategia
Notizie, Attualità, In evidenza, cenere vulcanica,

Catania, raccolta della cenere senza soste: ecco la strategia

Agenzia Sicrapress

2024-07-11 15:06

Quasi 200 le tonnellate di cenere da strade e marciapiedi già rimossa, con procedure avviate la stessa sera dell’evento emergenziale

Pescheria, ok i controlli sui prodotti ma sul resto chi vigila?
Notizie, Attualità, In evidenza, #catania, poliziamunicipale, pescheria,

Pescheria, ok i controlli sui prodotti ma sul resto chi vigila?

Salvo D'Arrigo

2024-07-11 10:18

Lo sfogo di un commerciante dello storico mercato catanese

Cellulari vietati a scuola fino alle medie
Notizie, Scuola, In evidenza,

Cellulari vietati a scuola fino alle medie

Agenzia Sicrapress

2024-07-10 20:33

La notizia era nell'aria. e non sorprende più di tanto. Cellulari banditi dalle aule scolastiche, almeno fino alle medie. Lo stabilisce una circolare del minist

Di Paola:
Notizie, Politica, In evidenza,

Di Paola: "Firmiamo per abrogare l'Autonomia differenziata"

Agenzia Sicrapress

2024-07-10 20:03

- “Il Movimento 5 Stelle scende in campo con tutta la sua rete per raccogliere firme per chiedere l’abrogazione dell’autonomia differenziata”. Lo rende noto i

Ignobili ma stavolta sorpresi a gettare rifiuti 2 uomini e una donna
Notizie, Cronaca, In evidenza, parcoetna, emergenzarifiuti,

Ignobili ma stavolta sorpresi a gettare rifiuti 2 uomini e una donna

Agenzia Sicrapress

2024-07-10 16:23

Le persone identificate dai carabinieri sono state denunciate all'autorità giudiziaria per i reati di abbandono di rifiuti e deturpamento di bellezze naturali

Forestale: comprati mezzi non idonei per gli incendi nei boschi
Notizie, Sindacato, In evidenza, sifus, corpo forestale,

Forestale: comprati mezzi non idonei per gli incendi nei boschi

Agenzia Sicrapress

2024-07-10 11:26

La denuncia del Sifus: acquistati mezzi antincendio boschivi non idonei

Siccità, anche la Cnn critica la Regione e i turisti...scappano
Notizie, Attualità, In evidenza, CNN, emergeza siccità, blogsicilia,

Siccità, anche la Cnn critica la Regione e i turisti...scappano

Agenzia Sicrapress

2024-07-09 08:50

Interventi tampone, allarme fra gli operatori turistici

Rifiuti,
Notizie, Cronaca, In evidenza, emergenza rifiuti,

Rifiuti, "Il presidente Schifani ascolti i sindaci..."

Redazione

2024-07-08 19:25

Lo ha dichiarato il vicepresidente vicario dell'Assemblea Regionale Siciliana Nuccio Di Paola intervenendo all’assemblea dei sindaci dell’ANCI Sicilia

Imesi Atletico Catania 1994 più forte con Randis, Bello, Busà, Meli e Trovato
Notizie, Sport, Imesi Atletico Catania 1994, calcio, beach soccer, alessandro randis, catania fc, imesi atletico catania 1994,

Imesi Atletico Catania 1994 più forte con Randis, Bello, Busà, Meli e Trovato

Umberto Pioletti

2024-07-08 17:26

La società dei Proto si è mossa in anticipo in vista della nuova stagione

Pescheria e Fiera, cuori pulsanti dell'economia: creiamo un brand
Notizie, Attualità, In evidenza, pescheria, Fiera Catania, catania mercati,

Pescheria e Fiera, cuori pulsanti dell'economia: creiamo un brand

Agenzia Sicrapress

2024-07-08 09:33

Mirenda: “Ristabilire l’ordine, avviare attività di promozione, porre l’attenzione sulle norme igienico-sanitarie e creare postazioni di presidio”

Schifani mettiamo il
Notizie, Attualità, In evidenza, centro cardio chirurgia pediatrico taormina,

Schifani mettiamo il "lieto fine" alla Cardiochirurgia di Taormina?

Redazione

2024-07-07 17:19

Solo il Governo regionale potrebbe intervenire in maniera decisiva per salvare il centro di eccellenza taorminese

Finto maresciallo al telefono, 3 donne evitano la truffa
Notizie, Cronaca, In evidenza, #carabinieri, truffe, truffe telefoniche,

Finto maresciallo al telefono, 3 donne evitano la truffa

Redazione

2024-07-07 09:48

Le donne sono andate subito in caserma dopo aver ricevuto la chiamata di un finto maresciallo dei carabinieri

Etna, nuova fase eruttiva: fontane di lava e cenere
Notizie, Cronaca, In evidenza, ingv, etna eruzione,

Etna, nuova fase eruttiva: fontane di lava e cenere

Achille Teghini

2024-07-07 08:11

Incremento dei valori del tremore vulcanico

La vicenda Salis fra la pregnante maggioranza e le minoranze
Notizie, Politica, In evidenza, immunità, salis,

La vicenda Salis fra la pregnante maggioranza e le minoranze

Agenzia Sicrapress

2024-07-06 09:30

Siamo sicuri che chi sta al Governo opprima chi sta all'opposizione?

Cenere, ecco dove e quando conferire
Notizie, Attualità, In evidenza,

Cenere, ecco dove e quando conferire

Agenzia Sicrapress

2024-07-06 07:39

Considerata l’intensa ricaduta di cenere vulcanica sul territorio urbano, per agevolare il più rapido conferimento nelle piattaforme di raccolta l’Amministrazio

Dove sono i soldi dei rimborsi di 189 tirocinanti dell'Avviso 22?
Notizie, Attualità, In evidenza,

Dove sono i soldi dei rimborsi di 189 tirocinanti dell'Avviso 22?

Agenzia Sicrapress

2024-07-06 07:00

Sono trascorsi quasi 5 anni e i pagamenti non vengono eseguiti dalla Regione siciliana: una situazione più volte segnalata a tutti gli organi istituzionali
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder