facebook
instagram
twitter
logo sicra nero
sicrapress_logo_white

Info & Contatti

Sitemap

Categorie News

Categorie News

Festival Letterario "Parola per Parola", identità e culturaLungomare, tenta la rapina in banca con una pistola giocattoloSpaccio nel Giarrese, smantellata organizzazione: 4 arresti, 20 indagatiChiosco bar, dehors abusivo e apparecchi per gioco d'azzardoPrevenzione e sicurezza, l'Asp dona alla Corte d'Appello 6 defibrillatoriCatania imbarazzante, ko anche col Sorrento già salvoMinivan si ribalta in autostrada: 7 feriti di cui 3 graviTaormina, impatto fra 2 moto: ragazzo in comaAddio a Vincenzo Agostino, aspettava la verità da 35 anniTruffa dello specchietto, donna 72enne non ci casca e lo denuncia

IN EVIDENZA

Sede:
Via Passo Gravina, 122
95125 Catania CT

 

info@sicrapress.it

 

Umberto Teghini
Direttore responsabile 

 

 

Lucy Gullotta
Direttore editoriale 

 

Attualità

Categorie

roof-columns-natural-history-museum-marseille-sunlight-francesmart-agriculture-iot-with-hand-planting-tree-backgroundvertical-shot-wired-fence-with-blurred-backgroundyoung-man-standing-near-window-holding-disposable-coffee-cup-reading-newspapermedium-shot-talented-woman-singingjogging-2343558_640

Gravina, stazione radio in centro urbano: la protesta dei residenti

2022-09-28 15:00

Redazione

Notizie, Attualità, #sicrapress, gravina, emergenza,

Gravina, stazione radio in centro urbano: la protesta dei residenti

A Gravina di Catania, in pieno centro urbano, è stata appena impiantata una stazione radio base altamente potenziata  che contempla G2, G3, G4, G5 N

A Gravina di Catania, in pieno centro urbano, è stata appena impiantata una stazione radio base altamente potenziata  che contempla G2, G3, G4, G5 NR operante in banda 700 MHz e G5 sperimentale operante in banda 3700MHz, ad opera della società Iliad, scatenando la protesta dei residenti che denunciano la mancanza di un piano delle antenne e di comunicazione.


Le antenne posizionate sul tetto di uno stabile irradiano verso le palazzine adiacenti

“La stazione sorge precisamente sul tetto di un immobile sito in via Gramsci 148, a ridosso delle abitazioni civili circostanti, con antenne rivolte proprio in direzione delle predette abitazioni, con immissioni di campo elettromagnetico superiori al 70% del valore stabilito dalla normativa in vigore, come dichiarato dall’Arpa nel proprio parere tecnico-previsionale rilasciato nel dicembre 2021” spiega l’ingegnere Agata Anna Milazzo, residente al confine con l’immobile che ospita le antenne. “Già lo scorso agosto – racconta l’ingegnere Milazzo – quando ci siamo accorti dell’inizio dei lavori, abbiamo presentato richiesta copia atti e segnalazione al Comune di Catania, all’Arpa, al Genio Civile, alla Sovrintendenza ed all’ASP, affinché si attivassero per evitare che venisse installata una stazione radio base altamente nociva per la salute pubblica, stante che la stessa è in zona densamente urbanizzata e a ridosso delle abitazioni, in area già interessata da altri impianti, chiedendo di intervenire con azioni cautelative nel rispetto del principio di precauzione applicato dall’Oms. Contestualmente è stata avanzata richiesta di copia atti delle autorizzazioni rilasciate e del progetto presentato dalla società di telecomunicazioni: solamente l’Arpa ed il Genio Civile hanno permesso l’accesso ad alcuni documenti, mentre il Comune di Gravina di Catania ha negato qualsiasi tipo di accesso, trincerandosi dietro una presunta motivata opposizione di Iliad".


Non tutta la documentazione è stata resa visibile

"Peccato – sottolinea l’ingegnere che abita proprio nella direzione in cui irradiano le antenne  - che nell’opposizione di Iliad, per come peraltro riportato dalla nota del 15 settembre 2022 a firma di Gambera, responsabile servizio tributi patrimonio e sviluppo economico del Comune di Gravina, si legga “la documentazione relativa allo sviluppo della rete di Iliad Italia include informazioni sensibili sotto il profilo commerciale ed industriale, nonché informazioni riservate sotto il profilo della tutela e protezione dei dati personali”, a conferma che la predetta società ha posto il veto solo alla comunicazione di informazioni sensibili. Ciò significa che, in modo del tutto arbitrario e strumentale, il Comune ha negato l’accesso al progetto e ciò risulta gravissimo se si considera che l’Arpa, nel proprio parere previsionale, ha chiaramente scritto che in alcuni punti le emissioni previste superano di ben il 70% quelle di legge!” 


Il comune di Gravina si è dotato ieri di un regolamento ma non ha ancora redatto il piano delle antenne

“Ancor più grave è il fatto che da un confronto con il sindaco Massimiliano Giammusso non ha inteso prendere posizione nel merito, dichiarando semplicemente che il Comune non ha alcun potere. Asserzione decisamente fantasiosa e priva di riscontro stante che è proprio l’ente locale che ha il dovere di vigilare sul proprio territorio a tutela dei cittadini nonché deve esaminare la documentazione che viene prodotta ma preferisce fare decorrere i termini di leggi per un silenzio assenso. Del resto, il Comune di Gravina di Catania, proprio ieri sera si è dotato di un regolamento ma non ha ancora redatto il piano delle antenne, di fatto consentendo il proliferarsi di stazioni radio base che danneggiano la salute dei residenti, che deturpano il territorio, che creano danni economici ai proprietari limitrofi che vedono svalutato il valore del proprio bene immobile”.L’ingegnere Milazzo, dall’analisi dei documenti forniti dal Genio Civile, ha rilevato come “il progetto presentato sia difforme dallo stato di fatto e necessiti di ulteriore verifica, già richiesta; esaminando poi il parere preventivo della Sovrintendenza, in base al quale, dalla documentazione presentata, l’intervento non altera i caratteri paesaggistici del sito, rispetto al preesistente, la stessa ha potuto riscontrare come lo stato di fatto alteri, modifichi e deturpi, lo stato dei luoghi"."​Mentre tutti gli enti interessati stanno a guardare - conclude Milazzo - non preoccupandosi della salute pubblica, passandosi la palla gli uni con gli altri, a farne le spese sono i cittadini di Via Gramsci che hanno assistito alla “nascita” di un impianto altamente nocivo, deturpante il territorio, lesivo degli interessi economici dei privati, certamente non necessario in zona densamente abitata; impianto, peraltro, posizionato ed ultimato senza che nessuna autorità intervenisse a controllare    e senza avere informato la cittadinanza. Anche la Procura della Repubblica, informata dal Genio Civile, ad oggi non sembra essere intervenuta, o non è dato saperlo. Un ennesimo passo falso da parte di chi amministra, da parte di chi dovrebbe proteggere ed agire facendo valere il bene costituzionalmente garantito della salute pubblica”.[gallery ids="64581,64582,64583"]



facebook
instagram
twitter
youtube
tiktok

 Sicra Press, Testata registrata al Tribunale di Catania n° 11/2014 del 12/05/2014 P.IVA: 05581250874 – P.IVA 05811480879

www.sicrapress.it @ All Right Reserved 2023 - Sito web realizzato da Flazio.com

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione

Iscriviti alla Newsletter

Lasciaci la tua mail per rimanere aggiornato su tutti i nuovi articoli del nostro blog. Lascia la tua mail qui sotto!

Articoli popolari oggi

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione
blog-detail

Festival Letterario
Notizie, Cultura e Spettacolo, In evidenza, teatro,

Festival Letterario "Parola per Parola", identità e cultura

Redazione

2024-04-23 12:30

Durante i quattro giorni, gli appuntamenti si sono svolti nei luoghi del cuore della cultura belpassese: il Teatro Nino Martoglio, la Biblioteca Comunale...

Lungomare, tenta la rapina in banca con una pistola giocattolo
Notizie, Cronaca, In evidenza, Rapina Catania, unicredit,

Lungomare, tenta la rapina in banca con una pistola giocattolo

Redazione

2024-04-23 12:26

Paura in mattinata fra i clienti della filiale Unicrediti di viale Ruggero di Lauria a Catania

Spaccio nel Giarrese, smantellata organizzazione: 4 arresti, 20 indagati
Notizie, Cronaca, In evidenza, #carabinieri, Spaccio Droga, giarrese, tigre reale,

Spaccio nel Giarrese, smantellata organizzazione: 4 arresti, 20 indagati

Redazione

2024-04-23 11:25

Accusati di associazione per traffico illecito di sostanze stupefacenti nonché per acquisto e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio

Chiosco bar, dehors abusivo e apparecchi per gioco d'azzardo
Notizie, Cronaca, In evidenza, carabinieri Catania, chiosco bar,

Chiosco bar, dehors abusivo e apparecchi per gioco d'azzardo

Agenzia Sicrapress

2024-04-22 13:58

Verifiche in alcune attività commerciali della zona, concentrando l’attenzione suquelle presenti in via F. Crispi, viale Libertà e via Umberto

Prevenzione e sicurezza, l'Asp dona alla Corte d'Appello 6 defibrillatori
Notizie, Attualità, In evidenza, asp, tribunale catania, dae,

Prevenzione e sicurezza, l'Asp dona alla Corte d'Appello 6 defibrillatori

Redazione

2024-04-22 10:43

Contestualmente alla consegna dei DAE è stato sottoscritto fra le parti il Comodato d’uso gratuito, della durata di cinque anni

Catania imbarazzante, ko anche col Sorrento già salvo
Notizie, Sport, In evidenza, cataniacalcio, serie c, sorrento-catania,

Catania imbarazzante, ko anche col Sorrento già salvo

Davide Vitanza

2024-04-21 22:40

Male il Catania, che perde per 3-2 contro il Sorrento e ora rischia seriamente di non arrivare ai play-off. Grande delusione per un campionato inconsistente ...

Minivan si ribalta in autostrada: 7 feriti di cui 3 gravi
Notizie, Cronaca, In evidenza, incidente catenanuova, oratorio san gregorio,

Minivan si ribalta in autostrada: 7 feriti di cui 3 gravi

Agenzia Sicrapress

2024-04-21 20:10

Dei sette feriti, tre sono stati trasportati in codice rosso a Catania; due in elicottero al Cannizzaro, un terzo in ambulanza in un'altra struttura

Taormina, impatto fra 2 moto: ragazzo in coma
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Taormina, impatto fra 2 moto: ragazzo in coma

Agenzia Sicrapress

2024-04-21 15:06

Impatto violentissimo fra 2 moto a Taormina. È in fin di vita ricoverato in Rianimazione all'ospedale San Vincenzo di Taormina un 23enne di Letojanni che a bord

Addio a Vincenzo Agostino, aspettava la verità da 35 anni
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Addio a Vincenzo Agostino, aspettava la verità da 35 anni

Agenzia Sicrapress

2024-04-21 13:56

È morto Vincenzo Agostino, 87 anni, che per tanti anni si è battuto per ottenere giustizia per la morte del figlio Nino, l'agente di polizia assassinato dalla m

Truffa dello specchietto, donna 72enne non ci casca e lo denuncia
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Truffa dello specchietto, donna 72enne non ci casca e lo denuncia

Agenzia Sicrapress

2024-04-21 08:47

I Carabinieri della Stazione di Calatabiano hanno identificato e denunciato per “tentata truffa aggravata” l’autore di una tentata “truffa dello specchietto” in

Muri Antichi travolgente, a Napoli non c'è storia
Notizie, Sport, In evidenza,

Muri Antichi travolgente, a Napoli non c'è storia

Agenzia Sicrapress

2024-04-20 18:53

Torna alla vittoria la Giorgini Ottica Muri Antichi e lo fa con una goleada ai danni della Basilicata 2000 a Napoli.Inserendo così un ulteriore tassello alla

Giornata mondiale della Terra, le iniziative di Legambiente
Notizie, Attualità, In evidenza,

Giornata mondiale della Terra, le iniziative di Legambiente

Agenzia Sicrapress

2024-04-20 17:33

La Giornata della Terra si celebra il 22 aprile in tutto il mondo per riflettere sui grandi temi ambientali che riguardano la salute del nostro pianeta: Il ca

Festa al Gaeta di Enna, l'augurio di Proto:
Notizie, Sport, In evidenza, Calcio, Eccellenza Girone B,

Festa al Gaeta di Enna, l'augurio di Proto: "Non c’è due senza tre”

Umberto Pioletti

2024-04-20 13:50

Allo stadio “Generale Gaeta” sarà festa doppi

Catania, il calcio giovanile si è spento
Notizie, Attualità, Sport, In evidenza, Calcio, calcio giovanile,

Catania, il calcio giovanile si è spento

Salvo Pappalardo

2024-04-20 12:48

Oggi in panchina ci sono ben 11 bambini, che avendo pagato la retta mensile, vogliono giocare  per diritto acquisito...

Sport Club Gravina, vincere è fondamentale
Notizie, Sport, In evidenza, sport club gravina, play-out, svincolati milazzo,

Sport Club Gravina, vincere è fondamentale

Davide Vitanza

2024-04-20 12:20

Alla vigilia del primo turno dei play-out, coach Guadalupi ha parlato dell'importanza dell'incontro fra Sport Club Gravina e Svincolati Milazzo ...

Sammartino sereno:
Notizie, Attualità, In evidenza,

Sammartino sereno: "Estraneo a tutto..."

author

2024-04-20 10:23

Sorridente e apparentemente sereno. Luca Sammartino, ormai ex vicepresidente della Regione con delega all’Agricoltura, all’uscita dal Palazzo di Giustizia, most

Ricatta un coetaneo di divulgare foto intime; indagato un 14enne
Notizie, Cronaca, In evidenza, #catania, Pedopronografia,

Ricatta un coetaneo di divulgare foto intime; indagato un 14enne

Redazione

2024-04-20 09:52

La polizia postale di Catania, da indagini coordinate dalla Procura della Repubblica per i minorenni, ha individuato un quattordicenne catanese ritenu

Lega Navale Italiana, Catania col vento in poppa
Notizie, Attualità, In evidenza,

Lega Navale Italiana, Catania col vento in poppa

Agenzia Sicrapress

2024-04-19 18:44

La sezione di Catania della Lega Navale Italiana ha celebrato con successo l'Assemblea dei Soci giovedì scorso 18 aprile. L'evento ha rappresentato un importa

Dubbio Usb: perchè Antonio ha fatto il soccorritore?
Notizie, Attualità, In evidenza,

Dubbio Usb: perchè Antonio ha fatto il soccorritore?

Agenzia Sicrapress

2024-04-19 15:37

Morte di un ascensorista trasformato in "soccoritore"La morte dell’ascensorista Antonio Pistone, 31 anni (nella foto) - avvenuta ieri pomeriggio ad Aci Sant'

Al Piccolo Teatro della Città in scena La Mite di Dostoevskij
Notizie, Cultura e Spettacolo, #catania, teatro,

Al Piccolo Teatro della Città in scena La Mite di Dostoevskij

Redazione

2024-04-19 15:30

Andrà in scena oggi e domani 20 aprile, ore 21, al Piccolo Teatro della Città.
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder