facebook
instagram
twitter
logo sicra nero
sicrapress_logo_white

Info & Contatti

Sitemap

Categorie News

Categorie News

"Mi sento", per svegliare le coscienze e l'educazione del proprio corpoCatania-Avellino martedì alle 20,30: diretta su RaiPlay SportRicordare Falcone e Borsellino? Sì, vigilando sulla DemocraziaAnziana derubata e aggredita dal suo factotumIl Catania pesca l'Avellino sulla strada della Serie BCatania e quella nostalgia canaglia degli Anni SessantaIl Catania perde in casa ma passa il turno, sospiro per ventimilaSiciliani poco propensi al risparmio? Sí, come l'asino di TotóLitiga col fidanzatino e poi aggredisce i carabinieriBollettino di guerra, altri omicidi sul lavoro

IN EVIDENZA

Sede:
Via Passo Gravina, 122
95125 Catania CT

 

info@sicrapress.it

 

Umberto Teghini
Direttore responsabile 

 

 

Lucy Gullotta
Direttore editoriale 

 

Attualità

Categorie

roof-columns-natural-history-museum-marseille-sunlight-francesmart-agriculture-iot-with-hand-planting-tree-backgroundvertical-shot-wired-fence-with-blurred-backgroundyoung-man-standing-near-window-holding-disposable-coffee-cup-reading-newspapermedium-shot-talented-woman-singingjogging-2343558_640

L'ex la controlla sui social e all'ultimo incontro la ferisce con le forbici

2024-04-24 11:39

Agenzia Sicrapress

Notizie, Cronaca, In evidenza, violenza di genere, carabinieri Catania,

L'ex la controlla sui social e all'ultimo incontro la ferisce con le forbici

La follia dell'ex convivente 22enne ceh minaciava di tagliare la gola e la testa alla giovane e ai suoi familiari

giovani(107).jpeg

Per una 22enne catanese, da alcuni mesi, la convivenza iniziata in modo idilliaco, si era trasformata in un vero e proprio inferno, costretta ormai com’era a subire le vessazioni e le aggressioni del compagno “padre padrone”. 

 

In tale ambito, nella tarda mattinata, i militari del Nucleo Radiomobile di Catania, allertati e coordinati dalla Centrale Operativa, sono intervenuti nel giro di pochi minuti a casa della giovane, quando sua sorella, al verificarsi di un ennesimo grave episodio di violenza, aveva appunto chiamato i Carabinieri per chiedere aiuto. 

 

Nel frangente, all’equipaggio della gazzella, la vittima si è presentata con una vistosa fasciatura alla testa ed una preoccupante difficoltà nel linguaggio, causata dai forti dolori per la profonda ferita al lato della testa, procuratale la sera prima dall’ex convivente, anche lui di 22 anni, pregiudicato catanese.

 

Rincuorata dalla vicinanza dei Carabinieri, la ragazza ha quindi deciso di aprirsi, raccontando di aver ricevuto, pochi minuti prima, le ennesime pesanti minacce telefoniche dall’ex, il quale le aveva addirittura “preannunciato” che voleva tagliare la gola e la testa, a lei ed ai suoi familiari. 

La malcapitata, solo in quel momento, ha quindi trovato la forza per chiedere aiuto ai militari dell’Arma, avendo finalmente realizzato il male ricevuto anche nei mesi precedenti, trascorsi ad assecondare il 22enne, nonostante la fine della relazione. 

 

In particolare, dopo aver “accolto” il giovane a casa sua, anche nel periodo in cui era stato sottoposto agli arresti domiciliari per droga, stremata, lo aveva “spedito” a casa di sua madre senza, tuttavia, riuscire comunque ad evitare la maniacale gelosia dell’ex, che la teneva sotto controllo tramite i social, costringendola anche a condividere continuamente con lui la posizione sul cellulare.

 

Ai militari dell’Arma, disperata, la vittima ha così raccontato che il giorno prima, nel tardo pomeriggio, acconsentendo alla richiesta di un “ultimo incontro”, aveva effettivamente incontrato il ragazzo nei pressi del cimitero di Catania. Qui il 22enne, contro la volontà della donna, spingendola l’avrebbe fatta salire sul suo SUV, imponendole che l’ultimo incontro doveva avvenire a casa sua, dove si sarebbe fumato anche l’ultima sigaretta e le avrebbe dato l’ultimo bacio.  

 

Tuttavia il giovane, giunto sui primi gradini della sua abitazione, improvvisamente, dopo aver tirato fuori dalla tasca una grossa forbice, l’aveva aggredita, iniziando a tagliarle in maniera concitata ciocche di capelli, per poi provocarle una profonda ferita sul lato frontale della testa, all’altezza della tempia.  

 

A quel punto il 22enne, visto che dalla lacerazione iniziava ad uscire copiosamente sangue, cercando di correre ai ripari, fermava un centauro di passaggio in strada e gli ordinava di accompagnarla al pronto soccorso dell’ospedale, dove i sanitari gli chiudevano la ferita con decine di punti di sutura. 

I Carabinieri, dopo aver tranquillizzato la vittima, hanno immediatamente rintracciato ed arrestato il 22enne, agli arresti domiciliari, per il reato di “maltrattamenti in famiglia” e “lesioni personali aggravate”, operando in “flagranza differita”, un istituto normativo introdotto lo scorso novembre dal cosiddetto “d.d.l. salvavita”, per il contrasto alla violenza di genere. L’uomo, denunciato chiaramente anche per evasione, è stato messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che, dopo aver convalidato l’arresto, ha disposto per lui la custodia cautelare in carcere, dove tutt’ora permane.   

Nella circostanza, è opportuno ricordare che “noi Carabinieri possiamo aiutarti”: se sei vittima di maltrattamenti, puoi chiedere aiuto e supporto tramite i numeri 112 NUE o 1522 entrambi disponibili h24, oppure puoi recarti presso un qualsiasi presidio dell’Arma dei Carabinieri presente sul territorio nazionale. “Non restare in silenzio … chiedi aiuto!” 

 


facebook
instagram
twitter
youtube
tiktok

 Sicra Press, Testata registrata al Tribunale di Catania n° 11/2014 del 12/05/2014 P.IVA: 05581250874 – P.IVA 05811480879

www.sicrapress.it @ All Right Reserved 2023 - Sito web realizzato da Flazio.com

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione

Iscriviti alla Newsletter

Lasciaci la tua mail per rimanere aggiornato su tutti i nuovi articoli del nostro blog. Lascia la tua mail qui sotto!

Articoli popolari oggi

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione
blog-detail

Notizie, Medicina, In evidenza, acto Sicilia,

"Mi sento", per svegliare le coscienze e l'educazione del proprio corpo

Agenzia Sicrapress

2024-05-20 10:20

Il 34% delle donne italiane non fa prevenzione perché ha paura di non sapere gestire i risultati

Catania-Avellino martedì alle 20,30: diretta su RaiPlay Sport
Notizie, Sport, In evidenza, cataniaavellino, playoffseriec, cataniafcù,

Catania-Avellino martedì alle 20,30: diretta su RaiPlay Sport

Agenzia Sicrapress

2024-05-19 20:18

Definito il calendario e gli orari delle sfide dei quarti di finale dei Playoff di Serie C

Ricordare Falcone e Borsellino? Sì, vigilando sulla Democrazia
Notizie, Attualità, In evidenza, falconeborsellino, Cittainsieme,

Ricordare Falcone e Borsellino? Sì, vigilando sulla Democrazia

Agenzia Sicrapress

2024-05-19 19:13

Iniziativa CittaInsieme il 23 maggio con musiche, letture, canti, affinché si riprenda dal profondo degrado nel quale è sprofondata la Democrazia

Anziana derubata e aggredita dal suo factotum
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Anziana derubata e aggredita dal suo factotum

Agenzia Sicrapress

2024-05-19 11:49

Su delega della Procura della Repubblica di Catania, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Gravina di Catania hanno eseguito una misura cau

Il Catania pesca l'Avellino sulla strada della Serie B
Notizie, Sport, In evidenza,

Il Catania pesca l'Avellino sulla strada della Serie B

Agenzia Sicrapress

2024-05-19 10:30

Dal campo all’urna degli studi di Sky Sport: determinate le sfide del secondo turno della fase nazionale, delle semifinali e della finale dei Playoff di Serie C

Catania e quella nostalgia canaglia degli Anni Sessanta
Notizie, Attualità, In evidenza, catania anni sessanta,

Catania e quella nostalgia canaglia degli Anni Sessanta

Salvo Pappalardo

2024-05-19 07:30

Una città profondamente diversa rispetto a quella attuale: ecco quale atmosfera si respirava

Il Catania perde in casa ma passa il turno, sospiro per ventimila
Notizie, Sport, In evidenza, playoff, cataniafc, cataniaatalantaunder23,

Il Catania perde in casa ma passa il turno, sospiro per ventimila

Umberto Pioletti

2024-05-18 23:22

Al Massimino i giovani nerazzurri s'impongono su un Catania troppo rinunciatario soprattutto nel primo tempo

Siciliani poco propensi al risparmio? Sí, come l'asino di Totó
Notizie, Attualità, In evidenza,

Siciliani poco propensi al risparmio? Sí, come l'asino di Totó

Agenzia Sicrapress

2024-05-18 17:33

Alfio Franco VinciIl centro studi dell’autorevolissimo Istituto Tagliacarne, scopre che in Sicilia le retribuzioni sono inferiori del 50% della media naziona

Litiga col fidanzatino e poi aggredisce i carabinieri
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Litiga col fidanzatino e poi aggredisce i carabinieri

Agenzia Sicrapress

2024-05-18 15:29

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Catania hanno denunciato in stato di libertà una minorenne catanese per violenza e resistenza a pubblico ufficiale.Il

Bollettino di guerra, altri omicidi sul lavoro
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Bollettino di guerra, altri omicidi sul lavoro

Agenzia Sicrapress

2024-05-18 11:59

Orazio VastaA Scafati (frazione di Salerno) muore, in un cantiere, travolto da lastra d'acciaio, Alessandro Panariello, 22 anni, lavorava senza contratto.Ne

Lavanderia di Papa Francesco e servizio docce, per dare dignità agli ultimi
Notizie, Attualità, In evidenza, santegidio, lavanderiadelpapa, emilianoabramo,

Lavanderia di Papa Francesco e servizio docce, per dare dignità agli ultimi

Redazione

2024-05-17 16:50

Dopo Roma, Genova, Torino e Napoli, apre a Catania la “Lavanderia di Papa Francesco e servizio docce” per le persone più povere e senza fissa dimora

Super bonus super malus e l’imbarazzo di Gentiloni
Notizie, Attualità, In evidenza, gentiloni, super bonus,

Super bonus super malus e l’imbarazzo di Gentiloni

Agenzia Sicrapress

2024-05-17 07:00

La misura ipertrofica del contributo 110%,ha fatto impazzire i listini delle materie prime.

Emanuel Palermo, il viaggiatore senza bagaglio
Notizie, Cultura e Spettacolo, In evidenza, emanuel palermo, nomade, arte club,

Emanuel Palermo, il viaggiatore senza bagaglio

Agenzia Sicrapress

2024-05-16 17:19

“ NOMADE “ è la personale di Emanuel Palermo alla Galleria “Arte Club” via Caronda, 54 a Catania; inaugurazione 23 maggio 2024

Carcasse di auto bruciate trasportate abusivamente
Notizie, Cronaca, In evidenza, #catania, auto bruciate,

Carcasse di auto bruciate trasportate abusivamente

Agenzia Sicrapress

2024-05-16 14:42

Sanzionati con un verbale di 3.200 euro ciascuno e indagati a piede libero per il reato di trasporto di rifiuti senza autorizzazione.

Sugar Tax
Notizie, Attualità, In evidenza, sugartax, cristinabusi,

Sugar Tax "rinviata", la soddisfazione di Cristina Busi

Redazione

2024-05-15 17:35

La tassa sulle bevande zuccherate introdotta per contrastare l'obesità e altre problematiche legate al consumo eccessivo di zuccheri

Aci Sant'Antonio, cittadino chiama i carabinieri che scoprono estesa discarica
Notizie, Cronaca, In evidenza, #AciSantAntonio, #carabinieri, discarica,

Aci Sant'Antonio, cittadino chiama i carabinieri che scoprono estesa discarica

Agenzia Sicrapress

2024-05-15 11:55

Il terreno di quasi 4.000 mq era in affitto e gestito da un pregiudicato di 59 anni sottoposto a sorveglianza speciale e vicino agli Ercolano-Santapaola

Catania ferita, il nuovo Procuratore avrà un ruolo decisivo
Notizie, Attualità, In evidenza, tribunale catania, Procuratore capo,

Catania ferita, il nuovo Procuratore avrà un ruolo decisivo

Agenzia Sicrapress

2024-05-15 11:29

Alla tradizionale criminalità organizzata di stampo mafioso vi è un colluso sistema di potere politico economico trasversale

Catania, buona la prima dei playoff: vittoria sull'Atalanta under 23
Notizie, cataniafc, playoff seriec,

Catania, buona la prima dei playoff: vittoria sull'Atalanta under 23

Redazione

2024-05-14 23:22

A Caravaggio i rossazzurri s'impongono nella prima partita degli spareggi promozione

Bandiere Blu, in Sicilia appena 14 località
Notizie, Ambiente, In evidenza, bandiere blu,

Bandiere Blu, in Sicilia appena 14 località

Redazione

2024-05-14 15:32

Le Bandiere Blu vengono assegnate dalla Foundation for Environmental Education (FEE). I criteri di valutazione, che sono 32

Sorpreso dai carabinieri mentre smonta pezzi da pullman turistico
Notizie, Cronaca, In evidenza, carabinieri giarre,

Sorpreso dai carabinieri mentre smonta pezzi da pullman turistico

Agenzia Sicrapress

2024-05-14 15:11

Uomo sorpreso con le mani nel sacco che rannicchiato all’interno del portabagagli era ancora “impegnato” a smontare quanto di metallico trovasse
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder