facebook
instagram
twitter
logo sicra nero
sicrapress_logo_white

Info & Contatti

Sitemap

Categorie News

Categorie News

Piccoli registi crescono, l'istituto Musco ancora in prima lineaCatania, bomba ecologica scoperta nei pressi dell'aeroportoAcireale, addio a Chiavaro e Marra: ecco Facciolo e MeiArrestato il proprietario di Cioccolato Cafè, innescò l'incendioGiallo sulla morte del marito dell'eurodeputata Francesca DonatoCatania: la stagione finisce ad Avellino, ma a testa altaAerolinee Siciliane, presentato piano imprenditorialeStop ai voltagabbana all'Ars, tradiscono gli elettori La Lega propone pene severe per i "No Ponte"Rifiuti, Francesco Laudani preoccupato per i costi: "La Regione ci aiuti"

IN EVIDENZA

Sede:
Via Passo Gravina, 122
95125 Catania CT

 

info@sicrapress.it

 

Umberto Teghini
Direttore responsabile 

 

 

Lucy Gullotta
Direttore editoriale 

 

Attualità

Categorie

roof-columns-natural-history-museum-marseille-sunlight-francesmart-agriculture-iot-with-hand-planting-tree-backgroundvertical-shot-wired-fence-with-blurred-backgroundyoung-man-standing-near-window-holding-disposable-coffee-cup-reading-newspapermedium-shot-talented-woman-singingjogging-2343558_640

Grella: "Non voglio scuse, si può svoltare. In settimana Pelligra incontrerà la stampa"

2024-02-27 12:21

Rosario Cardillo

Notizie, Sport, In evidenza, cataniacalcio, grella, catania rimini, coppa italia serie c,

Grella: "Non voglio scuse, si può svoltare. In settimana Pelligra incontrerà la stampa"

Si è tenuta una conferenza preparatoria alla partita del Catania, inusuale in cui non ha parlato il mister Lucarelli, ma Vincenzo Grella...

immagine-whatsapp-2024-02-27-ore-12.03.40_c40c6ef3.jpeg

Una conferenza inusuale. Preparatoria alla partita del Catania, ma in cui non ha parlato il mister Lucarelli, che sarà squalificato, ma il vice presidente dei rossazzurri, Vincenzo Grella. 

 

Proprio a riguardo della scelta del mister di non presentarsi davanti ai microfoni dopo la sconfitta col Taranto, è stato chiesto al vice presidente se fosse una scelta condivisa dalla società: “La scelta di Lucarelli non è stata concordata con la società, ci siamo chiariti perché io pretendo rispetto per tutti e in primis per il presidente Pelligra. Sa che ha il mio appoggio e deve concentrarsi sul suo lavoro e sul campo. Capisco che ha un lavoro difficile in questo momento". Ha tenuto poi a precisare Grella, prima dell’inizio delle domande: il focus, nemmeno al dirlo, è tutto sulla partita di domani col Rimini e l'anticipazione che nel fine settimana ci sarà una conferenza per parlare in maniera più ampia del progetto della società insieme al presidente Rosario Pellagra. 

 

Proprio a riguardo della partita di Coppa Italia in cui il Catania affronterà il Rimini ha parlato dell’importanza dell’unione tra pubblico, squadra e società: “Sarà importante essere tutti insieme, tifosi e squadra. È una partita importante, ma non può condizionare questa stagione o questo progetto. La partita non è facile, l’avversario viene da un ottimo momento. Però è una semifinale, dico solo che pagherei per essere al posto dei miei giocatori e indossare questa maglia in questo stadio. Se il risultato sarà quello che tutti in maniera positiva speriamo, non dovrà essere una partita fine a se stessa. 

 

Avere il tutto esaurito del Massimino deve essere la carica in più. "Il Vicepresidente ha affermato di aver fatto tutto il possibile per preparare al meglio la partita sia sul piano tecnico-fisico, ribadendo la grande fiducia dello staff medico, che sul piano mentale: “ Abbiamo fatto un mini ritiro per recuperare dagli sforzi di Taranto, ho detto ai giocatori di dimenticare in fretta quella partita per concentrarsi al meglio sul Rimini Sono fiducioso di vedere, una prestazione importante che poi porterà la vittoria”. 

 

Inevitabilmente le domande hanno spaziato oltre il tema del prossimo match del Catania e tante domande sono arrivate, per fare chiarezza sulle operazioni di mercato, così si è espresso Grella: “Strada facendo abbiamo capito che qualche calciatore non era adatto alle esigenze e la pressione della nostra città e del nostro club. Inserendo dei calciatori di un livello superiore e con prospettiva e personalità totalmente diverse, che pensavamo e penso possano portare avanti un progetto tecnico che ha un suo perché, non voglio fare nomi ma ci sono due calciatori importanti per la serie C soprattutto per carisma e personalità, caratteristiche con cui trascineranno la squadra. 

 

L’aumento del costo della squadra, d’accordo con il presidente è stato voluto per alzare il livello della squadra, sono contento del lavoro di gennaio, ma sono scontento della mancanza di continuità. Non sono d’accordo con chi dice che questa squadra non è fatta con programmazione ma per essere pronta soltanto nell’immediato, i contratti sono fatti a lungo termine.” Oltre al mercato, un tema cruciale della conferenza è stato quello dell’atteggiamento della squadra, a volte rinunciatario e quasi mai in grado di rimontare le partite, ne è prova schiacciante il numero di sconfitte per 1-0, ben nove fino ad adesso: “La rimonta è legata al carattere o a delle situazioni di gara, gli 1-0 non sono tutti uguali. In alcune partite sono andato via dispiaciuto per una mancanza di reazione ma non sono tutte le sconfitte a essere arrivate in questo modo” 

 

Poi, interrogato sullo stato generale della società e degli obiettivi, ha fatto un focus sulla questione: “Non c’è un secondo della mia vita in cui non pensi a come dare forza a chi deve operare e lavorare per questo club Spero che chi sta intorno a me condivide il mio modo di approcciarmi al club altrimenti fa prima a non starmi accanto. A fine stagione con il presidente faremo le dovute riflessioni e li darò una risposta completa sulla mia valutazione. Se vedo la classifica mi sento un po’ male, ma ci sono ancora tanti punti in palio e penso che questa squadra può conquistarne una buona fetta. Preciso che io guardo la classifica solo avanti a me e non ho intenzione di guardarmi indietro.” 

 

Sui rapporti con il presidente Pelligra: “La mia comunicazione con il presidente è trasparente e non ho mai parlato di una scusa, né di arbitri ma ho cercato di andare a testa alta e petto in fuori lottando perché sono convinto che alla lunga veniamo fuori. Trasmetto ai giocatori il fatto che noi crediamo in loro e ci aspettiamo di più, dal canto mio farò di tutto per metterli in condizione. Chi non capisce l’importanza della maglia deve capirla con le buone o con le cattive. 

 

Poi fa una riflessione cercando di dare una spiegazione a questa stagione nata male e agli errori commessi: “L’errore che più mi pesa è quello di una preparazione fatta male in estate, rimediare è difficile ma non impossibile. In città molti vivono anche la paura che la presidenza, possa demotivarsi a causa di una stagione molto difficile: L’entusiasmo del presidente Pelligra non è cambiato di una virgola, anzi in tanti momenti lui cerca di interpretare tutto in maniera positiva e non parla mai dei soldi spesi o di delusioni. Come società siamo grati alla città per il sostegno anche in momenti difficili e cerchiamo sempre di far capire a tutti che questo deve essere uno stimolo in più. Quello che più mi interessa e reputo importante è l’atteggiamento di tutti, sia chi scende in campo che chi lavora in società".

 

Proprio l’atteggiamento, è il tema più discusso nella piazza. Catania si aspetta una prova di orgoglio e perché no, di gratitudine verso un popolo che come sempre sarà a sostegno della propria squadra. Catania è una piazza che da sempre mastica calcio e sa valutare positivamente anche i risultati negativi, quello che non può decisamente mancare per l’appunto, è un atteggiamento grintoso che possa trascinare il pubblico e torni a creare quella magia, che ha portato i rossazzurri a scrivere pagine memorabili della storia del calcio italiano.


facebook
instagram
twitter
youtube
tiktok

 Sicra Press, Testata registrata al Tribunale di Catania n° 11/2014 del 12/05/2014 P.IVA: 05581250874 – P.IVA 05811480879

www.sicrapress.it @ All Right Reserved 2023 - Sito web realizzato da Flazio.com

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione

Iscriviti alla Newsletter

Lasciaci la tua mail per rimanere aggiornato su tutti i nuovi articoli del nostro blog. Lascia la tua mail qui sotto!

Articoli popolari oggi

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione
blog-detail

Piccoli registi crescono, l'istituto Musco ancora in prima linea
Notizie, Attualità, In evidenza, istituto Musco Catania,

Piccoli registi crescono, l'istituto Musco ancora in prima linea

Agenzia Sicrapress

2024-05-26 20:21

Lo scorso anno il Plesso Cellini è balzato all'attenzione nazionale con il primo premio al festival di Marano di Napoli con il cortometraggio "Non è amore"

Catania, bomba ecologica scoperta nei pressi dell'aeroporto
Notizie, Cronaca, In evidenza, polizia locale, bomba ecologicaù, aeroporto fontanarossa,

Catania, bomba ecologica scoperta nei pressi dell'aeroporto

Agenzia Sicrapress

2024-05-26 12:07

In via San Giuseppe la Rena 92 scoperta una vergognosa discarica all'interno di un'azienda dismessa da tempo

Acireale, addio a Chiavaro e Marra: ecco Facciolo e Mei
Notizie, Sport, In evidenza, acireale calcio, ssdacireale1946,

Acireale, addio a Chiavaro e Marra: ecco Facciolo e Mei

Agenzia Sicrapress

2024-05-26 11:27

I proprietari Giovanni Di Mauro ed Enrico Strano, hanno trovato gli accordi con le nuove figure tecniche

Arrestato il proprietario di Cioccolato Cafè, innescò l'incendio
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Arrestato il proprietario di Cioccolato Cafè, innescò l'incendio

Agenzia Sicrapress

2024-05-26 09:44

Il sospetto c'è stato son dall'inizio della vicenda. E’ stato infatti arrestato dalla Polizia il titolare del bar Cioccolato Cafè distrutto da un rogo il 2 apri

Giallo sulla morte del marito dell'eurodeputata Francesca Donato
Notizie, Cronaca, In evidenza, francesca donato,

Giallo sulla morte del marito dell'eurodeputata Francesca Donato

Agenzia Sicrapress

2024-05-26 00:13

Angelo Onorato trovato cadavere all'interno della sua auto parcheggiata lungo viale della Regione

Catania: la stagione finisce ad Avellino, ma a testa alta
Notizie, Sport, In evidenza, cataniafc,

Catania: la stagione finisce ad Avellino, ma a testa alta

Umberto Pioletti

2024-05-25 23:12

I rossazzurri dominano il primo tempo, nella ripresa il calo e la rimonta degli irpini

Aerolinee Siciliane, presentato piano imprenditoriale
Notizie, Attualità, In evidenza,

Aerolinee Siciliane, presentato piano imprenditoriale

Agenzia Sicrapress

2024-05-25 16:38

Aerolinee Siciliane ha presentato il nuovo programma operativo imprenditoriale a Ragusa, nella sala Avis di Ragusa. La società per azioni ad azionariato popol

Stop ai voltagabbana all'Ars, tradiscono gli elettori
Notizie, Politica, In evidenza,

Stop ai voltagabbana all'Ars, tradiscono gli elettori

Agenzia Sicrapress

2024-05-25 09:35

“Stop ai cambiacasacca all’Ars. Non è possibile che i deputati, una volta eletti, passino da un partito all’altro per mero tornaconto personale, tradendo la vol

La Lega propone pene severe per i
Notizie, Politica, In evidenza,

La Lega propone pene severe per i "No Ponte"

Agenzia Sicrapress

2024-05-25 09:21

Orazio Vasta Stentiamo a crederci. Il deputato della Lega Igor Iezzi ha presentato un emendamento al DDL sicurezza in discussione nella Commissione Affari Cos

Rifiuti, Francesco Laudani preoccupato per i costi:
Notizie, Attualità, In evidenza, srr,

Rifiuti, Francesco Laudani preoccupato per i costi: "La Regione ci aiuti"

Redazione

2024-05-24 11:51

Le amministrazioni comunali devono conoscere l’ammontare dei contributi per extracosti, annunciati e non erogati, per inserirli nei Piani economico finanziari

Cianciana, padre folle accoltella moglie e i due figli
Notizie, Cronaca, In evidenza, cianciana,

Cianciana, padre folle accoltella moglie e i due figli

Agenzia Sicrapress

2024-05-23 16:37

Tragedia in provincia di Agrigento

Madre Terra, a Casa della Capinera nasce il sentiero di land art
Notizie, Attualità, Ambiente, In evidenza, natura, terra Madre, Eco sistemi,

Madre Terra, a Casa della Capinera nasce il sentiero di land art

Agenzia Sicrapress

2024-05-23 15:54

Matre Terra prevede la realizzazione, lungo il sentiero Natura Monte Cicirello, nel territorio di Trecastagni.

A Malta fondato il primo club Kiwanis
Notizie, Attualità, In evidenza,

A Malta fondato il primo club Kiwanis

Agenzia Sicrapress

2024-05-23 15:36

Il Presidente del club è l’avvocato Silvio Aliffi, presidente dell’associazione di amicizia Sicilia Malta.

Gli zii di Sicilia: scoppia il
Notizie, Cultura e Spettacolo, In evidenza, sala futura,

Gli zii di Sicilia: scoppia il "Quarantotto" descritto da Sciascia

Redazione

2024-05-23 12:13

A partire dalla narrazione di episodi storici del 1848, Sciascia riflette con acuta ironia sul concettodi rivoluzione, contestualizzata nella sua Sicilia

Il
Notizie, Attualità, In evidenza, strage capaci, giovanni falcone,

Il "botto" di Capaci, fu solo mafia? Oggi il ricordo e le iniziative

Redazione

2024-05-23 11:23

Ricorre il 32simo anniversario della strage Falcone

Catania, chi si occupa del Piano casa? La preoccupazione di Asia Usb
Notizie, Attualità, In evidenza, #catania, emergenza casa, piano casa,

Catania, chi si occupa del Piano casa? La preoccupazione di Asia Usb

Agenzia Sicrapress

2024-05-22 15:09

E' in corso lo smembramento del centro storico dove "sono attive, in modo particolare, le agenzie immobiliari "grosse", alcune legate a multinazionali europee

Protezione di spiagge, habitat e fauna costiera: ecco le norme di tutela
Notizie, Ambiente, In evidenza, legambiente,

Protezione di spiagge, habitat e fauna costiera: ecco le norme di tutela

Agenzia Sicrapress

2024-05-22 07:00

L’Associazione rileva che purtroppo la consapevolezza dell’importanza naturalistica di questi ambienti è ancora poco diffusa

Il Catania è tornato, battuto l'Avellino nel primo round
Notizie, Sport, In evidenza, cataniafc,

Il Catania è tornato, battuto l'Avellino nel primo round

Umberto Pioletti

2024-05-21 22:56

Nella gara d'andata dei quarti di finale dei Playoff la formazione rossazzurra ha superato gli irpini con un gol di Cianci

Confindustria, Summer Training Week: la finestra sul futuro dei giovani
Notizie, Attualità, In evidenza, confindustria catania,

Confindustria, Summer Training Week: la finestra sul futuro dei giovani

Agenzia Sicrapress

2024-05-21 16:55

La terza edizione del progetto è un'iniziativa promossa dal Comitato imprenditoria femminile di Confindustria Catania

La nomina del nuovo procuratore a Catania è diventata un caso
Notizie, Attualità, In evidenza, #CSM, catania procuratore,

La nomina del nuovo procuratore a Catania è diventata un caso

Agenzia Sicrapress

2024-05-21 11:05

ll togato indipendente al Csm Andrea Mirenda ha abbandonato i lavori della quinta Commissione che sta lavorando sulla delibera per votare i nomi degli eleggibil
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder