facebook
instagram
twitter
logo sicra nero
sicrapress_logo_white

Info & Contatti

Sitemap

Categorie News

Categorie News

Anziana derubata e aggredita dal suo factotumIl Catania pesca l'Avellino sulla strada della Serie BCatania e quella nostalgia canaglia degli Anni SessantaIl Catania perde in casa ma passa il turno, sospiro per ventimilaSiciliani poco propensi al risparmio? Sí, come l'asino di TotóLitiga col fidanzatino e poi aggredisce i carabinieriBollettino di guerra, altri omicidi sul lavoroLavanderia di Papa Francesco e servizio docce, per dare dignità agli ultimiSuper bonus super malus e l’imbarazzo di GentiloniEmanuel Palermo, il viaggiatore senza bagaglio

IN EVIDENZA

Sede:
Via Passo Gravina, 122
95125 Catania CT

 

info@sicrapress.it

 

Umberto Teghini
Direttore responsabile 

 

 

Lucy Gullotta
Direttore editoriale 

 

Attualità

Categorie

roof-columns-natural-history-museum-marseille-sunlight-francesmart-agriculture-iot-with-hand-planting-tree-backgroundvertical-shot-wired-fence-with-blurred-backgroundyoung-man-standing-near-window-holding-disposable-coffee-cup-reading-newspapermedium-shot-talented-woman-singingjogging-2343558_640

Forestale agonizzante, Governo Musumeci miope e sordo

2021-04-20 13:13

Redazione

Sindacato, #sicrapress, sifus, forestali, agams, aspi, riforme,

Ogni anno di questi tempi, le problematiche inerenti al comparto Forestale dell’antincendio boschivo diventano di grande attualità e si sono cronic

Ogni anno di questi tempi, le problematiche inerenti al comparto Forestale dell’antincendio boschivo diventano di grande attualità e si sono cronicizzate. Tutti a fare il gioco del rilancio, sul piatto migliaia di addetti ai lavori come premio di aggiudicazione alla proposta di riforma più sgangherata: quest’anno si parla di fondi comunitari per aprire la campagna 2021, che se va bene, slitta di un mese e se è vero che siamo in aprile e che la stagione è stata piovosa, la sterpaglia e la macchia saranno alte almeno un metro; per cui se non si corre ai ripari provvedendo ai viali parafuoco come misura urgente, appena la temperatura si alzerà e lo scirocco sarà l’imperatore di molte giornate di maggio, avremo pochissime cause da cercare per gli incendi che si svilupperanno poiché esse saranno da imputare ad un governo miope e cieco! Le programmazioni vanno fatte per 365 giorni l’anno e ci sono operazioni di bonifica mirate che non possono essere fatte solo con il decespugliatore e di cui gli operai della manutenzione detengono la padronanza più assoluta e che premetterebbe di ovviare a lanci inutili da parte dei Canadair in caso di incendio, permettendo notevoli risparmi. Si preferisce affrontare una campagna Antincendio da comiche piuttosto che rimettere in sesto torrette cadenti e cadute, totalmente smantellate dalle avversità atmosferiche, piuttosto che operare le necessarie manutenzioni, per non parlare delle strade per raggiungerle che non si possono nemmeno più chiamare mulattiere e i nostri operai, maestri ed erigere muri a secco, aspettano l’elemosina delle 78 giornate per poi essere apostrofati come “parassiti”. Possiamo parlare ancora delle cassette di emergenza assenti o la figura del secondo uomo in torretta anche di giorno che era stata prevista ma della quale se ne sono perse le tracce dal governo Crocetta in poi. Potremmo parlare dei siti di stazionamento degli addetti allo spegnimento (ASPI) e AGAMS (autobottisti) i cui mezzi sono obsoleti, con manichette danneggiate se non addirittura mancanti. Parliamo di mezzi talmente necessari che a volte, quando si guastano, sono gli stessi operai a fare una colletta fra di loro per la riparazione in quanto serve il getto potente del mezzo, laddove il flabello non basta, quando si trovano circondati dalle fiamme, eppure restano perché quella è la loro vocazione, non solamente il loro lavoro. Potete risparmiarvi i luoghi comuni dicendo che i forestali sono 18.000, 20.000 numeri da gioco del lotto, ipotizzate pure le cifre che volete, tanto restano 18.000 con un contratto di agricoli giornalieri non di ruolo, “per fasce” che grosso modo ricalca tre stipendi di operai siciliani per uno di quelli del nord. Le chiacchiere stanno a zero! La realtà dei fatti è che occorre un azione di svecchiamento del comparto: una riforma nella riforma che riguardi non solo l’apertura delle prove d’arte propedeutiche all’inserimento del personale ma anche l’ingresso di nuove leve. Tutti bravi a dire che il comparto è vecchio che i forestali sono parassiti ma nessuno che parla degli aerei ed elicotteri che vengono pagati a peso d’oro per generosi lanci a scapito dei nostri operai che potrebbero essere messi a frutto tutto l’anno con le competenze che hanno acquisito negli anni, evitando lo scempio che si consuma da maggio in poi. Noi stiamo rivendicando una riforma seria da anni ed eravamo con l’attuale governatore allora candidato, il quale promise la stabilizzazione che ora ha fatto finta di dimenticare. “ non staranno a casa un solo giorno” e noi ci siamo detti che sarebbe “diventata bellissima” la nostra amata Sicilia, con le amorevoli cure delle progettazioni annuali e la messa in sicurezza dei territori. Il governo è miope, quando non si occupa della messa in sicurezza dei territori, dei letti dei fiumi, il recupero dei siti archeologici e nemmeno quando non impiega gli operai per l’estirpazione di specie vegetali altamente invasive. Governatore Musumeci, glielo dico da sua fedele elettrice: lei ha deluso la Sicilia che ora diventerà “Arrabbiatissima”, ed è per questo motivo che il 28 aprile ci uniremo alla lotta di tutti quei forestali che scenderanno in piazza per far valere il loro diritto costituzionalmente garantito che è il diritto al lavoro, facendo ricordare al governo che adesso ha fretta di mettere in piedi una riforma ancor più sgangherata per via della procedura d’infrazione (la terza) che la comunità europea ci ha inflitto e che noi lotteremo per una stabilizzazione che non sia un danno oltre che una beffa.
Il SIFUS c’è! Senza se e senza ma!
Tiziana Ferrara, dirigente sindacale Sifus Forestali



facebook
instagram
twitter
youtube
tiktok

 Sicra Press, Testata registrata al Tribunale di Catania n° 11/2014 del 12/05/2014 P.IVA: 05581250874 – P.IVA 05811480879

www.sicrapress.it @ All Right Reserved 2023 - Sito web realizzato da Flazio.com

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione

Iscriviti alla Newsletter

Lasciaci la tua mail per rimanere aggiornato su tutti i nuovi articoli del nostro blog. Lascia la tua mail qui sotto!

Articoli popolari oggi

SICRAPRESS - Informazione e Comunicazione
blog-detail

Anziana derubata e aggredita dal suo factotum
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Anziana derubata e aggredita dal suo factotum

Agenzia Sicrapress

2024-05-19 11:49

Su delega della Procura della Repubblica di Catania, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Gravina di Catania hanno eseguito una misura cau

Il Catania pesca l'Avellino sulla strada della Serie B
Notizie, Sport, In evidenza,

Il Catania pesca l'Avellino sulla strada della Serie B

Agenzia Sicrapress

2024-05-19 10:30

Dal campo all’urna degli studi di Sky Sport: determinate le sfide del secondo turno della fase nazionale, delle semifinali e della finale dei Playoff di Serie C

Catania e quella nostalgia canaglia degli Anni Sessanta
Notizie, Attualità, In evidenza, catania anni sessanta,

Catania e quella nostalgia canaglia degli Anni Sessanta

Salvo Pappalardo

2024-05-19 07:30

Una città profondamente diversa rispetto a quella attuale: ecco quale atmosfera si respirava

Il Catania perde in casa ma passa il turno, sospiro per ventimila
Notizie, Sport, In evidenza, playoff, cataniafc, cataniaatalantaunder23,

Il Catania perde in casa ma passa il turno, sospiro per ventimila

Umberto Pioletti

2024-05-18 23:22

Al Massimino i giovani nerazzurri s'impongono su un Catania troppo rinunciatario soprattutto nel primo tempo

Siciliani poco propensi al risparmio? Sí, come l'asino di Totó
Notizie, Attualità, In evidenza,

Siciliani poco propensi al risparmio? Sí, come l'asino di Totó

Agenzia Sicrapress

2024-05-18 17:33

Alfio Franco VinciIl centro studi dell’autorevolissimo Istituto Tagliacarne, scopre che in Sicilia le retribuzioni sono inferiori del 50% della media naziona

Litiga col fidanzatino e poi aggredisce i carabinieri
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Litiga col fidanzatino e poi aggredisce i carabinieri

Agenzia Sicrapress

2024-05-18 15:29

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Catania hanno denunciato in stato di libertà una minorenne catanese per violenza e resistenza a pubblico ufficiale.Il

Bollettino di guerra, altri omicidi sul lavoro
Notizie, Cronaca, In evidenza,

Bollettino di guerra, altri omicidi sul lavoro

Agenzia Sicrapress

2024-05-18 11:59

Orazio VastaA Scafati (frazione di Salerno) muore, in un cantiere, travolto da lastra d'acciaio, Alessandro Panariello, 22 anni, lavorava senza contratto.Ne

Lavanderia di Papa Francesco e servizio docce, per dare dignità agli ultimi
Notizie, Attualità, In evidenza, santegidio, lavanderiadelpapa, emilianoabramo,

Lavanderia di Papa Francesco e servizio docce, per dare dignità agli ultimi

Redazione

2024-05-17 16:50

Dopo Roma, Genova, Torino e Napoli, apre a Catania la “Lavanderia di Papa Francesco e servizio docce” per le persone più povere e senza fissa dimora

Super bonus super malus e l’imbarazzo di Gentiloni
Notizie, Attualità, In evidenza, gentiloni, super bonus,

Super bonus super malus e l’imbarazzo di Gentiloni

Agenzia Sicrapress

2024-05-17 07:00

La misura ipertrofica del contributo 110%,ha fatto impazzire i listini delle materie prime.

Emanuel Palermo, il viaggiatore senza bagaglio
Notizie, Cultura e Spettacolo, In evidenza, emanuel palermo, nomade, arte club,

Emanuel Palermo, il viaggiatore senza bagaglio

Agenzia Sicrapress

2024-05-16 17:19

“ NOMADE “ è la personale di Emanuel Palermo alla Galleria “Arte Club” via Caronda, 54 a Catania; inaugurazione 23 maggio 2024

Carcasse di auto bruciate trasportate abusivamente
Notizie, Cronaca, In evidenza, #catania, auto bruciate,

Carcasse di auto bruciate trasportate abusivamente

Agenzia Sicrapress

2024-05-16 14:42

Sanzionati con un verbale di 3.200 euro ciascuno e indagati a piede libero per il reato di trasporto di rifiuti senza autorizzazione.

Sugar Tax
Notizie, Attualità, In evidenza, sugartax, cristinabusi,

Sugar Tax "rinviata", la soddisfazione di Cristina Busi

Redazione

2024-05-15 17:35

La tassa sulle bevande zuccherate introdotta per contrastare l'obesità e altre problematiche legate al consumo eccessivo di zuccheri

Aci Sant'Antonio, cittadino chiama i carabinieri che scoprono estesa discarica
Notizie, Cronaca, In evidenza, #AciSantAntonio, #carabinieri, discarica,

Aci Sant'Antonio, cittadino chiama i carabinieri che scoprono estesa discarica

Agenzia Sicrapress

2024-05-15 11:55

Il terreno di quasi 4.000 mq era in affitto e gestito da un pregiudicato di 59 anni sottoposto a sorveglianza speciale e vicino agli Ercolano-Santapaola

Catania ferita, il nuovo Procuratore avrà un ruolo decisivo
Notizie, Attualità, In evidenza, tribunale catania, Procuratore capo,

Catania ferita, il nuovo Procuratore avrà un ruolo decisivo

Agenzia Sicrapress

2024-05-15 11:29

Alla tradizionale criminalità organizzata di stampo mafioso vi è un colluso sistema di potere politico economico trasversale

Catania, buona la prima dei playoff: vittoria sull'Atalanta under 23
Notizie, cataniafc, playoff seriec,

Catania, buona la prima dei playoff: vittoria sull'Atalanta under 23

Redazione

2024-05-14 23:22

A Caravaggio i rossazzurri s'impongono nella prima partita degli spareggi promozione

Bandiere Blu, in Sicilia appena 14 località
Notizie, Ambiente, In evidenza, bandiere blu,

Bandiere Blu, in Sicilia appena 14 località

Redazione

2024-05-14 15:32

Le Bandiere Blu vengono assegnate dalla Foundation for Environmental Education (FEE). I criteri di valutazione, che sono 32

Sorpreso dai carabinieri mentre smonta pezzi da pullman turistico
Notizie, Cronaca, In evidenza, carabinieri giarre,

Sorpreso dai carabinieri mentre smonta pezzi da pullman turistico

Agenzia Sicrapress

2024-05-14 15:11

Uomo sorpreso con le mani nel sacco che rannicchiato all’interno del portabagagli era ancora “impegnato” a smontare quanto di metallico trovasse

Un intero condominio allacciato abusivamente all'acqua e alla luce
Notizie, Cronaca, In evidenza, #carabinieri, librino,

Un intero condominio allacciato abusivamente all'acqua e alla luce

Agenzia Sicrapress

2024-05-14 11:33

L’attenzione, in particolare, è stata concentrata su uno stabile per il quale, a fronte di una densità abitativa elevata non corrispondevano i contratti

Busi, con la
Notizie, Attualità, In evidenza, confindustria catania,

Busi, con la "Sugar Tax" catastrofe da Bolzano a Pachino

Agenzia Sicrapress

2024-05-13 18:40

La neo eletta presidente di Confindustria Catania contro il decreto di Bruxelles

Acireale a testa alta per un'ora, poi il Siracusa dilaga
Notizie, Sport, In evidenza,

Acireale a testa alta per un'ora, poi il Siracusa dilaga

Redazione

2024-05-12 19:57

Al De Simone la semifinale dei Playoff di Serie D è stata vinta largamente dalla formazione aretusea
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder