facebook
instagram
twitter
logo sicra nero
sicrapress_logo_white

Info & Contatti

Sitemap

Categorie News

Categorie News

Giustizia è fatta: assolti i giornalisti Sammito e Di RaimondoSanti Rando si dimette: "Mai chiesto voti ad ambienti mafiosi"Nota vocale sul litigio Zeoli-Chiricò: il tecnico chiede scusa a tuttiA Catania i finalisti del Premio StregaTerziario Innovativo di Confindustria: Lo Faro è il nuovo presidenteInvestimenti sulle Ferrovie in Sicilia, i conti non tornanoAci Trezza, finisce in acqua con l'auto: salvoInchieste a Paternó e Tremestieri: "Si dimettano i coinvolti"Vicenda Sammartino, la preoccupazione del Sifus sugli "impegni" dell'assessoratoEnna, Campanella: "Pensavo di avere un gruppo di esauriti e pazzi"

IN EVIDENZA

Sede:
Via Passo Gravina, 122
95125 Catania CT

 

info@sicrapress.it

 

Umberto Teghini
Direttore responsabile 

 

 

Lucy Gullotta
Direttore editoriale 

 

Attualità

Categorie

roof-columns-natural-history-museum-marseille-sunlight-francesmart-agriculture-iot-with-hand-planting-tree-backgroundvertical-shot-wired-fence-with-blurred-backgroundyoung-man-standing-near-window-holding-disposable-coffee-cup-reading-newspapermedium-shot-talented-woman-singingjogging-2343558_640

Esdebitami e Unes, riflessioni sul sovraindebitamento

2022-09-27 05:00

Redazione

Notizie, Attualità, esdebitami, Unes Aps,

Esdebitami e Unes, riflessioni sul sovraindebitamento

All'hotel Plaza di Catania si è svolto il convegno organizzato da Esdebitami Retake S.p.a., società Benefit che persegue finalità di beneficio pu

All'hotel Plaza di Catania si è svolto il convegno organizzato da Esdebitami Retake S.p.a., società Benefit che persegue finalità di beneficio pubblico. All'incontro hanno partecipato i Fondatori, i Referenti e i Consulenti dell'OCC UNES APS unitamente ai fondatori di ESDEBITAMI, per illustrare le novità sul sovraindebitamento introdotte a seguito dell'entrata in vigore del nuovo Codice della Crisi e le alternative offerte per via stragiudiziale da Esdebitami, prima tra tutte la soluzione "SalvaLaTuaCasa".


Unes, Unione nazionale equilibrio sociale

I relatori, avvocato Anna Raco - presidente di UNES e avvocato Maria Falcone - referente OCC (Organo Composizione Crisi) di Catania e Caltagirone, dott. Salvatore Toscano e dott. Orazio Lorenzo Barbagallo- consulente e gestore della crisi, hanno illustrato le nuove procedure che dal 15/07/2022 sono entrate in vigore con il nuovo Codice della Crisi, d-lgs. n.14/2019 in attuazione della L.155/2017.Apre il convegno l’intervento del presidente di Unes Aps, avvocato Anna Raco affermando che “


Il codice della crisi, da una parte, è finalizzato ad una accelerazione dei tempi di definizione delle procedure di sovraindebitamento; dall'altra, prevede una disciplina che ricalca quella delle procedure concorsuali, con presupposti e requisiti rigidi e tassativi, che comportano scelte obbligate sul tipo di procedura di sovraindebitamento da seguire”.

A seguire l’intervento del dott. Salvatore Toscano, che ha illustrato il ruolo dell’OCC nell’assistere il debitore nella redazione di un piano di rientro, nonchè la disciplina del sovraindebitamento alla luce dell’entrata in vigore del nuovo Codice della Crisi, con cui il legislatore ha cercato di uniformare la materia con quella delle procedure concorsuali. Toscano ha messo in luce anche le prime criticità dal momento che non è possibile presentare nessun ricorso presso i Tribunali poiché non è stata ancora recepita la procedura.Particolarmente apprezzato poi l’intervento di Maria Falcone, referente OCC per Catania e Caltagirone: “D


a noi vengono spesso persone disperate, e noi cerchiamo di comprendere, facendo un’analisi dettagliata della situazione, cerchiamo di capire, di indagare, di verificare e di controllare poiché la nostra relazione sarà poi valutata da un giudice

.”Il dott. Orazio Barbagallo, consulente e gestore della crisi per Unes, invece, ha posto l’accento sulla disperazione delle famiglie: “N


oi cerchiamo innanzitutto di conoscere le motivazioni per le quali si arrivi a questo tipo di situazione. Per questa ragione siamo sempre scrupolosi, non nascondo il fatto che spesso ci immedesimiamo nelle storie, storie difficili da comprendere e proprio per questo il nostro lavoro diventa importante e determinante

”.Il dibattito si è incentrato sulle differenze con la vecchia legge L. n.3/2012, dal quale sono scaturite delle criticità soprattutto per quanto concerne il nuovo piano del consumatore.Ora, sembra che le maglie della legge siano state ristrette limitando drasticamente la possibilità di accesso alle procedure. Con la precedente legge 3/2012 il consumatore aveva la possibilità di poter accedere a tutte le procedure: Piano del consumatore – Accordo di ristrutturazione dei debiti - Liquidazione del patrimonio e da ultimo, Esdebitazione del debitore incapiente.  Il nuovo codice della crisi, più nel dettaglio, sebbene per molti aspetti risolva le criticità dell'ex legge 3/2012, di fatto preclude la possibilità al consumatore di accedere ad un Accordo con i creditori, oggi denominato Concordato minore, che rappresentava una seconda chance per il debitore, ricorrendo alla liquidazione del patrimonio solo in extrema ratio.A seguito della modifica, invece, il consumatore può accedere alla procedura di "Ristrutturazione dei debiti del consumatore", o, come unica alternativa, può liquidare tutto il patrimonio attraverso la procedura della “liquidazione controllata”. Procedure, quest’ultima, che è stata rivista nel suo contenuto, infatti a norma dell’art. 268 del Nuovo Codice della Crisi, al secondo comma, la liquidazione controllata può essere chiesta anche dai creditori, se il debito è superiore ad euro 50.000.Appare lampante come la legge non riesca a configurarsi un aiuto concreto, soprattutto al sud Italia, considerato l’elevato numero di procedure esecutive che hanno ad oggetto la prima casa, mettendo in ginocchio intere famiglie. La cerchia di soggetti stretti dalla morsa dei debiti nella stragrande maggioranza dei casi si sono indebitati per mutui e/o finanziamenti erogati con importi più elevati del dovuto, generalmente finalizzati per l’acquisto della casa familiare, oppure per ricorso alla liquidità al fine di sopperire la mancanza di redditi conseguenti ad un licenziamento.  Dove sta l'aggravante? Se un debitore ha contratto debiti per le motivazioni suddette, il giudice potrebbe riscontrare il requisito di colpa grave nell'indebitamento precludendo l’omologa della Ristrutturazione dei debiti del consumatore, e come già sopra esposto l’unica soluzione per il debitore sarà quella di liquidazione del proprio patrimonio.Il convegno si conclude con le alternative offerte per via stragiudiziale da Esdebitami, prima tra tutte la soluzione SalvaLaTuaCasa.  Progetto innovativo e unico a difesa delle famiglie in difficoltà con le case poste all’asta, come relazionato dal dott. Claudio Catania- fondatore di Esdebitami.Al convegno del Plaza, ha preso parte anche il presidente della società Esdebitami, dott. Luigi Ursino, il quale ha focalizzato il suo intervento sul grave periodo di crisi economica che stanno attraversando le famiglie ma soprattutto le piccole e medie imprese, motore indispensabile del nostro Paese.Non tutto è perduto con il progetto studiato dalla società di Esdebitami – Salvalatuacasa. 



facebook
instagram
twitter
youtube
tiktok

 Sicra Press, Testata registrata al Tribunale di Catania n° 11/2014 del 12/05/2014 P.IVA: 05581250874 – P.IVA 05811480879

www.sicrapress.it @ All Right Reserved 2023 - Sito web realizzato da Flazio.com

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione

Iscriviti alla Newsletter

Lasciaci la tua mail per rimanere aggiornato su tutti i nuovi articoli del nostro blog. Lascia la tua mail qui sotto!

Articoli popolari oggi

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione
blog-detail

Giustizia è fatta: assolti i giornalisti Sammito e Di Raimondo
Notizie, Attualità, In evidenza,

Giustizia è fatta: assolti i giornalisti Sammito e Di Raimondo

Agenzia Sicrapress

2024-04-18 19:24

La giornalista Viviana Sammito è stata assolta, dalla Corte d’Appello di Catania, prima sezione penale, dall’accusa di diffamazione aggravata a mezzo stampa, pe

Santi Rando si dimette:
In evidenza, pandora, santi rando,

Santi Rando si dimette: "Mai chiesto voti ad ambienti mafiosi"

Agenzia Sicrapress

2024-04-18 17:08

Operazione Pandora: dichiarazioni spontanee dell'ormai ex sindaco di Tremestieri Etneo

Nota vocale sul litigio Zeoli-Chiricò: il tecnico chiede scusa a tutti
Notizie, Sport, In evidenza, catania fc,

Nota vocale sul litigio Zeoli-Chiricò: il tecnico chiede scusa a tutti

Redazione

2024-04-18 16:34

Una nota vocale dell'allenatore del Catania diffusa sui social

A Catania i finalisti del Premio Strega
Notizie, Cultura e Spettacolo, In evidenza, catania book festival, premio Strega,

A Catania i finalisti del Premio Strega

Redazione

2024-04-18 16:07

Il direttore Dei Pieri: “Portare a Catania per la seconda volta in dodici mesi il più autorevole premio letterario italiano, è per noi una grande responsabilità

Terziario Innovativo di Confindustria: Lo Faro è il nuovo presidente
Notizie, Attualità, In evidenza, confindustriacatania,

Terziario Innovativo di Confindustria: Lo Faro è il nuovo presidente

Agenzia Sicrapress

2024-04-18 15:59

Lo ha eletto l’assemblea della sezione che ha rinnovato anche i componenti del comitato direttivo

Investimenti sulle Ferrovie in Sicilia, i conti non tornano
Notizie, Attualità, In evidenza, comitato pendolari siciliani, Giosuè Malaponti – Comitato Pendolari Siciliani,

Investimenti sulle Ferrovie in Sicilia, i conti non tornano

Redazione

2024-04-18 07:00

Annunciati investimenti per oltre 22 mld di euro, dei quali 17,6 mld già finanziati e la rimanenza da finanziare.

Aci Trezza, finisce in acqua con l'auto: salvo
Notizie, Cronaca, In evidenza, aci trezza, porto aci trezza,

Aci Trezza, finisce in acqua con l'auto: salvo

Agenzia Sicrapress

2024-04-17 21:48

Tentativo di suicidio o disattenzione? Un uomo di 62 anni è finito in acqua con la sua macchina nelle acque del porto di Aci Trezza. E’ stato salvato dall’ope

Inchieste a Paternó e Tremestieri:
Notizie, Attualità, In evidenza,

Inchieste a Paternó e Tremestieri: "Si dimettano i coinvolti"

Redazione

2024-04-17 18:57

L’Associazione “Antimafia e Legalità”, in merito alle recenti vicende giudiziarie che hanno coinvolto l’Amministrazione Comunale di Paternò e quella di Tremesti

Vicenda Sammartino, la preoccupazione del Sifus sugli
Notizie, Attualità, Sindacato, In evidenza, sifus, sifusconfali, sammartino,

Vicenda Sammartino, la preoccupazione del Sifus sugli "impegni" dell'assessorato

Redazione

2024-04-17 18:05

La nota di Ernesto Abate segretario generale regionale del Sifus

Enna, Campanella:
Notizie, Sport, In evidenza, enna, promozione, serie d,

Enna, Campanella: "Pensavo di avere un gruppo di esauriti e pazzi"

Redazione

2024-04-17 17:15

Il tecnico catanese pronto a firmare per la prossima stagione, anche se...

Luca Sammartino è sereno:
Notizie, Cronaca, In evidenza, regione siciliana, luca sammartino, mafia politica, operazione Pandora,

Luca Sammartino è sereno: "Emergerà la mia totale estraneità"

Agenzia Sicrapress

2024-04-17 15:04

Ha scritto una nota al presidente della Regione, Renato Schifani, per rimettere l’incarico di assessore regionale e Vice presidente della Regione

Mafia e politica, gli accordi e i favori: i nomi degli 11 indagati
Notizie, Cronaca, In evidenza, Tremestieri Etneo, pandora, mafia politica, luca samartino,

Mafia e politica, gli accordi e i favori: i nomi degli 11 indagati

Agenzia Sicrapress

2024-04-17 14:34

Nella giornata odierna, su disposizione della Procura Distrettuale della Repubblica presso il Tribunale di Catania, i Carabinieri del Comando Provinci

Scambio elettorale mafioso: sospeso Sammartino, arrestato sindaco Tremestieri
Notizie, Cronaca, In evidenza, sammartino, sindaco tremestieri, pandora, mafia politica,

Scambio elettorale mafioso: sospeso Sammartino, arrestato sindaco Tremestieri

Agenzia Sicrapress

2024-04-17 09:51

L’indagine dei carabinieri e della procura etnea coinvolge 11 persone ha svelato uno scambio elettorale politico mafioso

Fotovoltaico, Edison rilancia su Aidone: Legambiente apprezza
Notizie, Ambiente, In evidenza,

Fotovoltaico, Edison rilancia su Aidone: Legambiente apprezza

Agenzia Sicrapress

2024-04-17 08:23

Una delegazione di Legambiente Sicilia è stata presente all’inaugurazione dell’impianto fotovoltaico di Aidone. “Con la crisi climatica in atto occorre che

San Berillo, giunta delibera rigenerazione piazza Turi Ferro e via Di Prima
Notizie, Attualità, In evidenza, #catania, riqualificazione, pnrr,

San Berillo, giunta delibera rigenerazione piazza Turi Ferro e via Di Prima

Redazione

2024-04-16 12:21

La zona interessata, ora per alcuni tratti degradata e con scarsa regolamentazione degli spazi pedonali e di sosta delle automobili, verrà ridefinita

No al Ponte, ecco i motivi illustrati da Giuseppe Conte
Notizie, Attualità, In evidenza, no Ponte,

No al Ponte, ecco i motivi illustrati da Giuseppe Conte

Agenzia Sicrapress

2024-04-16 11:20

il presidente del M5S Giuseppe ieri a Messina a chiusura dell'incontro con i comitati No ponte che ha visto una grande partecipazione di cittadini e di numerosi

Policlinico Catania, Cisl Fp ricorre al Tar contro le promozioni interne
Notizie, Sindacato, In evidenza, policlinico, concorsi, cisl fp,

Policlinico Catania, Cisl Fp ricorre al Tar contro le promozioni interne

Redazione

2024-04-15 18:42

Se proseguisse l'attuale iter avviato dall'Azienda i lavoratori vedrebbero gravemente compromesse le proprie legittime aspettative di progressione professionale

Minacce durante Aste per case e terreni: 17 indagati
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Minacce durante Aste per case e terreni: 17 indagati

Agenzia Sicrapress

2024-04-15 07:45

Oltre 300 carabinieri del Comando provinciale di Catania stanno eseguendo nelle provincie del capoluogo etneo, di Siracusa e di Teramo un'ordinanza di misure ca

Grande partecipazione al convegno per la consapevolezza sull’Autismo
Notizie, Medicina, In evidenza, autismo, Kiwanis Aci Castello, giornata consapevolezza,

Grande partecipazione al convegno per la consapevolezza sull’Autismo

Davide Vitanza

2024-04-15 07:00

Catania: per sensibilizzare sul tema dell'autismo, è stato organizzato un convegno in occasione della giornata mondiale per la consapevolezza sull'autismo ...

Orgoglio Catania: successo di rigore e playoff più vicini
Notizie, Sport, In evidenza,

Orgoglio Catania: successo di rigore e playoff più vicini

Davide Vitanza

2024-04-14 23:09

I rossazzurri tornano al successo nel derby col Messina
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder