facebook
instagram
twitter
logo sicra nero
sicrapress_logo_white

Info & Contatti

Sitemap

Categorie News

Categorie News

Gianfranco Miccichè indagato per peculato, truffa e false attestazioni"Mi sento", per svegliare le coscienze e l'educazione del proprio corpoCatania-Avellino martedì alle 20,30: diretta su RaiPlay SportRicordare Falcone e Borsellino? Sì, vigilando sulla DemocraziaAnziana derubata e aggredita dal suo factotumIl Catania pesca l'Avellino sulla strada della Serie BCatania e quella nostalgia canaglia degli Anni SessantaIl Catania perde in casa ma passa il turno, sospiro per ventimilaSiciliani poco propensi al risparmio? Sí, come l'asino di TotóLitiga col fidanzatino e poi aggredisce i carabinieri

IN EVIDENZA

Sede:
Via Passo Gravina, 122
95125 Catania CT

 

info@sicrapress.it

 

Umberto Teghini
Direttore responsabile 

 

 

Lucy Gullotta
Direttore editoriale 

 

Attualità

Categorie

roof-columns-natural-history-museum-marseille-sunlight-francesmart-agriculture-iot-with-hand-planting-tree-backgroundvertical-shot-wired-fence-with-blurred-backgroundyoung-man-standing-near-window-holding-disposable-coffee-cup-reading-newspapermedium-shot-talented-woman-singingjogging-2343558_640

Catania, il calcio giovanile si è spento

2024-04-20 12:48

Salvo Pappalardo

Notizie, Attualità, Sport, In evidenza, Calcio, calcio giovanile,

Catania, il calcio giovanile si è spento

Oggi in panchina ci sono ben 11 bambini, che avendo pagato la retta mensile, vogliono giocare  per diritto acquisito...

623-genitori-al-campo-duca-aosta.jpeg

Il calcio giovanile è in pie crisi tecnica, sociale, culturale ed economica. In questi ultimi anni con l’avvento di moltissime scuole calcio che devono sottostare a regole economiche, perché sovvenzionate  solamente dai genitori dei bambini e senza alcun contributo sportivo, comunale, del CONI, della FIGC o della Regione Siciliana, molto spesso i dirigenti e gli allenatori sono “ricattati” nel far giocare questo o quel bambino. 

 

Sì, oggi nelle scuole calcio gli allenamenti sono quasi giornalieri dalle 15 fino alle 19 in orari pazzeschi per Pulcini, Esordienti, e questi under  14, 15 e 17, che sono costretti a far i conti con uno studio pomeridiano non lineare e produttivo. Ma bando alle ciance. 

 

Quali sono gli aspetti completamente negativi? Primo la colpa principale è della FIGC e vi spieghiamo il perché. Negli passati la panchina dei giocatori era formata da cinque giocatori, che entravano in campo solo per estrema necessità. 

 

Oggi in panchina ci sono ben 11 bambini, che avendo pagato la retta mensile, vogliono giocare  per diritto acquisito, non per motivi tattici  e che i genitori vogliono in campo a tutti i costi solo per il “sublime piacere”  di vedere il loro pargolo in campo dare due calci al pallone!  Risultato finale. 

 

Ci sono partite in cui,  a dieci minuti dalla fine entrano in campo 12 – 14 giocatori panchinari, che avendo pagato la retta mensile hanno il sacrosanto diritto di dare due calci,  costringendo il povero arbitro a trascrivere tutti i cambi, come prevede il regolamento. Finale: non si capisce più nulla: entrano a raffica ogni due minuti questi ragazzi senza sapere assolutamente i compiti tattici che devono adempiere! Un caos totale ed il risultato non cambia. 

 

Colpa della FIGC, che non sa cosa vuol dire pedagogia calcistica e psicologia dell’età evolutiva. Tiremm innanzi.  Avete letto in questi ultimi tempi che qualche genitore entra in campo e colpisce violentemente l’allenatore del figlio sol perché non è titolare, oppure entra in campo a soli cinque minuti della fine della partita, perché il figlioletto non è stato impiegato nel ruolo da lui desiderato. Incredibile. In altri tempi quando Interclub, Cappuccini, Katane,Palestro, PGS Sales  facevano calcio ad alto livello e non chiedendo una lira ai genitori nessuno si azzardava mai ad avvicinarsi al tecnico, tutti obbedivano ciecamente a grandi allenatori come Turi Castorina, Salvo D’Arrigo, Salvo Bianchetti, Melo Russo, Pippo Cappello,  Fortunato Papaserio, Pippo Crisafulli, Salvo Lo Certo e molti altri. Ecco cosa dice Cosimo Di Benedetto, allenatore dei giovani della San Pio X al campo dei Giovani Leoni.

 

«In effetti parecchi genitori stanno esagerando – dice il bravo tecnico – perché per loro pagare una retta mensile vuol dire poter interferire sulla programmazione della squadra. No, non ci siamo. Non è così che si fa il bene dei ragazzi, perché se il padre, il compagno della madre, oppure uno zio, entra in campo per insultare il tecnico è sinonimo di follia collettiva, di prevaricazione culturale ed educativa. Per fortuna sono casi rari quelli che succedono a Catania, però dobbiamo vigilare, controllare, eliminare chi non intende rispettare le regole. Anche l’associazione allenatori dovrebbe intervenire in tal senso, o no?»

.

Ultima considerazione: andate a vedere queste partite, anche su You Tube. Vi renderete conto che il livello tecnico è molto basso in tutti i ruoli. Non ci sono più “talenti naturali” come Nino Rausi, Pippetto Fichera, Alfredo Nicotra,  Stefano Musumeci, Maurizio Romeo, Scalia, Di Gregorio, Famoso, e moltissimo altri che negli anni Settanta ed Ottanta hanno onorato degnamente il calcio catanese. Così è, se vi pare.


facebook
instagram
twitter
youtube
tiktok

 Sicra Press, Testata registrata al Tribunale di Catania n° 11/2014 del 12/05/2014 P.IVA: 05581250874 – P.IVA 05811480879

www.sicrapress.it @ All Right Reserved 2023 - Sito web realizzato da Flazio.com

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione

Iscriviti alla Newsletter

Lasciaci la tua mail per rimanere aggiornato su tutti i nuovi articoli del nostro blog. Lascia la tua mail qui sotto!

Articoli popolari oggi

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione
blog-detail

Gianfranco Miccichè indagato per peculato, truffa e false attestazioni
Notizie, Cronaca, In evidenza, gianfranco miccichè,

Gianfranco Miccichè indagato per peculato, truffa e false attestazioni

Redazione

2024-05-20 14:06

Il parlamentare avrebbe usato per fini personali l'auto che gli era stata assegnata per svolgere le funzioni istituzionali

Notizie, Medicina, In evidenza, acto Sicilia,

"Mi sento", per svegliare le coscienze e l'educazione del proprio corpo

Agenzia Sicrapress

2024-05-20 10:20

Il 34% delle donne italiane non fa prevenzione perché ha paura di non sapere gestire i risultati

Catania-Avellino martedì alle 20,30: diretta su RaiPlay Sport
Notizie, Sport, In evidenza, cataniaavellino, playoffseriec, cataniafcù,

Catania-Avellino martedì alle 20,30: diretta su RaiPlay Sport

Agenzia Sicrapress

2024-05-19 20:18

Definito il calendario e gli orari delle sfide dei quarti di finale dei Playoff di Serie C

Ricordare Falcone e Borsellino? Sì, vigilando sulla Democrazia
Notizie, Attualità, In evidenza, falconeborsellino, Cittainsieme,

Ricordare Falcone e Borsellino? Sì, vigilando sulla Democrazia

Agenzia Sicrapress

2024-05-19 19:13

Iniziativa CittaInsieme il 23 maggio con musiche, letture, canti, affinché si riprenda dal profondo degrado nel quale è sprofondata la Democrazia

Anziana derubata e aggredita dal suo factotum
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Anziana derubata e aggredita dal suo factotum

Agenzia Sicrapress

2024-05-19 11:49

Su delega della Procura della Repubblica di Catania, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Gravina di Catania hanno eseguito una misura cau

Il Catania pesca l'Avellino sulla strada della Serie B
Notizie, Sport, In evidenza,

Il Catania pesca l'Avellino sulla strada della Serie B

Agenzia Sicrapress

2024-05-19 10:30

Dal campo all’urna degli studi di Sky Sport: determinate le sfide del secondo turno della fase nazionale, delle semifinali e della finale dei Playoff di Serie C

Catania e quella nostalgia canaglia degli Anni Sessanta
Notizie, Attualità, In evidenza, catania anni sessanta,

Catania e quella nostalgia canaglia degli Anni Sessanta

Salvo Pappalardo

2024-05-19 07:30

Una città profondamente diversa rispetto a quella attuale: ecco quale atmosfera si respirava

Il Catania perde in casa ma passa il turno, sospiro per ventimila
Notizie, Sport, In evidenza, playoff, cataniafc, cataniaatalantaunder23,

Il Catania perde in casa ma passa il turno, sospiro per ventimila

Umberto Pioletti

2024-05-18 23:22

Al Massimino i giovani nerazzurri s'impongono su un Catania troppo rinunciatario soprattutto nel primo tempo

Siciliani poco propensi al risparmio? Sí, come l'asino di Totó
Notizie, Attualità, In evidenza,

Siciliani poco propensi al risparmio? Sí, come l'asino di Totó

Agenzia Sicrapress

2024-05-18 17:33

Alfio Franco VinciIl centro studi dell’autorevolissimo Istituto Tagliacarne, scopre che in Sicilia le retribuzioni sono inferiori del 50% della media naziona

Litiga col fidanzatino e poi aggredisce i carabinieri
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Litiga col fidanzatino e poi aggredisce i carabinieri

Agenzia Sicrapress

2024-05-18 15:29

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Catania hanno denunciato in stato di libertà una minorenne catanese per violenza e resistenza a pubblico ufficiale.Il

Bollettino di guerra, altri omicidi sul lavoro
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Bollettino di guerra, altri omicidi sul lavoro

Agenzia Sicrapress

2024-05-18 11:59

Orazio VastaA Scafati (frazione di Salerno) muore, in un cantiere, travolto da lastra d'acciaio, Alessandro Panariello, 22 anni, lavorava senza contratto.Ne

Lavanderia di Papa Francesco e servizio docce, per dare dignità agli ultimi
Notizie, Attualità, In evidenza, santegidio, lavanderiadelpapa, emilianoabramo,

Lavanderia di Papa Francesco e servizio docce, per dare dignità agli ultimi

Redazione

2024-05-17 16:50

Dopo Roma, Genova, Torino e Napoli, apre a Catania la “Lavanderia di Papa Francesco e servizio docce” per le persone più povere e senza fissa dimora

Super bonus super malus e l’imbarazzo di Gentiloni
Notizie, Attualità, In evidenza, gentiloni, super bonus,

Super bonus super malus e l’imbarazzo di Gentiloni

Agenzia Sicrapress

2024-05-17 07:00

La misura ipertrofica del contributo 110%,ha fatto impazzire i listini delle materie prime.

Emanuel Palermo, il viaggiatore senza bagaglio
Notizie, Cultura e Spettacolo, In evidenza, emanuel palermo, nomade, arte club,

Emanuel Palermo, il viaggiatore senza bagaglio

Agenzia Sicrapress

2024-05-16 17:19

“ NOMADE “ è la personale di Emanuel Palermo alla Galleria “Arte Club” via Caronda, 54 a Catania; inaugurazione 23 maggio 2024

Carcasse di auto bruciate trasportate abusivamente
Notizie, Cronaca, In evidenza, #catania, auto bruciate,

Carcasse di auto bruciate trasportate abusivamente

Agenzia Sicrapress

2024-05-16 14:42

Sanzionati con un verbale di 3.200 euro ciascuno e indagati a piede libero per il reato di trasporto di rifiuti senza autorizzazione.

Sugar Tax
Notizie, Attualità, In evidenza, sugartax, cristinabusi,

Sugar Tax "rinviata", la soddisfazione di Cristina Busi

Redazione

2024-05-15 17:35

La tassa sulle bevande zuccherate introdotta per contrastare l'obesità e altre problematiche legate al consumo eccessivo di zuccheri

Aci Sant'Antonio, cittadino chiama i carabinieri che scoprono estesa discarica
Notizie, Cronaca, In evidenza, #AciSantAntonio, #carabinieri, discarica,

Aci Sant'Antonio, cittadino chiama i carabinieri che scoprono estesa discarica

Agenzia Sicrapress

2024-05-15 11:55

Il terreno di quasi 4.000 mq era in affitto e gestito da un pregiudicato di 59 anni sottoposto a sorveglianza speciale e vicino agli Ercolano-Santapaola

Catania ferita, il nuovo Procuratore avrà un ruolo decisivo
Notizie, Attualità, In evidenza, tribunale catania, Procuratore capo,

Catania ferita, il nuovo Procuratore avrà un ruolo decisivo

Agenzia Sicrapress

2024-05-15 11:29

Alla tradizionale criminalità organizzata di stampo mafioso vi è un colluso sistema di potere politico economico trasversale

Catania, buona la prima dei playoff: vittoria sull'Atalanta under 23
Notizie, cataniafc, playoff seriec,

Catania, buona la prima dei playoff: vittoria sull'Atalanta under 23

Redazione

2024-05-14 23:22

A Caravaggio i rossazzurri s'impongono nella prima partita degli spareggi promozione

Bandiere Blu, in Sicilia appena 14 località
Notizie, Ambiente, In evidenza, bandiere blu,

Bandiere Blu, in Sicilia appena 14 località

Redazione

2024-05-14 15:32

Le Bandiere Blu vengono assegnate dalla Foundation for Environmental Education (FEE). I criteri di valutazione, che sono 32
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder