facebook
instagram
twitter
logo sicra nero
sicrapress_logo_white

Info & Contatti

Sitemap

Categorie News

Categorie News

La religione, la scuola e il Presidente meritano una breve riflessioneRitrovati ad Aci Castello 3 dipinti rubati al Museo di MilitelloCatania non è terra di conquista, per nessunoTele Meloni, solo premier e ministri immuni dalla par condicioPicanello, stalle e corse clandestineSport Club Gravina, vietato sbagliareDerby da tutto esaurito, Zeoli suona la caricaBelpasso, performance artistica per celebrare l'uguaglianza tra uomini e donneBlitz della Polizia locale, sanzioni e beneficienzaUn gol contro il femminicidio: biglietti introvabili

IN EVIDENZA

Sede:
Via Passo Gravina, 122
95125 Catania CT

 

info@sicrapress.it

 

Umberto Teghini
Direttore responsabile 

 

 

Lucy Gullotta
Direttore editoriale 

 

Attualità

Categorie

roof-columns-natural-history-museum-marseille-sunlight-francesmart-agriculture-iot-with-hand-planting-tree-backgroundvertical-shot-wired-fence-with-blurred-backgroundyoung-man-standing-near-window-holding-disposable-coffee-cup-reading-newspapermedium-shot-talented-woman-singingjogging-2343558_640

Lucarelli: Benevento, la Coppa Italia, il mercato e Torre del Grifo

2023-12-22 14:38

Rosario Cardillo

Notizie, Sport, In evidenza, cristianolucarelli, cataniafc,

Lucarelli: Benevento, la Coppa Italia, il mercato e Torre del Grifo

Ottimista il tecnico rossazzurro alla vigilia della trasferta campana

Puntuale e sorridente, mister Lucarelli ha presentato l’ultimo match dell’anno solare nella conferenza stampa alla vigilia della partita di domani alle 18:30 a Benevento. 

Qualche scambio ironico e sorridente con la stampa prima di cominciare ci restituisce l’idea di un allenatore sereno e carico per i prossimi appuntamenti, dall'ultima di andata al mercato. 

È un Lucarelli che sta già pensando alla ripartenza del campionato e all’impegno definito fondamentale di Coppa  Italia; Lucarelli in conferenza si è fatto anche voce della società, parlando ed elogiando la proprietà Pelligra e i programmi a medio e lungo termine. 

 

Le prime domande, sono state inevitabilmente collegate alla settimana passata dopo una brutta sconfitta (la seconda di fila in campionato), e alla delicata partita al Santa Colomba, in cui dovrà cambiare l’atteggiamento della squadra: 

 

“L’atteggiamento dei giocatori deve cambiare, ho rivisto tutta la partita, azione per azione segnandomi gli errori fatti, ne ho contati almeno 4 e sono tanti, rivedendo la prestazione abbiamo fatto una buona partita anche con il Sorrento, abbiamo creato tante occasioni importanti e un paio di rigori anche questa volta che ci sono stati negati, da quando ci sono io sono già tanti”.

 

Insiste il tecnico livornese sul miglioramento della squadra: “Al netto della nostra crescita, che c’è e ci deve essere e deve essere costante, dobbiamo migliorare a livello realizzativo”. 

 

- A livello tattico e al modulo, ci sia qualcosa da cambiare:

 

“L’abito tecnico tattico è quello giusto, bisogna trovare la via del goal, a un attaccante non puoi insegnare a fare goal perché è un dono della natura, poi sono convinto che arriveranno momenti in cui si segnerà di più”.

 

Torna anche sulla partita persa con il Sorrento che è stata, a modo di vedere del mister, assolutamente immeritata: 

“De Francesco ha messo del tempo per esultare perché non si era nemmeno reso conto di aver segnato, segno che abbiamo preso un goal davvero sfortunato” Continua analizzando anche la difesa, che è forse l’unico punto certo da cui ripartirà il Catania di Lucarelli “c’è da correggere qualcosina ma siamo la seconda difesa del campionato, forse è l’unico che sta facendo il suo e al meglio”. 

 

Nell’analisi della partita di Benevento, abbiamo chiesto al mister come si è preparata la squadra. 

 

“Abbiamo preparato la settimana cercando di recuperare le forze, purtroppo ci sono stati altri due infortuni che sono Bocic e Mazzotta che non saranno disponibili, avremo 16 giocatori di movimento, che bastano e non sarà quindi un alibi quello delle assenze.” 

“Cercheremo di affrontare nel migliore dei modi una squadra, che è partita con i favori dei pronostici e un direttore Marcello Carli per me molto amico, anche loro non hanno raccolto per quello che è il loro potenziale”. 

 

Una partita, quella che affronteranno i rossazzurri che, per come è stato annunciato, potrebbe essere anche decisiva per le ultime scelte da fare sul mercato: 

 

“Dipende, può essere un’ ultima chance come può non esserlo, il mercato di gennaio è balordo perché le squadre non ti cedono chi è in forma e il 24 gennaio abbiamo una partita fondamentale (quella di coppa italia) in cui potrebbe bastare arrivare in finale per essere terzi, per noi sarebbe importante preparare i Playoff tre mesi prima”. 

 

Proprio sull’argomento mercato e sui nuovi innesti che potrebbero arrivare, è stato chiesto di Emanuele Cicerelli, che si è visto al Massimino nell’ultima gara casalinga. 

 

“Emanuele Cicerelli è un giocatore che sa giocare in piazze importanti e calde, noi pensiamo che rimettendolo in sesto possa dare tanto, per noi è un opportunità e riteniamo che potrebbe essere in prospettiva un giocatore importante, continuerà ad allenarsi con noi e valuteremo“

 

Come detto, Lucarelli non si è limitato a parlare di mercato e di campo, ma ha voluto dare voce ai programmi della società, e lo ha fatto con grande orgoglio e ribadendo la scelta fatta, di tornare a Catania rifiutando anche proposte più allettanti che gli avrebbero permesso di restare in serie B, con convinzione e decisione, denotate nelle parole e dalle espressioni del suo viso: “Tre anni per la serie B è l’obiettivo della società, entro quel tempo noi dobbiamo portare il Catania in serie B, se riusciamo quest’anno il prossimo o fra due anni, sarà ancora il tempo giusto” prosegue “la società deve crescere a livello di infrastrutture, si sta riportando il marchio a casa, la società è disposta a fare dei ragionamenti su Torre Del Grifo ma non alle cifre di cui si parla perché servono 10 milioni per riattivarlo e la richiesta è di 27 milioni, nel frattempo bisogna trovare qualcosa di alternativo perché servirebbe comunque tempo per far ripartire il centro sportivo.

 

L’anno scorso la società ha messo 3 milioni e ne metteranno altri per pareggiare i bilanci di quest’anno, questo dimostra che la società è forte”.

 

“Abbiamo dei tempi ben precisi, se dovessimo riuscirci subito saremmo tutti più contenti, noi dobbiamo fare in modo che attraverso i risultati del campo, non facciamo stancare il presidente e la società di investire sul calcio, che è diverso rispetto a quello in cui è abituata a investire la nostra società”.

 

Conclude ribadendo il suo pensiero sull’importanza della piazza etnea, con una frase che non lascia spazi a interpretazioni: 

 

“Se fai bene a Catania puoi far bene da tutte le parti” afferma: “Catania non è per tutti. Io non avrò pace finché non avrò raggiunto l’obiettivo di conquistare la promozione a Catania, dopo la sconfitta con il Sorrento, ho ricevuto un bel messaggio da Grella, che ho conservato e che rivelerò quando avremo raggiunto i nostri obiettivi perché, sono sicuro, ci riuscirò!…”. 

 

La squadra è pronta alla partita di domani consapevole che affronterà un periodo di costruzione che coinvolgerà anche il mercato, per essere più che mai pronti e “agguerriti” per portare avanti il carrarmato rossazzurro in coppa e campionato.


facebook
instagram
twitter
youtube
tiktok

 Sicra Press, Testata registrata al Tribunale di Catania n° 11/2014 del 12/05/2014 P.IVA: 05581250874 – P.IVA 05811480879

www.sicrapress.it @ All Right Reserved 2023 - Sito web realizzato da Flazio.com

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione

Iscriviti alla Newsletter

Lasciaci la tua mail per rimanere aggiornato su tutti i nuovi articoli del nostro blog. Lascia la tua mail qui sotto!

Articoli popolari oggi

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione
blog-detail

La religione, la scuola e il Presidente meritano una breve riflessione
Notizie, Attualità, In evidenza,

La religione, la scuola e il Presidente meritano una breve riflessione

Agenzia Sicrapress

2024-04-14 12:17

di Alfio Franco VinciStiamo dibattendo, e chi sa per quanto tempo ancora gireremo attorno al problema della festività di fine Ramadan, che ha portato alla ch

Ritrovati ad Aci Castello 3 dipinti rubati al Museo di Militello
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Ritrovati ad Aci Castello 3 dipinti rubati al Museo di Militello

Agenzia Sicrapress

2024-04-14 10:15

Mercoledì 17 aprile alle ore 12.00 circa, all’interno del Museo Civico “Sebastiano Guzzone”, il Comandante del Nucleo Carabinieri per la Tutela del Patrimonio C

Catania non è terra di conquista, per nessuno
Notizie, Sport, In evidenza,

Catania non è terra di conquista, per nessuno

Umberto Teghini

2024-04-14 08:26

Il Monterosi Tuscia ha battuto il Giugliano, il,Potenza é stato sconfitto in casa 0 a 3 dal Foggia.La partita di stasera, il derby col Messina, al Massimino,

Tele Meloni, solo premier e ministri immuni dalla par condicio
Notizie, Politica, In evidenza,

Tele Meloni, solo premier e ministri immuni dalla par condicio

Agenzia Sicrapress

2024-04-13 23:52

Alessandro MiliaEntrano in vigore le nuove regole per la Par Condicio in Rai. Nonostante le polemiche e la contrarietà di tutte le opposizioni, la maggioranza

Picanello, stalle e corse clandestine
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Picanello, stalle e corse clandestine

Agenzia Sicrapress

2024-04-13 21:33

Con l’odierna operazione si conferma il quotidiano impegno dei Carabinieri del Comando Provinciale di Catania verso la tutela dei diritti degli animali, per con

Sport Club Gravina, vietato sbagliare
Notizie, Sport, In evidenza, gela, sport club gravina, basket serie c unica,

Sport Club Gravina, vietato sbagliare

Davide Vitanza

2024-04-13 17:37

Alla vigilia dell'ultima di campionato contro il Basket School Gela, Davide Cavazza ci ha parlato della situazione in casa Sport Club Gravina e dei play-out ...

Derby da tutto esaurito, Zeoli suona la carica
Notizie, Sport, In evidenza, cataniamessina, catania fc, zeoli,

Derby da tutto esaurito, Zeoli suona la carica

Davide Vitanza

2024-04-13 13:59

Alla vigilia del derby contro il Messina, l'allenatore del Catania Zeoli ha parlato nel pre-partita dell'incontro e della fiducia dei tifosi ...

Belpasso, performance artistica per celebrare l'uguaglianza tra uomini e donne
Notizie, Cultura e Spettacolo, In evidenza,

Belpasso, performance artistica per celebrare l'uguaglianza tra uomini e donne

Redazione

2024-04-12 16:21

Uniti in un obiettivo comune: sensibilizzare e celebrare l'uguaglianza tra uomini e donne. Non a caso nella Giornata internazionale della donna

Blitz della Polizia locale, sanzioni e beneficienza
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Blitz della Polizia locale, sanzioni e beneficienza

Agenzia Sicrapress

2024-04-12 15:18

Polizia Locale, controlli in Pescheria, viale Rapisardi e piazza dei MartiriProseguono i servizi di controllo del territorio svolti dalla Polizia Municipale i

Un gol contro il femminicidio: biglietti introvabili
Notizie, Sport, In evidenza, +femminicidio, solidarietà, un goal per la solidarietà,

Un gol contro il femminicidio: biglietti introvabili

Davide Vitanza

2024-04-12 14:51

Tutto pronto per l'evento "Un Goal per la Solidarietà" con tematica il femminicidio che si terrà allo stadio Massimino. Oggi la conferenza stampa ...

Un’assemblea pubblica per dire basta morti sul lavoro
Notizie, Attualità, In evidenza, morti sul lavoro, Olga Benario, Suviana,

Un’assemblea pubblica per dire basta morti sul lavoro

Davide Vitanza

2024-04-12 10:44

Il numero di morti sul lavoro è allarmante: l'Associazione comunista "Olga Benario" ha programmato un'assemblea pubblica per dire basta ...

Brancati, chi lo ricorderà a 70 anni dalla sua morte?
Notizie, Cultura e Spettacolo, In evidenza, vitaliano brancati,

Brancati, chi lo ricorderà a 70 anni dalla sua morte?

Salvo Pappalardo

2024-04-12 07:00

Lo scrittore è entrato di diritto nella storia della letteratura italiana

Rotary, Membership a Enna: Franco Proto esalta il
Notizie, Attualità, In evidenza, rotary, rotary viagrande 150, Franco Proto,

Rotary, Membership a Enna: Franco Proto esalta il "gioco di squadra"

Lucy Gullotta

2024-04-11 16:45

Durante il seminario sulla Membership organizzato dal Rotary, il presidente del Rotary Viagrande 150, Franco Proto, ha parlato della sua attività ...

Torre del Grifo, asta deserta al secondo tentativo
Notizie, Attualità, In evidenza, torredelgrifo, cataniacalcio, cataniafc,

Torre del Grifo, asta deserta al secondo tentativo

Agenzia Sicrapress

2024-04-11 15:50

Lo storico centro sportivo: prezzo base di € 21.705.000 mentre l’offerta minima era pari a € 16.278.750 con cauzione minima pari al 10% del prezzo offerto

Scaricano rifiuti e gli danno fuoco: sorpresi dai carabinieri
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Scaricano rifiuti e gli danno fuoco: sorpresi dai carabinieri

Agenzia Sicrapress

2024-04-11 12:12

Nell’ambito della mirata campagna di prevenzione e contrasto ai reati ambientali avviata in tutto il territorio etneo dal Comando Provinciale Carabinieri di Cat

Castronovo sugli Inceneritori:
Notizie, Ambiente, In evidenza,

Castronovo sugli Inceneritori: "Nessun vantaggio per i siciliani"

Agenzia Sicrapress

2024-04-11 07:00

Nessun risparmio e nessun vantaggio per i siciliani ma solo una grande truffa e un grande danno ambientale secondo il presidente di LEGAMBIENTE

Rubano l'auto al Parroco, i fedeli avviano raccolta fondi
Notizie, Cronaca, In evidenza, grammichele, don cristian,

Rubano l'auto al Parroco, i fedeli avviano raccolta fondi

Agenzia Sicrapress

2024-04-10 19:39

La Lancia Delta di un parroco, don Cristian è sparita sabato scorso: i carabinieri l'hanno ritrovata il giorno dopo nelle campagne di Francofonte ma...

Le nuove tecnologie digitali possono davvero aumentare la sicurezza online?
Notizie, Attualità, In evidenza, Intelligenza artificiale, phishing,

Le nuove tecnologie digitali possono davvero aumentare la sicurezza online?

Redazione

2024-04-10 13:43

L'IA, include oggi una serie di strumenti sofisticati che promettono di proteggere gli utenti da minacce sempre più complesse e diffuse online

Arrestato per uso di un mitragliatore dopo un incidente
Notizie, Cronaca, In evidenza, biancavilla,

Arrestato per uso di un mitragliatore dopo un incidente

Agenzia Sicrapress

2024-04-10 13:38

Porto e detenzione di arma da guerra, rissa e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Con queste accuse i carabinieri della stazione d

Asp Catania: prenotare le visite sarà più facile attraverso il Cup
Notizie, Attualità, In evidenza, aspct, cup,

Asp Catania: prenotare le visite sarà più facile attraverso il Cup

Agenzia Sicrapress

2024-04-10 12:54

Sono state assegnate nuove risorse umane, con incremento di professionalità interne e con il reclutamento di ulteriori 10 unità
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder