facebook
instagram
twitter
logo sicra nero
sicrapress_logo_white

Info & Contatti

Sitemap

Categorie News

Categorie News

Violenza nello Sport, il punto con gli addetti ai lavoriFestival Letterario "Parola per Parola", identità e culturaLungomare, tenta la rapina in banca con una pistola giocattoloSpaccio nel Giarrese, smantellata organizzazione: 4 arresti, 20 indagatiChiosco bar, dehors abusivo e apparecchi per gioco d'azzardoPrevenzione e sicurezza, l'Asp dona alla Corte d'Appello 6 defibrillatoriCatania imbarazzante, ko anche col Sorrento già salvoMinivan si ribalta in autostrada: 7 feriti di cui 3 graviTaormina, impatto fra 2 moto: ragazzo in comaAddio a Vincenzo Agostino, aspettava la verità da 35 anni

IN EVIDENZA

Sede:
Via Passo Gravina, 122
95125 Catania CT

 

info@sicrapress.it

 

Umberto Teghini
Direttore responsabile 

 

 

Lucy Gullotta
Direttore editoriale 

 

Attualità

Categorie

roof-columns-natural-history-museum-marseille-sunlight-francesmart-agriculture-iot-with-hand-planting-tree-backgroundvertical-shot-wired-fence-with-blurred-backgroundyoung-man-standing-near-window-holding-disposable-coffee-cup-reading-newspapermedium-shot-talented-woman-singingjogging-2343558_640

Pelligra rimbalza i dubbi: Catania, faremo tanta strada insieme

2024-03-01 17:38

Davide Vitanza

Notizie, Sport, In evidenza, cataniacalcio, conferenza stampa, ross pelligra,

Pelligra rimbalza i dubbi: Catania, faremo tanta strada insieme

In conferenza stampa dopo la vittoria di mercoledì contro il Rimini, il presidente Rosario Pelligra ha parlato degli investimenti e del centro sportivo ...

pelligra.jpeg

Una stagione di alti e bassi, diverse e migliori le aspettative a inizio stagione, soprattutto dopo l’eccellente percorso del Catania in Serie D, che faceva ben sperare per una salita rapida in B. Stamani in conferenza stampa, il presidente del Catania Rosario Pelligra, insieme al vicepresidente Vincenzo Grella, hanno discusso del presente del club e soprattutto del suo futuro.

 

Al centro della conferenza le questioni legate al nuovo centro sportivo, che la società vorrebbe vicino alla città, anche se non esclude la possibilità di sceglierla più lontana; l’ingresso del presidente nel Racing City Group, il gruppo di investitori che coinvolge squadre in tutto il mondo; l’accoglienza e le aspettative dei tifosi, tassello importante della squadra reso evidente dopo i più di 20.000 posti occupati al Massimino per la gara di mercoledì in Coppa Italia col Rimini:

 

“C’è l’interesse di rendere Torre del Grifo di nuovo attuale, ma c’è anche tanto lavoro da fare. Uno dei problemi maggiori è che l’impianto non è a Catania ma nella zona limitrofa, per questo non siamo convinti al 100% di fare questo investimento, ci vorrebbe molto tempo perché attualmente è in uno stato di assoluto degrado. Tra qualche tempo compreremo un centro all’altezza del club, importante per il futuro, ma bisogna aspettare un po’ di tempo”.

 

Investimenti e strutture legati all'andamento della squadra? Pelligra parla di business case e valutazioni: "L’obiettivo numero uno è il Catania, l’amministrazione vuole effettuare investimenti sulla squadra, ma bisogna aspettare le valutazioni del business case. Non vogliamo pensare che quello che fanno investitori locali, non è una priorità ma è importante farli per il club”.

 

Qualche parola anche sul Consiglio di Amministrazione della società, anche se il presidente non ha voluto rivelare troppo, e sugli sponsor per la prossima stagione “È sempre importante avere un ambiente sfidante, stiamo per introdurre nel CDA due nuovi membri perché vogliamo creare un club del futuro che sicuramente sarà importante, ma non posso rivelare oggi i loro nomi. Con il nostro sponsor Erreà abbiamo un accordo che va oltre quest’anno, ma c'è stata una finestra a novembre dove potevamo mandare un preavviso che garantiva a fine stagione la possibilità di guardare il mercato per capire se l’offerta precedente potesse essere migliorata. Con Erreà siamo in dialogo costante per trovare un’offerta più favorevole non solo a Catania, che avrà un vantaggio per tutti. Siamo in una fase in cui abbiamo diverse proposte, il club ha attirato grandi attenzioni e dobbiamo valutare”.

 

L'ingresso di Pelligra nel Racing City Group apre le porte a tante collaborazioni col Medio Oriente, ma anche con l'Australia: "Sarebbe interessante fare amichevoli con la squadra australiana e con squadre del Medio Oriente, ma tutto ciò non ha interferenze con la preparazione della prossima stagione. Tutto questo verrà comunque deciso dal vicepresidente Grella in un secondo momento. Sono contento riguardo il progresso della stagione in corso, quello che abbiamo fatto quest’anno è la base del futuro. Le cose cambiano in fretta, quindi siamo felici di quello che abbiamo fatto e del futuro”

 

La stagione ha richiesto tante spese da parte della società, e il presidente ne è consapevole ma non per questo si è tirato indietro: “È un investimento, dobbiamo valutarlo nel lungo termine. Quello che abbiamo fatto quest’anno è un tassello. Stiamo investendo in tutto, non solo la prima squadra: ricordiamo che siamo una società nata 20 mesi fa, giovane quindi, non possiamo aspettarci di essere di successo sin dall’inizio. Di solito ci vogliono 5 anni per capire cosa accadrà, quindi dobbiamo aspettare prima di dare valutazioni”.

 

Il nodo centro sportivo è stato centrale nella conferenza: “Grella e il resto del gruppo vorrebbero più campi dove potersi allenare, ma ci sono altre società che hanno meno campi. Dobbiamo guardare al bicchiere mezzo pieno, sfruttando i centri a nostra disposizione a breve termine, ma a lungo termine ci guarderemo attorno. Nesima è un’opzione da non scartare. Da esperto del settore, rispetto a restaurare Torre del Grifo sarebbe più facile costruirne uno nuovo, magari vicino alla città. Ci sono restrizioni a Torre del Grifo, devo comunque parlarne col team per capire quale strada percorrere. La Pelligra Group si occupa di acquisire strutture degradate, ristrutturarle e rimetterle sul mercato, facendo bene anche in altri paesi. Essendo CEO dell’azienda non vado a comprare quello che voglio, quindi creiamo un caso studio che se risulta all’altezza ci farebbe puntare anche su Torre del Grifo. Arriveremo in fondo alla stagione e valuteremo. Più che i campi è importante cosa ci si fa sopra, sviluppando la squadra che oggi ha una potenza enorme. La nostra squadra, due o tre volte a settimana, ha la fortuna di allenarsi nel campo principale. Cercheremo sempre di migliorarci e avremo bisogno di più campi, ma oggi prendo quello che ho e me lo tengo stretto. Come Pelligra Group, vogliamo migliorare ascoltando il feedback delle persone”.

 

Non solo lavoro di amministrazione, ma anche emozioni da tifoso per Pelligra, emozionato per il successo in Coppa e soprattutto per Alessio Castellini, in grande forma nelle ultime partite: “Questa è la cosa bella del vedere un giocatore emergere in prima squadra e fare bene: dobbiamo fare attenzione alle giovanili perché possono dare grandi soddisfazioni. Riguardo Castellini, sono contento di quello che ha fatto e spero continui così, spero che fiorisca ancora di più. Tutto dipende da quello che il consiglio direttivo dirà, ma noi ovviamente vogliamo puntarci e trovarne anche altri come lui. Quest’anno abbiamo introdotto molto più talento ed esperienza, dobbiamo essere pazienti perché gli investimenti sono per il futuro. I risultati non sono stati sempre ideali, ma quando mercoledì abbiamo vinto col Rimini abbiamo ottenuto grande autostima”.

 

“Come tifoso del Catania - continua il presidente - non ho saltato una partita, anche quando mi trovavo in aereo. Catania è nel mio cuore, sono un amante dello sport e quando ci sono partite come quella di mercoledì mi sento come un tifoso, la mia schiena era sudata per l’emozione della gara nonostante il freddo. Ringrazio i tifosi del Catania, sentiamo chiaro e forte il loro supporto”.

 

“Mercoledì mattina, quando sono arrivato, sono andato a parlare coi giocatori, ho ricordato loro che ogni giocatore ha uno scopo preciso e che non devono essere nervosi e stressati, permettendo al loro talento di essere usato nel modo migliore. Una cosa che mi caratterizza è quella di non sbattere i pugni sul muro, voglio individuare i problemi psicologici e aiutare i giocatori. Spesso nella vita è una questione di mentalità: uno dei miei obiettivi principali è coinvolgere le persone attorno a me”.

 

In chiusura, il presidente ha scherzato sull'inaspettata difficoltà della Serie C: “Chiaramente, provenienti dalla scorsa stagione, sentire dire questo sarebbe stato un anno duro era difficile da credere. Dopo poche partite però ho capito quanto la Serie C fosse tosta. Ammetto che non è stato semplice quando arrivavano brutti risultati, ma sapevamo che l’obiettivo era nel lungo periodo. Spesso non dormo la notte pensando a come migliorare il club. Confermo che la Serie C è difficile, molto difficile”.


facebook
instagram
twitter
youtube
tiktok

 Sicra Press, Testata registrata al Tribunale di Catania n° 11/2014 del 12/05/2014 P.IVA: 05581250874 – P.IVA 05811480879

www.sicrapress.it @ All Right Reserved 2023 - Sito web realizzato da Flazio.com

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione

Iscriviti alla Newsletter

Lasciaci la tua mail per rimanere aggiornato su tutti i nuovi articoli del nostro blog. Lascia la tua mail qui sotto!

Articoli popolari oggi

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione
blog-detail

Violenza nello Sport, il punto con gli addetti ai lavori
Notizie, Sport, In evidenza, #Sport, violenza ,

Violenza nello Sport, il punto con gli addetti ai lavori

Agenzia Sicrapress

2024-04-23 16:53

Una questione di crescita culturale che stenta a decollare nonostante gli atti di violenza siano sempre in crescita

Festival Letterario
Notizie, Cultura e Spettacolo, In evidenza, teatro,

Festival Letterario "Parola per Parola", identità e cultura

Redazione

2024-04-23 12:30

Durante i quattro giorni, gli appuntamenti si sono svolti nei luoghi del cuore della cultura belpassese: il Teatro Nino Martoglio, la Biblioteca Comunale...

Lungomare, tenta la rapina in banca con una pistola giocattolo
Notizie, Cronaca, In evidenza, Rapina Catania, unicredit,

Lungomare, tenta la rapina in banca con una pistola giocattolo

Redazione

2024-04-23 12:26

Paura in mattinata fra i clienti della filiale Unicrediti di viale Ruggero di Lauria a Catania

Spaccio nel Giarrese, smantellata organizzazione: 4 arresti, 20 indagati
Notizie, Cronaca, In evidenza, #carabinieri, Spaccio Droga, giarrese, tigre reale,

Spaccio nel Giarrese, smantellata organizzazione: 4 arresti, 20 indagati

Redazione

2024-04-23 11:25

Accusati di associazione per traffico illecito di sostanze stupefacenti nonché per acquisto e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio

Chiosco bar, dehors abusivo e apparecchi per gioco d'azzardo
Notizie, Cronaca, In evidenza, carabinieri Catania, chiosco bar,

Chiosco bar, dehors abusivo e apparecchi per gioco d'azzardo

Agenzia Sicrapress

2024-04-22 13:58

Verifiche in alcune attività commerciali della zona, concentrando l’attenzione suquelle presenti in via F. Crispi, viale Libertà e via Umberto

Prevenzione e sicurezza, l'Asp dona alla Corte d'Appello 6 defibrillatori
Notizie, Attualità, In evidenza, asp, tribunale catania, dae,

Prevenzione e sicurezza, l'Asp dona alla Corte d'Appello 6 defibrillatori

Redazione

2024-04-22 10:43

Contestualmente alla consegna dei DAE è stato sottoscritto fra le parti il Comodato d’uso gratuito, della durata di cinque anni

Catania imbarazzante, ko anche col Sorrento già salvo
Notizie, Sport, In evidenza, cataniacalcio, serie c, sorrento-catania,

Catania imbarazzante, ko anche col Sorrento già salvo

Davide Vitanza

2024-04-21 22:40

Male il Catania, che perde per 3-2 contro il Sorrento e ora rischia seriamente di non arrivare ai play-off. Grande delusione per un campionato inconsistente ...

Minivan si ribalta in autostrada: 7 feriti di cui 3 gravi
Notizie, Cronaca, In evidenza, incidente catenanuova, oratorio san gregorio,

Minivan si ribalta in autostrada: 7 feriti di cui 3 gravi

Agenzia Sicrapress

2024-04-21 20:10

Dei sette feriti, tre sono stati trasportati in codice rosso a Catania; due in elicottero al Cannizzaro, un terzo in ambulanza in un'altra struttura

Taormina, impatto fra 2 moto: ragazzo in coma
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Taormina, impatto fra 2 moto: ragazzo in coma

Agenzia Sicrapress

2024-04-21 15:06

Impatto violentissimo fra 2 moto a Taormina. È in fin di vita ricoverato in Rianimazione all'ospedale San Vincenzo di Taormina un 23enne di Letojanni che a bord

Addio a Vincenzo Agostino, aspettava la verità da 35 anni
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Addio a Vincenzo Agostino, aspettava la verità da 35 anni

Agenzia Sicrapress

2024-04-21 13:56

È morto Vincenzo Agostino, 87 anni, che per tanti anni si è battuto per ottenere giustizia per la morte del figlio Nino, l'agente di polizia assassinato dalla m

Truffa dello specchietto, donna 72enne non ci casca e lo denuncia
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Truffa dello specchietto, donna 72enne non ci casca e lo denuncia

Agenzia Sicrapress

2024-04-21 08:47

I Carabinieri della Stazione di Calatabiano hanno identificato e denunciato per “tentata truffa aggravata” l’autore di una tentata “truffa dello specchietto” in

Muri Antichi travolgente, a Napoli non c'è storia
Notizie, Sport, In evidenza,

Muri Antichi travolgente, a Napoli non c'è storia

Agenzia Sicrapress

2024-04-20 18:53

Torna alla vittoria la Giorgini Ottica Muri Antichi e lo fa con una goleada ai danni della Basilicata 2000 a Napoli.Inserendo così un ulteriore tassello alla

Giornata mondiale della Terra, le iniziative di Legambiente
Notizie, Attualità, In evidenza,

Giornata mondiale della Terra, le iniziative di Legambiente

Agenzia Sicrapress

2024-04-20 17:33

La Giornata della Terra si celebra il 22 aprile in tutto il mondo per riflettere sui grandi temi ambientali che riguardano la salute del nostro pianeta: Il ca

Festa al Gaeta di Enna, l'augurio di Proto:
Notizie, Sport, In evidenza, Calcio, Eccellenza Girone B,

Festa al Gaeta di Enna, l'augurio di Proto: "Non c’è due senza tre”

Umberto Pioletti

2024-04-20 13:50

Allo stadio “Generale Gaeta” sarà festa doppi

Catania, il calcio giovanile si è spento
Notizie, Attualità, Sport, In evidenza, Calcio, calcio giovanile,

Catania, il calcio giovanile si è spento

Salvo Pappalardo

2024-04-20 12:48

Oggi in panchina ci sono ben 11 bambini, che avendo pagato la retta mensile, vogliono giocare  per diritto acquisito...

Sport Club Gravina, vincere è fondamentale
Notizie, Sport, In evidenza, sport club gravina, play-out, svincolati milazzo,

Sport Club Gravina, vincere è fondamentale

Davide Vitanza

2024-04-20 12:20

Alla vigilia del primo turno dei play-out, coach Guadalupi ha parlato dell'importanza dell'incontro fra Sport Club Gravina e Svincolati Milazzo ...

Sammartino sereno:
Notizie, Attualità, In evidenza,

Sammartino sereno: "Estraneo a tutto..."

author

2024-04-20 10:23

Sorridente e apparentemente sereno. Luca Sammartino, ormai ex vicepresidente della Regione con delega all’Agricoltura, all’uscita dal Palazzo di Giustizia, most

Ricatta un coetaneo di divulgare foto intime; indagato un 14enne
Notizie, Cronaca, In evidenza, #catania, Pedopronografia,

Ricatta un coetaneo di divulgare foto intime; indagato un 14enne

Redazione

2024-04-20 09:52

La polizia postale di Catania, da indagini coordinate dalla Procura della Repubblica per i minorenni, ha individuato un quattordicenne catanese ritenu

Lega Navale Italiana, Catania col vento in poppa
Notizie, Attualità, In evidenza,

Lega Navale Italiana, Catania col vento in poppa

Agenzia Sicrapress

2024-04-19 18:44

La sezione di Catania della Lega Navale Italiana ha celebrato con successo l'Assemblea dei Soci giovedì scorso 18 aprile. L'evento ha rappresentato un importa

Dubbio Usb: perchè Antonio ha fatto il soccorritore?
Notizie, Attualità, In evidenza,

Dubbio Usb: perchè Antonio ha fatto il soccorritore?

Agenzia Sicrapress

2024-04-19 15:37

Morte di un ascensorista trasformato in "soccoritore"La morte dell’ascensorista Antonio Pistone, 31 anni (nella foto) - avvenuta ieri pomeriggio ad Aci Sant'
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder