facebook
instagram
twitter
logo sicra nero
sicrapress_logo_white

Info & Contatti

Sitemap

Categorie News

Categorie News

Autonomia, Musumeci dice di non piangere ma prima diceva l'oppostoStop dal Consiglio di Stato alle motovedette per la TunisiaRegionalismo differenziato: "Perchè Schifani parla di competitività?"Trantino raggiante: "Summer Fest? Ridà vitalità alla città"Autonomia differenziata, il rumoroso silenzio sicilianoSatnam abbandonato per strada col braccio dentro una cassettaCirconvallazione, autovelox e sosta selvaggiaAutonomia Differenziata, sarà catastrofe per la SiciliaCatania e i narcos: arrestati due gruppi criminali. Tutti i nomiToscano si presenta: "Voglio un Catania mentalmente forte"

IN EVIDENZA

Sede:
Via Passo Gravina, 122
95125 Catania CT

 

info@sicrapress.it

 

Umberto Teghini
Direttore responsabile 

 

 

Lucy Gullotta
Direttore editoriale 

 

Attualità

Categorie

roof-columns-natural-history-museum-marseille-sunlight-francesmart-agriculture-iot-with-hand-planting-tree-backgroundvertical-shot-wired-fence-with-blurred-backgroundyoung-man-standing-near-window-holding-disposable-coffee-cup-reading-newspapermedium-shot-talented-woman-singingjogging-2343558_640

Gianfranco Miccichè indagato per peculato, truffa e false attestazioni

2024-05-20 14:06

Redazione

Notizie, Cronaca, In evidenza, gianfranco miccichè,

Gianfranco Miccichè indagato per peculato, truffa e false attestazioni

Il parlamentare avrebbe usato per fini personali l'auto che gli era stata assegnata per svolgere le funzioni istituzionali

lavanderia-papa(5).jpeg

 

Non è proprio un fulmine a ciel sereno. L'ex presidente dell'Ars Gianfranco Micciché, deputato regionale di Forza Italia, è indagato di pm di Palermo per peculato, truffa e false attestazioni. Al politico è stata notificata oggi la misura cautelare del divieto di dimora a Cefalù.

 

Il parlamentare avrebbe usato per fini personali l'auto che gli era stata assegnata per svolgere le funzioni istituzionali.

 

A Miccichè, inoltre, i magistrati contestano di aver confermato le false missioni di servizio dichiarate da Maurizio Messina, dipendente Ars che gli faceva da autista. Una truffa che avrebbe portato nelle tasche di Messina indennità non dovute per 10.736 euro.

 

Con l'Audi della Regione, sistematicamente parcheggiata a casa dell'autista, per 33 volte, tra marzo e novembre del 2023, Miccichè avrebbe fatto viaggi privati, sarebbe andato a fare visite mediche, avrebbe dato passaggi, nel tragitto Palermo - Cefalù e viceversa, a componenti della sua segreteria, a familiari e a persone assunte nello staff politico e in realtà impiegate nelle più disparate mansioni: dalla pulizia, alla manutenzione della piscina, alla derattizzazione.

 

Il veicolo sarebbe stato utilizzato, secondo l'accusa, anche per portare al politico la cocaina e per fargli recapitare il cibo acquistato al ristorante dell'amico Mario Ferro, lo chef poi indagato per spaccio di droga nell'ambito di una inchiesta che svelò che il deputato più volte si era rivolto a lui per acquistare sostanze stupefacenti. L'Audi faceva la spola tra Palermo e Cefalù anche per fare avere a Miccichè medicine e oggetti vari.

Il gip: 'Gestione personalistica dell'auto'

Miccichè avrebbe avuto "una gestione arbitraria e del tutto personalistica dell'autovettura": lo scrive il gip che ha disposto il divieto di dimora a Cefalù per l'ex presidente dell'Ars Gianfranco Miccichè indagato per l'uso illegittimo dell'auto blu. Secondo il giudice poi il deputato avrebbe adibito il suo autista, dipendente dell'Ars "di volta in volta a conducente, a corriere, a portaordini, a trasportatore".

"Rimanendo nella propria residenza di Cefalù (e dunque nemmeno salendo a bordo dell'autovettura), - spiega il giudice - Miccichè disponeva che l'autista impegnasse più e più volte il tragitto Palermo-Cefalù per accompagnare il suo factotum o recapitargli due teglie di pasta al forno per il suo compleanno; per accompagnare la moglie o consegnargli un dispenser da sapone; per recapitargli un "bidone di benzina" o consegnargli un imprecisato cofanetto; per portare il gatto dal veterinario o recuperare il caricabatterie dell'iPad".

 

"Così, nei 33 episodi considerati, non v'è chi non veda - prosegue - come sia stata sviata la funzione istituzionale dell'automezzo, specie considerando che ogni viaggio comportava un impegno dello stesso per almeno quattro ore (durata che, per come emerso in relazione agli altri capi di imputazione, consentiva all'autista di ottenere una retribuzione supplementare per l'attività effettuata). Non c'è da stupirsi, allora, che l'autista in primis, specie nel periodo successivo al clamore suscitato dall'arresto dello chef Di Ferro, si dolesse per l'uso e l'abuso dell'auto blu, e per questo riflettesse sulla necessità di parlare a Miccichè e dirgli: 'presidente, amu a fari casa, chiesa e ufficio, non possiamo fare".

 

Le intercettazioni

 

"Stai tranquilla che sul peculato, proprio, na puonnu (ce la possono, ndr) sucare altamente": così Gianfranco Miccichè, finito sotto indagine per l'uso a fini privati dell'auto blu, tranquillizzava una delle sue collaboratrici preoccupata che, dopo la pubblicazione delle notizie sull'inchiesta sul pusher che riforniva il politico, l'attenzione degli inquirenti fosse concentrata sul suo impiego del veicolo. Gli investigatori avevano infatti ipotizzato che la cocaina fosse portata al deputato con l'auto di servizio.

"Ma non ci sono dubbi, ma dai! Ma dai, ma se solo ascoltassero tutte le volte in cui abbiamo fatto attenzione all'utilizzo della macchina, ma veramente spero che abbiano ascoltato le telefonate, te lo giuro, non facevo altro che dirglielo: 'mi raccomando, mi raccomando", diceva lei. E Miccichè rispondeva: "di più, infatti" . Ma per il gip la conversazione è un tentativo "maldestro di far apparire come corretto l'utilizzo dell'autovettura di servizio che in realtà finisce per corroborare in via ulteriore la distrazione dell'autovettura, attuata in via prolungata".

In una conversazione precedente la stessa collaboratrice, parlando con il factotum del politico, diceva: "non è che Maurizio (l'autista del deputato ndr) può andare là (a Cefalù, ndr) a portare i farmaci, ci dobbiamo scordare questo sistema...". 

 

"Stanno indagando, è venuta la Finanza in Ars e starebbero...stanno facendo, a quanto pare, una verifica sull'utilizzo delle auto blu, cosa che avresti voluto tu alla fine della legislatura", tornava a dire allarmata la donna. Che ci fosse preoccupazione sull'indagine si coglie anche dalle conversazioni intercettate dell'autista di Miccichè, Maurizio Messina, conversazioni da cui "cogliere agevolmente alcuni riferimenti retrospettivi al precedente modus operandi disinvolto di utilizzo della medesima", scrive il gip. "Mi sono rotto i c..., finiù l'America, pi tutti", commentava Messina. "Casa, chiesa e ufficio, non possiamo fare altro, finiù tutto quello che faceva prima ... magari qualche caz... in più ... taglio i ponti a tutti, mi siddiò (stancò ndr)", sbottava.

 

Il gatto dal veterinario con l'auto blu

 

Con l'auto blu assegnata dalla Regione per servizio Gianfranco Miccichè, indagato per peculato, avrebbe fatto anche portare il gatto dal veterinario da Cefalù a Palermo. E in un altro caso l'Audi sarebbe stata impiegata per trasportare la benzina da dare alla moglie del parlamentare rimasta a secco. Emerge da una indagine della Procura di Palermo.

Gli investigatori hanno inoltre accertato che per 76 volte Miccichè avrebbe confermato missioni mai effettuate dal suo autista, Maurizio Messina, coindagato con l'accusa di truffa, facendogli ottenere rimborsi che andavano da meno di cento a quasi 400 euro. Condotte che comportano per il politico l'accusa di truffa in concorso. L'autista, infine, per 209 ore totali avrebbe dichiarato la propria presenza in servizio mentre era a giocare al Bingo o da amiche, intascando i soldi dell'intera giornata lavorativa pur essendosi assentato e avendo dunque coperto un orario inferiore. La somma illecitamente guadagnata si aggira attorno ai 10mila euro.

A Messina è stato notificato l'obbligo di dimora a Palermo e Monreale. Il gip ha disposto il sequestro di 2138 euro a carico dell'ex presidente dell'Ars. Si tratta del costo dell'utilizzo improprio dell'auto blu.


facebook
instagram
twitter
youtube
tiktok

 Sicra Press, Testata registrata al Tribunale di Catania n° 11/2014 del 12/05/2014 P.IVA: 05581250874 – P.IVA 05811480879

www.sicrapress.it @ All Right Reserved 2023 - Sito web realizzato da Flazio.com

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione

Iscriviti alla Newsletter

Lasciaci la tua mail per rimanere aggiornato su tutti i nuovi articoli del nostro blog. Lascia la tua mail qui sotto!

Articoli popolari oggi

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione
blog-detail

Autonomia, Musumeci dice di non piangere ma prima diceva l'opposto
Notizie, Politica, In evidenza, autonomia differenziata,

Autonomia, Musumeci dice di non piangere ma prima diceva l'opposto

Agenzia Sicrapress

2024-06-21 14:58

Il ministro troppo spesso dimentica (vedi questione incendi), che dovrebbe fare gli interessi dei siciliani e non quelli di Salvini

Stop dal Consiglio di Stato alle motovedette per la Tunisia
Notizie, Attualità, In evidenza, motovedette, ong, tunisia,

Stop dal Consiglio di Stato alle motovedette per la Tunisia

Redazione

2024-06-21 11:28

Il contrasto alla tratta di esseri umani nel Canale di Sicilia

Regionalismo differenziato:
Notizie, Attualità, In evidenza, autonomia differenziata, comunitàsantegidio,

Regionalismo differenziato: "Perchè Schifani parla di competitività?"

Agenzia Sicrapress

2024-06-20 17:35

L'autonomia differenziata è stata discussa e approvata di notte. A pensar male sembrerebbe che il governo volesse quasi nascondere questo lavoro parla

Trantino raggiante:
Notizie, Attualità, In evidenza, catania summer fest,

Trantino raggiante: "Summer Fest? Ridà vitalità alla città"

Redazione

2024-06-20 17:12

Oltre 160 eventi da giugno a ottobre tra musica, danza, letteratura, arte e cinema,  incastonati in scenari suggestivi e fortemente rappresentativi

Autonomia differenziata, il rumoroso silenzio siciliano
Notizie, Attualità, In evidenza, Renato Schifani, autonomia differenza,

Autonomia differenziata, il rumoroso silenzio siciliano

Agenzia Sicrapress

2024-06-20 13:30

Un presidente della Regione pietrificato

Satnam abbandonato per strada col braccio dentro una cassetta
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Satnam abbandonato per strada col braccio dentro una cassetta

Agenzia Sicrapress

2024-06-20 07:54

Piero Santonastaso*Satnam Singh è il centesimo lavoratore straniero morto quest’anno in Italia, il decimo proveniente dall’India. Vale la pena sottolinearlo

Circonvallazione, autovelox e sosta selvaggia
Notizie, Attualità, In evidenza,

Circonvallazione, autovelox e sosta selvaggia

Agenzia Sicrapress

2024-06-19 18:24

Orazio Vasta Quello che vedete nella foto in copertina è accaduto al viale Andrea Doria, nella parte centrale della circonvallazione, nei pressi della Citt

Autonomia Differenziata, sarà catastrofe per la Sicilia
Notizie, Politica, In evidenza, camera, autonomia differenziata,

Autonomia Differenziata, sarà catastrofe per la Sicilia

Redazione

2024-06-19 14:10

Arriva dopo una lunga maratona notturna alla Camera il secondo e definitivo sì al disegno di legge sull’Autonomia differenziata

Catania e i narcos: arrestati due gruppi criminali. Tutti i nomi
Notizie, Cronaca, In evidenza, polizia, cocaina, devozione,

Catania e i narcos: arrestati due gruppi criminali. Tutti i nomi

Agenzia Sicrapress

2024-06-19 11:34

Operazione Devozione della polizia di Stato sull'asse Calabria-Sicilia

Toscano si presenta:
Notizie, Sport, In evidenza, cataniafc, mimmotoscano,

Toscano si presenta: "Voglio un Catania mentalmente forte"

Salvo D'Arrigo

2024-06-18 17:58

Presentato il nuovo allenatore rossazzurro dalla dirigenza

I Mondiali d'Impresa Csa.In sono già un successo: 30 Paesi, 3.783 partecipanti
Notizie, Sport, In evidenza, #catania, C.S.A.In, Mondiali Csa.In, welfare aziendale,

I Mondiali d'Impresa Csa.In sono già un successo: 30 Paesi, 3.783 partecipanti

Agenzia Sicrapress

2024-06-18 16:55

Presentato il Mondiale dello Sport d’Impresa. Domani sera cerimonia inaugurale: 3783 atleti in rappresentanza di 30 nazioni

Arriva l'insopportabile vampata africana: 3 giorni di caldo
Notizie, Attualità, In evidenza, caldo africano,

Arriva l'insopportabile vampata africana: 3 giorni di caldo

Agenzia Sicrapress

2024-06-18 11:38

Il picco fra mercoledì 19 e venerdì 21

Jamboree Internazionale, che grande successo a Catania
Notizie, Sport, In evidenza, jamboree internazionale 2024, catania, comitato regionale fip sicilia, cristina correnti, sport, minibasket,

Jamboree Internazionale, che grande successo a Catania

Umberto Pioletti

2024-06-17 18:13

Tutti uniti verso un unico obiettivo, promuovere valori sportivi ed educativi tra i mini atleti

L'Inferno di Dante, il kolossal da luglio in scena alle Gole
Notizie, Cultura e Spettacolo, In evidenza, Inferno dante, buongiorno Sicilia,

L'Inferno di Dante, il kolossal da luglio in scena alle Gole

Agenzia Sicrapress

2024-06-17 17:04

L'edizione 2024 dello spettacolo prodotto da Buongiorno Sicilia andrà in scena alle Gole dell’Alcantara il 24 luglio mentre la prima è stata fissata per il 25

Ruspe sullo scoglio di Baia Dorica per realizzare un chiosco
Notizie, Ambiente, In evidenza, scoglitti, terre pulite, fare verde vittoria,

Ruspe sullo scoglio di Baia Dorica per realizzare un chiosco

Redazione

2024-06-17 16:00

Le presunte violazioni ambientali: la denuncia di Terre Pulite e Fare Verde Vittoria

Empire, convegno per spiegare la nuova gestione dei beni confiscati
Notizie, Attualità, In evidenza, Beni confiscati Mafia,

Empire, convegno per spiegare la nuova gestione dei beni confiscati

Agenzia Sicrapress

2024-06-17 12:13

Apriranno il convegno il sindaco Enrico Trantino e il prefetto Maria Carmela Librizzi

Catania, festa finale per il Jamboree al PalaArcidiacono
Notizie, Sport, In evidenza, jamboree internazionale 2024, catania, fip sicilia, terza giornata, ceromonia di chiusura, premiazione, cristina correnti,

Catania, festa finale per il Jamboree al PalaArcidiacono

Umberto Pioletti

2024-06-16 20:23

Organizzazione curata nei minimi particolari dalla Fip Sicilia, che ha regalato ai mini atleti tre giorni davvero indimenticabili

Castello Ursino, sopralluogo di Trantino nel 1°giorno di Ztl
Notizie, Attualità, In evidenza, castelloursino, ztl,

Castello Ursino, sopralluogo di Trantino nel 1°giorno di Ztl

Agenzia Sicrapress

2024-06-16 17:50

Per rendere più agevole la fruizione della vasta area pedonale di piazza Federico di Svevia, sono state determinate due zone

Durante la Messa ruba borsa a donna che prega: beccato
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Durante la Messa ruba borsa a donna che prega: beccato

Agenzia Sicrapress

2024-06-16 11:00

Un buon cattolico praticante sempre onorerà il comandamento “Ricordati di santificare le feste”, ma un pregiudicato 46enne di Caltagirone deve aver frainteso ag

Jamboree, la festa del minibasket colora Catania
Notizie, Sport, In evidenza, jamboree internazionale 2024, catania, fip sicilia, cristina correnti, cerimonia d'apertura, da move,

Jamboree, la festa del minibasket colora Catania

Umberto Pioletti

2024-06-15 23:26

“Oggi è l’apertura di un grande evento - afferma Cristina Correnti, presidente Fip Sicilia -. Un evento programmato da tanti mesi"
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder