facebook
instagram
twitter
logo sicra nero
sicrapress_logo_white

Info & Contatti

Sitemap

Categorie News

Categorie News

Lega Navale Italiana, Catania col vento in poppaDubbio Usb: perchè Antonio ha fatto il soccorritore?Al Piccolo Teatro della Città in scena La Mite di DostoevskijChiede soldi e minaccia la madre: i Carabinieri arrestano un 24ennePuglia e Coltraro al Brancati con Maurizio IVGettano droga nel wc per nasconderla: 3 arrestiResta incastrato nella porta dell'ascensore: muore 31enneGiustizia è fatta: assolti i giornalisti Sammito e Di RaimondoSanti Rando si dimette: "Mai chiesto voti ad ambienti mafiosi"Nota vocale sul litigio Zeoli-Chiricò: il tecnico chiede scusa a tutti

IN EVIDENZA

Sede:
Via Passo Gravina, 122
95125 Catania CT

 

info@sicrapress.it

 

Umberto Teghini
Direttore responsabile 

 

 

Lucy Gullotta
Direttore editoriale 

 

Attualità

Categorie

roof-columns-natural-history-museum-marseille-sunlight-francesmart-agriculture-iot-with-hand-planting-tree-backgroundvertical-shot-wired-fence-with-blurred-backgroundyoung-man-standing-near-window-holding-disposable-coffee-cup-reading-newspapermedium-shot-talented-woman-singingjogging-2343558_640

Di Paola sulle Province: “Non lavorano per i siciliani”

2024-02-14 11:03

Davide Vitanza

Notizie, Politica, In evidenza, #M5S, exprovince,

Di Paola sulle Province: “Non lavorano per i siciliani”

Intervenuto a Luci Spente, Nuccio di Paola del M5S ha affrontato la questione del ripristino dei Liberi consorzi in Sicilia, criticando il governo Schifani ...

nuccio-di-paola.jpeg

A Luci Spente, il format di SicraPress, il vicepresidente dell’Assemblea Regionale Siciliana e capogruppo del Movimento 5 Stelle, Nuccio di Paola, ha affrontato la tematica scottante del ripristino delle ex province dopo le votazioni che hanno visto il disegno di legge essere bocciato in aula.

 

- Il progetto di ripristinare le ex province o liberi consorzi è stato accantonato o la maggioranza riproverà a riproporre questa riforma?

 

“Il governo Schifani - esordisce Nuccio di Paola - con tutta la maggioranza, ossia il Centro-Destra, è stato battuto in aula per 40 voti a 25. Questo disegno di legge è stato affossato perché non crediamo che sia un ddl che vada a soddisfare le esigenze e i bisogni che i siciliani hanno attualmente. Noi le province, chiamate oggi liberi consorzi, le abbiamo sempre avute, ma Schifani oggi e Musumeci ieri non hanno mai applicato una legge, oggi in vigore, che dice che «nei liberi consorzi e nelle città metropolitane si devono fare elezioni di secondo livello», cioè che i consiglieri comunali, dei comuni di quelle province piuttosto che i sindaci, devono eleggere il secondo livello dei rappresentanti che poi vanno a comporre l’organo politico. Ad oggi, questa cosa non è mai stata fatta e hanno lasciato per più di sette anni ormai i cosiddetti “commissari”: hanno commissariato volutamente in maniera scientifica i liberi consorzi e le città metropolitane perché volevano tornare all’elezione diretta dei consiglieri provinciali e del presidente della provincia, salvo però non dire ai siciliani che al momento, a livello nazionale, vige la legge Delrio che non permette la votazione diretta dei consiglieri provinciali e del presidente della provincia. Non mi pare che ad oggi la Meloni o Fratelli D’Italia o la Destra a livello nazionale vogliano tornare all’elezione diretta nei liberi consorzi o nelle città metropolitane. Per un anno e mezzo, l’intera Assemblea Regionale Siciliana è rimasta ingabbiata in questo ddl, e la prima riforma che è stata portata dal governo Schifani è stata affossata 40 voti a 25: io credo che la maggioranza, la Destra e Schifani stesso abbiano un problema enorme, che purtroppo hanno anche i siciliani”

 

- Il Movimento 5 Stelle ha sempre parlato di “poltronificio”. Cosa intende?

 

“È un’operazione che avrebbe permesso a partiti che non vivono del voto d’opinione, come quelli di Cuffaro e di Lombardo, ma di un voto strutturato in un certo modo, che oggi hanno 330 persone, tra assessori, presidente e consigliere provinciale, di ottenere promesse di candidatura e di elezione in cambio di sostegno politico, quando prima non potevano avere la loro “poltroncina”. A nostro modo di vedere non può funzionare così, se le province devono essere ripristinate, prima facciamo rifunzionare i servizi che devono erogare queste province e poi si potrà parlare anche di elezione diretta all’organo politico, ma fino a quando questi servizi non funzionano è meglio fare un’elezione di secondo livello che costa meno al cittadino, levando questi commissari”.

 

- La provincia, in questo momento, fra le tante emergenze in Sicilia, è una priorità?

 

Ci sono tantissime emergenze, come quella dei rifiuti, che in questo momento è ferma perché non siamo in estate ma che tra qualche mese si riproporrà da capo. Invece di parlare di province, che portassero in aula una riforma buona sul sistema dei rifiuti, non per andare a rivoluzionare la governance o a fare più poltrone, ma per capire come realizzare gli impianti piccoli, che fanno pagare meno la TARI (Tassa sui Rifiuti) ai cittadini e che possono essere realizzati territorio per territorio. Io questo mi aspetto da un governo che effettivamente vuole aiutare i siciliani. Per non parlare della sanità: hanno litigato per mesi e mesi per realizzare i direttori generali delle Asp e non si va a parlare di quello che succede dentro gli ospedali, che sono al collasso. Ad oggi, in un anno e mezzo, noi abbiamo fatto solo leggi finanziarie che devono essere fatte, ma tutto il resto è stato bocciato. Un governo dovrebbe porsi queste domande: se io ho perso 1 milione e mezzo di abitanti, che stanno andando in altre regioni pur di non rimanere in Sicilia, quali riforme porto in Assemblea Regionale Siciliana affinché si vada a invertire questo processo di esodo in massa? Invece oggi il governo regionale non fa nulla, ma parla di ripristinare le poltrone nelle province, leggi che salvano pochi deputati e poi queste norme vengono bocciate. E così per tutte le altre emergenze, che siamo bravi ad affrontare durante una campagna elettorale dove si racconta di tutto e di più, ma che poi, quando si rientra nuovamente al governo, vengono nuovamente ignorate”.


facebook
instagram
twitter
youtube
tiktok

 Sicra Press, Testata registrata al Tribunale di Catania n° 11/2014 del 12/05/2014 P.IVA: 05581250874 – P.IVA 05811480879

www.sicrapress.it @ All Right Reserved 2023 - Sito web realizzato da Flazio.com

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione

Iscriviti alla Newsletter

Lasciaci la tua mail per rimanere aggiornato su tutti i nuovi articoli del nostro blog. Lascia la tua mail qui sotto!

Articoli popolari oggi

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione
blog-detail

Lega Navale Italiana, Catania col vento in poppa
Notizie, Attualità, In evidenza,

Lega Navale Italiana, Catania col vento in poppa

Agenzia Sicrapress

2024-04-19 18:44

La sezione di Catania della Lega Navale Italiana ha celebrato con successo l'Assemblea dei Soci giovedì scorso 18 aprile. L'evento ha rappresentato un importa

Dubbio Usb: perchè Antonio ha fatto il soccorritore?
Notizie, Attualità, In evidenza,

Dubbio Usb: perchè Antonio ha fatto il soccorritore?

Agenzia Sicrapress

2024-04-19 15:37

Morte di un ascensorista trasformato in "soccoritore"La morte dell’ascensorista Antonio Pistone, 31 anni (nella foto) - avvenuta ieri pomeriggio ad Aci Sant'

Al Piccolo Teatro della Città in scena La Mite di Dostoevskij
Notizie, Cultura e Spettacolo, #catania, teatro,

Al Piccolo Teatro della Città in scena La Mite di Dostoevskij

Redazione

2024-04-19 15:30

Andrà in scena oggi e domani 20 aprile, ore 21, al Piccolo Teatro della Città.

Chiede soldi e minaccia la madre: i Carabinieri arrestano un 24enne
Notizie, Cronaca, In evidenza, misterbianco,

Chiede soldi e minaccia la madre: i Carabinieri arrestano un 24enne

Redazione

2024-04-19 14:39

I Carabinieri della Tenenza di Misterbianco hanno arrestato un 24enne, poiché responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia.

Puglia e Coltraro al Brancati con Maurizio IV
Notizie, Cultura e Spettacolo, In evidenza, teatro brancati, Emanuele Puglia, Cosimo Cultraro,

Puglia e Coltraro al Brancati con Maurizio IV

Redazione

2024-04-19 14:08

Sino al 27 aprile, al Teatro Brancati di Catania, va in scena lo spettacolo di Edoardo Erba con Emanuele Puglia Cosimo Coltraro Regia Federico Magnano San Lio

Gettano droga nel wc per nasconderla: 3 arresti
Notizie, Cronaca, In evidenza, #carabinieri, spaccio, traffico droga,

Gettano droga nel wc per nasconderla: 3 arresti

Davide Vitanza

2024-04-19 12:16

A Catania, nel quartiere di San Cristoforo, i Carabinieri hanno arrestato tre pusher che vendevano droga, e che hanno provato a disfarsene gettandola nel wc ...

Resta incastrato nella porta dell'ascensore: muore 31enne
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Resta incastrato nella porta dell'ascensore: muore 31enne

Agenzia Sicrapress

2024-04-19 08:54

Un manutentore di ascensori di 31 anni è morto dopo essere rimasto incastrato tra la cabina e la porta di un piano dell'elevatore di un condominio di Aci Sant'A

Giustizia è fatta: assolti i giornalisti Sammito e Di Raimondo
Notizie, Attualità, In evidenza,

Giustizia è fatta: assolti i giornalisti Sammito e Di Raimondo

Agenzia Sicrapress

2024-04-18 19:24

La giornalista Viviana Sammito è stata assolta, dalla Corte d’Appello di Catania, prima sezione penale, dall’accusa di diffamazione aggravata a mezzo stampa, pe

Santi Rando si dimette:
In evidenza, pandora, santi rando,

Santi Rando si dimette: "Mai chiesto voti ad ambienti mafiosi"

Agenzia Sicrapress

2024-04-18 17:08

Operazione Pandora: dichiarazioni spontanee dell'ormai ex sindaco di Tremestieri Etneo

Nota vocale sul litigio Zeoli-Chiricò: il tecnico chiede scusa a tutti
Notizie, Sport, In evidenza, catania fc,

Nota vocale sul litigio Zeoli-Chiricò: il tecnico chiede scusa a tutti

Redazione

2024-04-18 16:34

Una nota vocale dell'allenatore del Catania diffusa sui social

A Catania i finalisti del Premio Strega
Notizie, Cultura e Spettacolo, In evidenza, catania book festival, premio Strega,

A Catania i finalisti del Premio Strega

Redazione

2024-04-18 16:07

Il direttore Dei Pieri: “Portare a Catania per la seconda volta in dodici mesi il più autorevole premio letterario italiano, è per noi una grande responsabilità

Terziario Innovativo di Confindustria: Lo Faro è il nuovo presidente
Notizie, Attualità, In evidenza, confindustriacatania,

Terziario Innovativo di Confindustria: Lo Faro è il nuovo presidente

Agenzia Sicrapress

2024-04-18 15:59

Lo ha eletto l’assemblea della sezione che ha rinnovato anche i componenti del comitato direttivo

Investimenti sulle Ferrovie in Sicilia, i conti non tornano
Notizie, Attualità, In evidenza, comitato pendolari siciliani, Giosuè Malaponti – Comitato Pendolari Siciliani,

Investimenti sulle Ferrovie in Sicilia, i conti non tornano

Redazione

2024-04-18 07:00

Annunciati investimenti per oltre 22 mld di euro, dei quali 17,6 mld già finanziati e la rimanenza da finanziare.

Aci Trezza, finisce in acqua con l'auto: salvo
Notizie, Cronaca, In evidenza, aci trezza, porto aci trezza,

Aci Trezza, finisce in acqua con l'auto: salvo

Agenzia Sicrapress

2024-04-17 21:48

Tentativo di suicidio o disattenzione? Un uomo di 62 anni è finito in acqua con la sua macchina nelle acque del porto di Aci Trezza. E’ stato salvato dall’ope

Inchieste a Paternó e Tremestieri:
Notizie, Attualità, In evidenza,

Inchieste a Paternó e Tremestieri: "Si dimettano i coinvolti"

Redazione

2024-04-17 18:57

L’Associazione “Antimafia e Legalità”, in merito alle recenti vicende giudiziarie che hanno coinvolto l’Amministrazione Comunale di Paternò e quella di Tremesti

Vicenda Sammartino, la preoccupazione del Sifus sugli
Notizie, Attualità, Sindacato, In evidenza, sifus, sifusconfali, sammartino,

Vicenda Sammartino, la preoccupazione del Sifus sugli "impegni" dell'assessorato

Redazione

2024-04-17 18:05

La nota di Ernesto Abate segretario generale regionale del Sifus

Enna, Campanella:
Notizie, Sport, In evidenza, enna, promozione, serie d,

Enna, Campanella: "Pensavo di avere un gruppo di esauriti e pazzi"

Redazione

2024-04-17 17:15

Il tecnico catanese pronto a firmare per la prossima stagione, anche se...

Luca Sammartino è sereno:
Notizie, Cronaca, In evidenza, regione siciliana, luca sammartino, mafia politica, operazione Pandora,

Luca Sammartino è sereno: "Emergerà la mia totale estraneità"

Agenzia Sicrapress

2024-04-17 15:04

Ha scritto una nota al presidente della Regione, Renato Schifani, per rimettere l’incarico di assessore regionale e Vice presidente della Regione

Mafia e politica, gli accordi e i favori: i nomi degli 11 indagati
Notizie, Cronaca, In evidenza, Tremestieri Etneo, pandora, mafia politica, luca samartino,

Mafia e politica, gli accordi e i favori: i nomi degli 11 indagati

Agenzia Sicrapress

2024-04-17 14:34

Nella giornata odierna, su disposizione della Procura Distrettuale della Repubblica presso il Tribunale di Catania, i Carabinieri del Comando Provinci

Scambio elettorale mafioso: sospeso Sammartino, arrestato sindaco Tremestieri
Notizie, Cronaca, In evidenza, sammartino, sindaco tremestieri, pandora, mafia politica,

Scambio elettorale mafioso: sospeso Sammartino, arrestato sindaco Tremestieri

Agenzia Sicrapress

2024-04-17 09:51

L’indagine dei carabinieri e della procura etnea coinvolge 11 persone ha svelato uno scambio elettorale politico mafioso
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder